inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Alessio C. NotaioFacile.it mi ha sorpreso, è davvero facile! Consulenza di un notaio veloce e diretta. Mi rivolgerò sic ...
Gabriele Di. Ho ricevuto in eredità da un lontano parente un terreno in provincia di Perugia. I notai di NotaioFacile sono ...
Cecilia M. Consulenza Notarile in tempi rapidi, gratuita ed altamente professionale. Utile iniziativa, che permette la c ...
Mario M. È la prima volta che uso notaio facile e spero mi sia d'aiuto anche per risparmiare sulle spese dell'atto. Ri ...
Flavio D. Ottimo sito, davvevo Facile e ogni pormessa è stata mantenuta. Buon Lavoro ...
Mauro F. Molto comodo, grazie a Notaiofacile ho trovato il Notaio velocemente e sono riuscito a rispettare i tempi del ...
Federica B. Prezzo notaio Perfetto Srl costituita e velocemente Buon Servizio. Ho risparmiato anche 300 euro rispetto al n ...
Paolo. V. Davvero veloce, avevo urgenza di Trovare il Notaio per una separazione dei beni, dopo aver ricevuto il prevent ...
Marina F. Dovendo richiedere l'autentica di firma ho fatto la richiesta in Notaiofacile, effettivamente sono stata conta ...
Andrea G. L’iniziativa mi sembra interessante per chi, come me, non ha frequenti contatti con la categoria dei notai. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Seveso (MB): consulenze e preventivi senza impegno


Lo Studio del Notaio di Seveso si trova nella bassa Brianza. La provincia è quella di Monza ma il Comune dista poco più di una ventina di km da Milano. Anche dal capoluogo meneghino, quindi, gli abitanti potrebbero ritenere comodo raggiungere lo Studio notarile a Seveso. Non ci sono regole che impongono alle parti di rivolgersi al Notaio del proprio Comune. La praticità della posizione dello studio notarile può essere oggetto di valutazione personali. Spetta solamente a chi paga il Notaio decidere, senza condizionamenti o pressioni.

Quanto tempo prima dell’atto cercare il Notaio

Notaio – SevesoQuando iniziare la ricerca del notaio? Il fatto che i notai online rispondano molto velocemente (mediamente in non più di 48 ore), potrebbe far pensare che si possa rimandare la decisione all’ultimo secondo sempre e senza conseguenze. Dall’invio del Preventivo però la firma dell’atto non è immediata. In questo arco temporale l’atto va preparato. Qua si concentra dunque l’attività notarile nella sua essenza.  La fretta in genere non è una buona consigliera: i detti popolari hanno sempre un fondo di verità. Le tempistiche potrebbero anche dipendere dal periodo dell’anno.

I mesi più frenetici in ambito notarile tendono ad essere luglio e dicembre. Il maggiore volume di richieste si spiega con la volontà di chiudere trattative e affari prima delle ferie o del nuovo anno. Soprattutto in questi periodi cruciali, dunque, potrebbe essere saggio avviare in anticipo la ricerca del notaio in modo da non restare sprovvisti del nominativo del professionista a ridosso della data fissata per la firma dell’atto.

 

Il Notaio si può pagare dopo l’atto?

A volte quando si deve sostenere un pagamento importante anche pochi giorni potrebbero fare la differenza. Soprattutto quando, ad esempio nel caso di chi compra casa, si stanno già affrontando diversi esborsi economici.

Al momento della firma del rogito chi acquista è tenuto corrispondere quanto concordato al venditore e al notaio. L’onorario del professionista che si è occupato dell’atto può essere posticipato? Il Notaio può accettare il pagamento a rate? Se lo chiedono in tanti, sperando che il Notaio di fiducia possa venire incontro a simili richieste. In realtà è proprio la legge a vietarlo. Il motivo si deve alla natura della parcella notarile. Oltre all’onorario del professionista, questa include imposte e costi dell’atto. Per queste voci di spesa il Notaio opera in pratica come intermediario per lo Stato. Su tale impostazione interpretativa, la legge n. 124/2017 ha stabilito che i notai sono tenuti a rifiutare la firma dell’atto per mancato saldo. In altre parole, rispondendo alla domanda di apertura del paragrafo, no: il notaio non può essere pagato dopo il rogito o a rate. Peraltro andrebbe anche ricordato che, dalla firma dell’atto, il Notaio ha trenta giorni di tempo per il deposito delle imposte. Sui tempi per il pagamento non sono le parti a decidere e neppure il Notaio. È la legge. Chi non paga il Notaio commette anche una frode in danno allo Stato.

Per sapere quanto costerà il Notaio per un atto chiedi il Preventivo. Per qualsiasi dubbio sul pagamento o l’atto, anche dopo la presa visione del Preventivo, non esitare a chiedere chiarimenti o a prenotare una consulenza presso lo studio notarile della tua città.

richiesta al notaio