studio notarile Castel Volturno 92497

Donazione - Come Funziona? Studio Notarile Castel Volturno


Hai una domanda per il notaio? Non sai a chi rivolgerti? Non conosci nessuno studio notarile a Castel Volturno? Basta compliare il modulo con la tua richiesta e in poche ore riceverai una consulenza o un preventivo dai notai della tua zona!

Informazioni utili inerenti: famiglia donazione Castel Volturno

Caserta STUDI NOTARILI - SPECIALIZZATI IN DONAZIONI

Per chi è possibile donare in provincia di Caserta

Un contratto di donazione a Castel Volturno in provincia di Caserta può essere soggetto a condizione sospensiva o risolutiva la quale produce gli stessi effetti che si hanno negli altri contratti (artt. 1353 1361 e. civ.). La donazione modale a Castel Volturno è un contratto a cui viene apposto un particolare modo (chiamato anche onere). In altri termini, il donante attribuisce qualcosa al donatario in provincia di Caserta con l'obbligo del donatario di utilizzare il bene o la somma donata per un preciso motivo come ad esempio: donare un terreno con l'obbligo di costruirvi un ospedale. La donazione è un atto formale, pubblico, che va formalizzato davanti a un notaio a Castel Volturno alla presenza di due testimoni (sono esclusi i coniugi, i parenti o affini e le persone in qualche modo interessate all'atto). Inoltre, tranne alcune eccezioni, bisogna tener presente che esso non può essere revocato: il bene in oggetto donato non può ritornare al donatore in provincia di Caserta. Quindi, prima di procedere a una donazione, dovete essere assolutamente certi di non cambiare idea nel futuro.Per fare una donazione il requisito indispensabile del donante a Castel Volturno è avere la piena capacità di disporre dei propri beni ( art. 774c.c.), intesa come capacità di intendere e di volere, di conseguenza non sarebbe valida la donazione da parte di un minore (con l'eccezione prevista dallo stesso art. 774), interdetti o inabilitati, mentre se la donazione è fatta da persone incapaci d'intendere o di volere ( art. 775 c.c.) al momento del compimento dell'atto, questa può essere annullata entro cinque anni dal giorno in cui la donazione è stata fatta, anche in provincia di Caserta.

Caserta STUDI NOTARILI - SPECIALIZZATI IN DONAZIONI

La rappresentanza per la donazione a Castel Volturno

Consultare e chiedere un preventivo al notaio a Castel Volturno circa la donazione remuneratoria. Le donazione remuneratoria in provincia di Caserta è una donazione fatta per riconoscenza o in considerazione di particolari meriti del donatario verso comunità, verso terzi o per speciale remunerazione, per servizi resi dal donatario, anche a titolo oneroso, e particolarmente apprezzati dal donante.Come funziona la donazione in caso di matrimonio? Il notaio a Castel Volturno risponde. L'annullamento del matrimonio comporta la nullitàDonazione e successione possono sembrare strettamente correlati tra loro, ma con la donazione non si possono aggirare le norme che regolano l'istituto della successione. In pratica, la legge tutela i familiari stretti, in provincia di Caserta prevedendo che a loro spettino quote del patrimonio prestabilite. Detto questo, donazione e testamento, nella stragrande e maggioranza dei casi arrivano allo stesso risultato: dividere il patrimonio tra gli eredi secondo le volonta del donante oppure di chi redige il testamento, nel rispetto della quota di legittima , la quota cioè che tocca di diritto al coniuge, ai figli o i genitori. Anche in questo caso è utile la consultazione del notaio a Castel Volturno in provincia di Caserta.Per la donazione non è ammessa rappresentanza, nel senso che il donatario non può conferire ad altri il potere di scegliere a chi donare e cosa donare, mentre è concesso in provincia di Caserta, che il donante conferisca ad un terzo l'incarico di designare la persona del donatario tra una rosa di soggetti o di cose indicate dal donante ( art. 778 c.c.). Richiedere il preventivo di un notaio a Castel Volturno per farsi assistere.

COSA SAPERE SULLA DONAZIONE - CHIEDI AI NOTAI IN CASTEL VOLTURNO

Donazioni parenti in provincia di Caserta

Per la donazione non è ammessa rappresentanza, nel senso che il donatario non può conferire ad altri il potere di scegliere a chi donare e cosa donare, mentre è concesso in provincia di Caserta, che il donante conferisca ad un terzo l'incarico di designare la persona del donatario tra una rosa di soggetti o di cose indicate dal donante ( art. 778 c.c.). Richiedere il preventivo di un notaio a Castel Volturno per farsi assistere.Il donante di Castel Volturno può esercitare anche il diritto di usufrutto sul bene in questione. In tal caso il donante in provincia di Caserta conserva il diritto di godere e disporre del bene come se fosse il proprietario ricavandone i frutti civili (interessi, rendite, che produce il bene e tutto ciò che proviene indirettamente da un altro bene, come corrispettivo del godimento che venga concesso ad altri) ed i frutti naturali (tutto ciò che produce naturalmente e direttamente il bene con o senza l'opera dell'uomo ad esempio prodotti agricoli, legna, ricavato delle miniere, i parti degli animali). Il donante usufruttuario dovràAnche per la donazione, in quanto atto pubblico, si può richiedere un preventivo al notaio a Castel Volturno. La donazione è il contratto con il quale una persona arricchisce il patrimonio dell'altra esclusivamente per propria libera volontà cioè senza che in questa configuri adempimento di una obbligazioneIl contratto di donazione in quanto atto pubblico, deve necessariamente essere stilato da un notaio a Castel Volturno, e con due testimoni. Se la donazione ha per oggetto cose mobili, queste devono essere esattamente specificate con l'indicazione del loro valore: tale specificazione può essere contenuta in una nota a parte, sottoscritta dal donante, dal donatario e dal notaio in veste di Pubblico ufficiale incaricato di ricevere un atto di donazione. Per i cittadini italiani residenti all'estero il notaio può essere sostituito dal Console. La donazione deve essere accettata dal donatario: tale accettazione può essere contestuale e inserita nell'atto stesso di donazione, oppure successiva e contenuta in un atto pubblico posteriore, che dovrà essere notificato al donante per mezzo di ufficiale giudiziario. In quest'ultimo caso, la notificazione costituisce requisito indispensabile per la sua validità, anche in provincia di Caserta.

Caserta STUDI NOTARILI - SPECIALIZZATI IN DONAZIONI

Come può chiarire in modo esaustivo il Notaio a Castel Volturno, le caratteristiche peculiari della donazione sono: l'assenza di un corrispettivo (con conseguente impoverimento del patrimonio del donante e arricchimento del patrimonio di colui che riceve la donazione), l'irrevocabilità del contratto (salvo per alcune cause ammesse dalla legge e per particolari clausole apposte nel contratto) da parte del donante.

 
Contatta il Notaio gratis online

Richieste degli Utenti per famiglia donazione inviate ai Notai:

  • Notaio per famiglia donazione: 4577 richieste

  • Notaio Campania 4433 richieste

  • Notaio nella provincia di Caserta 534 richieste

  • Notaio nel comune di Castel Volturno19 richieste

richiesta preventivo notaio



Il testo sopra citato e stato scritto traendo ispirazione da diverse fonti. contenuti di questa pagina si riferiscono a fattispecie generali e non possono in alcun modo sostituire il contributo di un professionista qualificato. Gli autori declinano ogni responsabilit; per errori od omissioni, nonchè per un utilizzo improprio o non aggiornato delle informazioni contenute nel sito.