Variazione catastale prima di comprare casa

Comprare casa dal notaio

variazione catastale prima di comprare casaQuando si compra una casa dal notaio esistono diverse procedure, da rispettare, prima della stipula che possono spaziare nel settore catastale, edilizio, giuridico; in virtù di tali atti prodromici, occorre prestare molta attenzione per evitare che il rogito notarile sia rimandato o bloccato.

Ad esempio, può accadere che sia necessario il parere della Sovrintendenza per il trasferimento di un immobile, così come è necessaria una determinata autorizzazione in presenza di minori di età oppure che debbano essere apportate delle variazioni al Catasto.

Vediamo in cosa consistono le variazioni catastali, quando sono obbligatorie e quando è possibile farne a meno, prima del rogito notarile di acquisto di una casa.

Dati catastali di una casa

I dati catastali sono elementi fondamentali per individuare in modo specifico un immobile, sia che si tratti di un terreno, che di un fabbricato e vengono inseriti in tutti gli atti notarili proprio come elementi descrittivi.

Per scoprire quali siano i dati catastali, occorre fare una visura catastale che è un controllo che viene effettuato generalmente dal notaio incaricato di stipulare prima del rogito di acquisto, in modo tale da avere una versione più aggiornata possibile dei dati descrittivi degli immobili.

Variazione catastale prima del rogito notarile

Esistono delle azioni e procedure da eseguire prima del rogito notarile di acquisto che non possono essere bypassate o effettuate in un secondo momento, proprio perché lo prevede la legge.

Tra i vari controlli da effettuare, vi sono quelli relativi al Catasto che non possono essere trascurati in quanto prodromici e propedeutici all’atto pubblico di compravendita; pertanto può accadere che sia necessaria una variazione al Catasto di un dato che può riguardare l’immobile, così come l’intestatario dello stesso.

Chi fa la variazione catastale

La variazione catastale viene effettuata da un tecnico abilitato che propone la domanda di correzione al Catasto a seguito di uno dei casi, che adesso vedremo, o semplicemente a seguito di lavori di ristrutturazione.

La variazione catastale avviene mediante il metodo DOCFA che consente di procedere all’aggiornamento catastale, al fine di procedere al rogito di acquisto della casa in modo corretto.

Gli eventuali errori possono essere ravvisati proprio dal notaio in sede di controllo, quando al colloquio vengano consegnate le documentazioni e vengano spiegate le caratteristiche della casa, nonché la storia dell’immobile, intesa come evoluzione e cambiamento dal punto di vista strutturale, edilizio e catastale.

Variazione catastale obbligatoria prima del rogito

Esistono dei casi in cui la variazione catastale è obbligatoria prima del rogito di acquisto dal notaio. In particolare vi sono le cosiddette variazioni catastali obbligatorie che devono essere realizzate, ad esempio, per ottenere la conformità catastale, ossia la perfetta corrispondenza tra lo stato di fatto dell’immobile e il fabbricato stesso identificato al Catasto.

Altro caso, in cui è necessario effettuare una variazione catastale prima di andare dal notaio a firmare il contratto di compravendita, emerge tutte le volte in cui vi sono dei lavori autorizzati di frazionamento o di fusione di unità immobiliari.

Anche per il cambiamento di destinazione d’uso o l’ampliamento dei volumi dell’appartamento, così come la creazione di nuove aree come soppalchi, terrazzi praticabili o altre modifiche. 

Oltre alle modifiche strutturali la variazione catastale avviene anche tutte le volte in cui devono essere modificati i dati degli intestatari come nome e cognome del proprietario.

Variazione catastale non obbligatoria prima del rogito

Sebbene esistano dei casi in cui necessariamente bisogna procedere alla variazione catastale prima del rogito notarile, è possibile che ci si imbatta anche in uno dei casi in cui non sia necessaria.

Nel caso, ad esempio, in cui i lavori che il proprietario della casa ha effettuato non determinino un cambiamento della rendita catastale, la variazione non risulta essere obbligatoria. In questo caso l’ausilio di un tecnico può essere utile proprio per evitare di commettere errori di valutazione e per procedere in totale sicurezza verso il rogito notarile di acquisto.

Servizi notarili catastali

Uno dei servizi che offre uno studio notarile è quello che attiene all’accesso dei dati al Catasto: questo tipo di servizio rientra nei controlli principali del notaio, in quanto prima del trasferimento di un qualsiasi diritto su un immobile, che sia una casa, un terreno, un locale deposito o un box auto, bisognerà avere dei dati sull’immobile, necessari per il rogito notarile. Pertanto usufruendo di tale servizio si potrà scoprire se sia necessaria una variazione catastale, sia che si tratti di un fabbricato, che di un terreno.

Il Catasto, infatti, si suddivide in Catasto Fabbricati e Catasto Terreni ed è possibile accedere ad entrambi, grazie al servizio notarile catastale, per avere le informazioni circa gli immobili che si stanno trasferendo.

Preventivo notarile acquisto casa dal notaio

Come abbiamo visto, una volta effettuati tutti i passaggi prodromici per l’acquisto di una casa, necessari per poter procedere per il rogito notarile, è possibile tramite la piattaforma di NotaioFacile richiedere gratuitamente un preventivo notarile, senza assumere alcun impegno o dover sostenere costi di registrazione o iscrizione.

Si tratta di un servizio che consente di entrare in contatto diretto con il notaio che preparerà il preventivo senza aver a che fare con altri professionisti e mediatori. Rispondendo alle domande offerte dalla piattaforma, in breve tempo si potrà ricevere una risposta in modo tale da avere un quadro chiaro delle spese da sostenere, in termini di tasse e imposte, per l’acquisto di una casa.

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo

Autore: Redazione NF questo articolo è stato realizzato con cura e attenzione da un essere umano ed è coperto dal diritto d'autore.
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio