inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Claudio E. Volevo ringraziarvi perché ho ricevuto finalmente! Un Preventivo Notarile Analitico, con tutte le voci dei co ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Ilaria Di. Ho consultato questo sito per trovare il minor costo per il notaio, effettivamente c'è differenza tra i notai ...
Gerry M. Ho appena richiesto informazioni,quindi non ho risposte per valutare l'operato di questo sito,ma se si svolger ...
Chiara F. La presente per rigraziarvi, ho ottenuto disponibilità dal Notaio per un colloquio nel quale ho chiarito dive ...
Gianni T. Che dire.. È proprio vero che chi fa da sé fa per tre! E in questo caso risparmia!! Per natura sono diffiden ...
Stefania G. Ottimo sito, a volte noi contribuenti ci troviamo di fronte ad infiniti dubbi soprattutto quando l'argomento t ...
Monica S. Ottimo Sito! Compimenti Monica S. ...
Arianna O. Io e degli ex colleghi ci stiamo mettendo in proprio costituendo una società di persone, nello specifico una ...
Alberto A. Se ricorrete a un notaio, attenti alle tariffe e esigete la trasparenza. Attenzione, perché non sempre il pro ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Tipologie di compravendita dal notaio

Comprare casa dal notaio

Tipologie di compravendita dal notaioQuando si compra una casa dal notaio, può accadere che si aspetti molto tempo, prima di compiere questo passo così importante e delicato. Infatti spesso non si è molto sicuri dell'acquisto che si accinge a fare e si preferisce rimandare o prendere del tempo necessario per una più approfondita e attenta riflessione.

Si pensi al caso in cui si sia indecisi tra più abitazioni, oppure al caso in cui il venditore non sia disposto subito a lasciare la casa, o ancora al caso in cui la casa che si intenda comprare non sia ancora pronta. Una consulenza notarile in questi casi si presenterebbe preziosa in quanto aiuterebbe a trovare una soluzione, senza abbandonare il sogno di comprare una casa.

Tipi di compravendite

La legge tutela e aiuta coloro che inizialmente possono sembrare più incerti e restii nel compiere un investimento del genere offrendo un ventaglio di opzioni, ciascuna con delle caratteristiche ben definite, ma al tempo stesso tutte con un uno scopo ben preciso: prendersi del tempo per decidere, senza lasciarsi allo stesso tempo scappare l'opportunità di comprare una casa, un locale commerciale o un qualsiasi altro immobile. Tutti i tipi di vendita che di seguito affronteremo possono, infatti, essere applicate a qualsiasi tipo di bene immobile, non essendovi dei privilegi previsti solo per le abitazioni.

Si può vendere una casa di altre persone?

Pensare di dover comprare una casa da una persona che non è ancora proprietaria sembra una cosa un po' bizzarra, in quanto si è abituati ad assistere a delle vendite da parte di persone che sono proprietarie della casa di cui si dispone. Ciò nonostante il legislatore regola nel codice questo particolare fenomeno. Con la vendita di cosa altrui il proprietario si obbliga nei confronti di chi compra ad acquistare la casa entro un determinato termine per poi trasferirla oppure a procurare l'acquisto fornendo ad esempio il prezzo necessario per poterla comprare.

Comprare alternativamente una casa

Può accadere che colui che intenda comprare casa sia ancora indeciso sulla scelta da effettuare. Si pensi al caso, ad esempio, in cui il venditore sia proprietario di due case, entrambe in vendita. In questo caso potrebbe lasciare la possibilità di scegliere al compratore quale casa acquistare. È un'opportunità che può essere offerta a coloro che intendono comprare casa quando si sia proprietari di più beni. Il compratore dal canto suo però al momento del rogito notarile non diventerà proprietario di una casa immediatamente, ma bisognerà attendere la sua dichiarazione di scelta.

Vantaggi della vendita alternativa

Per il compratore la vendita alternativa presenta dei vantaggi in quanto ha la possibilità di scegliere con calma e serenità la casa in cui si intende andare ad abitare. Può accadere che il compratore voglia prendersi più tempo per decidere a fronte di due case che possano avere delle caratteristiche simili, oppure può succedere che il compratore sia intenzionato a comprare una casa molto più grande e costosa, ma non sia ancora sicuro di avere il denaro necessario per comprarla, ma al tempo stesso non voglia perdere la possibilità di acquistare una casa più economica. Diverse possono essere quindi le ragioni dovute al fatto che non si decida immediatamente quale casa comprare.

Venditore si riserva la proprietà: che vuol dire?

Nella vendita a rate con riserva della proprietà, il compratore acquista la proprietà della cosa col pagamento dell’ultima rata di prezzo, ma assume i rischi dal momento della consegna. Che cosa vuol dire? Significa che non diventa immediatamente proprietario solo per aver stipulato il contratto di compravendita, ma è necessario che paghi integralmente il prezzo per definirsi tale.

Il venditore quindi resta proprietario del bene fino all’ultimazione del pagamento del prezzo e si libera dai rischi di deterioramento e perimento della cosa dal momento della consegna al compratore. 

Vantaggi della riserva della proprietà

Comprare una casa con riserva della proprietà dal notaio presenta numerosi vantaggi sia per il venditore che per il compratore. Infatti il compratore potrebbe non avere immediatamente a disposizione la somma di denaro necessaria per pagare il prezzo. In questo modo vengono previste delle rate e quindi il pagamento è suddiviso nel corso del tempo, non avvenendo per intero al momento del rogito notarile di compravendita.

Al tempo stesso per il venditore esiste una tutela, in quanto potrà essere considerato proprietario fino a quando il prezzo non viene integralmente versato con il pagamento dell’ultima rata. Ciò consente al venditore di affrontare la vendita con serenità in quanto si è tutelati da eventuali inadempimenti e illeciti che possono essere compiuti da colui che deve pagare il prezzo.

Che vuol dire riserva di nomina?

Le parti del contratto, ossia il venditore e il compratore, possono anche decidere al momento del rogito notarile di vendita che il compratore si riservi la possibilità di nominare successivamente la persona che deve acquistare i diritti e assumere gli obblighi, nascenti dal contratto stesso. Che vuol dire? Significa che in un secondo momento il compratore potrà decidere con la cosiddetta dichiarazione di nomina, ad esempio, che sia il figlio a comprare casa e a diventarne proprietario.

È importante fissare un termine all’interno del contratto di compravendita entro il quale deve essere effettuata la dichiarazione di nomina. In questo tipo di contratto per evitare che vi sia l’incertezza totale di chi compri, si inserisce la clausola “per sé o per persona da nominare” in modo tale che nel caso in cui non venga nominata una persona diversa, gli effetti del contratto si producono tra le parti iniziali.

richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
Cosa fa il notaioTasse e imposteCostituzione servitùCosti agenzia e notaioPagare prezzo casa
richiesta al notaio