Che Tipo di Atto Devi Fare?

Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Molise Lazio Abruzzo Umbria Marche Toscana Liguria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Piemonte Lombardia Valle d'Aosta
Regione
Provincia
Tipologia
Selezionare la provincia nella quale intendi fare l'atto.


NotaioFacile.it il Portale N.1 per Contattare il Notaio

invia ora la tua richiesta gratuita al notaio il modo piu facile e veloce per trovare il notaio il notaio risponde gratis i notai rispondono entro 48 ore notaio gratis e senza registrazione sito numero uno per preventivo notaio il notaio che risponde economico sito specializzato in ambito notarile contatta il notaio gratis
commenti notaio

Notaio SRL: quando serve, compiti e costi


notaio per srl

Stai cercando un notaio SRL? Ecco tutto quello che c’è da sapere prima di costituire una Società a Responsabilità Limitata: quali sono i vantaggi e le regole per questa forma societaria, quanti tipi ne esistono e quali sono le differenze tra l’uno e l’altro, quando e perché serve il notaio per le Srl e quanto costa la consulenza notarile.  Le regole e le novità in materia con le previsioni e gli aggiornamenti normativi. Una guida completa per la costituzione di una Srl con assistenza notarile.

 

Che cos’è una SRL: come si costituisce una Società a Responsabilità Limitata

 

Partiamo dagli elementi base che identificano una Srl distinguendola da altri tipi di società.

La caratteristica che contraddistingue maggiormente questa società di capitali rispetto ad altre forme societarie è che per le obbligazioni sociali risponde la stessa società con il suo patrimonio e non anche i soci con i loro beni personali (da qui appunto deriva il nome, “a responsabilità limitata”). A differenza quindi di quanto accade nelle società di persone quindi, in altre parole, eventuali creditori non possono rifarsi sui beni personali dei soci. E’ questa, soprattutto in tempi di crisi economica, una garanzia che infonde sicurezza a chi vuole aprire un’attività senza correre troppi rischi imprenditoriali.

 

Tipi di Società a Responsabilità Limitata: Semplificata, Unipersonale e Innovativa

 

Una srl può essere costituita anche per l’esercizio di attività connesse all’agricoltura (e in questo caso gode di alcune agevolazioni fiscali importanti), purché però almeno uno degli amministratori sia uno IAP (Imprenditore Agricolo Professionale) iscritto all’INPS.
Oltre alla srl ordinaria, negli anni sono stati introdotti due tipi di srl particolari:
·Semplificata (srls);
·Unipersonale (srl unipersonale).

 

La srl semplificata è una società a basso capitale: il capitale minimo previsto in questo caso è di 1 euro (ecco perché è conosciuta anche come Srl ad un euro), mentre quello massimo non può superare i 9.999 euro.
Il notaio per le Srls è gratis perché i suoi compiti sono limitati, non dovendo, ad esempio, accertare che il capitale dichiarato sia effettivamente nella disponibilità dei soci.

Questo risparmio economico in fase di apertura però può avere un contro effetto a livello pratico: trovare un notaio gratis potrebbe non essere veloce. Questi professionisti infatti hanno un calendario di impegni molto fitto per cui è comprensibile che talvolta gli incarichi a titolo gratuito potrebbero non ottenere la priorità in agenda. Questo non significa che un notaio possa rifiutarsi di presenziare a questo incarico, né che un professionista serio non farà in modo di trovare il tempo per occuparsi delle pratiche di apertura della Srls ma tendenzialmente i tempi di attesa potrebbero essere più lunghi rispetto a mandati a titolo oneroso. Come vedremo più avanti peraltro questo non è l’unico motivo che potrebbe spingere a considerare come prima scelta la costituzione di una Srl ordinaria.


La srl unipersonale è una società con socio unico. L’atto costitutivo deve in ogni caso essere redatto per atto pubblico, quindi tramite il notaio (a meno che non si tratti di una srl unipersonale innovativa qualora sussistano i requisiti previsti per legge per godere di alcune agevolazioni fiscali).

 

La struttura finanziaria della Srl: conferimenti, quote e titoli di debito

 

La recente riforma del diritto societario ha apportato alcune modifiche rilevanti alla struttura finanziaria di questo tipo di società, in particolare ampliando il numero dei possibili conferimenti e ammettendo l'emissione di titoli di debito e la costituzione di quote speciali

 

Conferimenti e garanzie creditori: assicurazione Srl

 

notaio per srl

A differenza di quanto previsto per le società per azioni possono essere oggetto di conferimento "tutti gli elementi dell'attivo ai quali è possibile dare una valutazione economica" quindi incluse anche prestazioni di opera o servizi e non esclusivamente denaro o beni in natura

Come garanzia per i creditori le prestazioni di opera o servizi dovranno essere però sostenute da una polizza assicurativa o fideiussione bancaria che ne coprirà l'intero importo. La stima per il conferimento di un bene in natura può essere redatta da un esperto di fiducia del socio, purché esso risulti iscritto al registro dei revisori contabili o lavori presso una società di revisione; in caso contrario se ne occuperà un esperto nominato dal tribunale. 

In caso di mancata esecuzione dei conferimenti da parte di uno dei soci, costui viene diffidato dagli amministratori a regolarizzare la sua posizione entro 30 giorni. Scaduto il termine, e protrattasi la morosità, gli amministratori saranno autorizzati a vendere le quote del socio moroso ad altri soci. Se nessuno di questi dimostra interesse all'acquisto di tali quote, è possibile, se previsto dallo statuto, procedere con la vendita delle quote a terzi. Se le quote restano vendute, gli amministratori potranno escludere il socio, trattenendo le somme (ed il capitale sociale deve essere immediatamente ridotto). 

 

Quote e partecipazione dei soci alla Srl

 

Le quote misurano la partecipazione di un socio alla Società. I diritti del socio sono proporzionali alle sue quote di partecipazione. La quota si intende come un'entità unica e unitaria a prescindere dal suo ammontare. Le partecipazioni, invece di norma sono proporzionali ai conferimenti.

Il capitale della S.r.l. risulta perciò frazionato in più parti in base al numero dei soci: ogni socio è titolare di una quota di partecipazione, equivalente alla quota di capitale sociale da lui sottoscritta. Le quote possono chiaramente avere importi diversi ed è prevista l'attribuzione a singoli soci, anche con quote di partecipazione inferiori, di diritti particolari che concernono l'amministrazione della società o la distribuzione degli utili e che potranno anche essere oggetto di modifica ma solo in seguito al consenso unanime dei soci.

 

Anche le Srl possono emanare titoli di debito

 

In seguito agli ultimi aggiornamenti della riforma del diritto societario, le Società a Responsabilità Limitata possono emanare dei titoli di debito. La disciplina dei suddetti titoli di massa deve risultare nell’atto costitutivo.
I titoli di debito potranno essere sottoscritti esclusivamente da un investitore professionale e potranno dunque essere diffusi presso il pubblico a patto che chi li trasferisce si faccia garante della solvenza della società o che i titoli stessi non vengano trasferiti ad altri investitori professionali o a soci della società emittente.

 

Come aprire una Srl: iter e requisiti

 

Una volta spiegato che cos’è una Srl, se questa è la forma societaria che risponde alle vostre esigenze, proseguiamo oltre nella guida alle SRL analizzando come si costituisce una società a responsabilità limitata, quali sono quindi i requisiti, i tempi e i costi.

La costituzione di una SRL passa per alcune fasi essenziali: in ordine cronologico, la stipula contratto, il controllo notarile, il versamento di almeno il 25% dei conferimenti in denaro presso un istituto bancario e della totalità dei conferimenti in beni ed infine l'iscrizione entro il termine di 20 giorni al registro delle imprese da parte del notaio.

Di cosa si occupa il notaio Srl?

 

Il ruolo del notaio nelle società a responsabilità limitata

 

Di seguito riportiamo prima di tutto la documentazione base che occorrerà fornire al notaio per una Srl:

·I dati (documento di identità e codice fiscale) di ogni singolo socio;
·I dati della società (sede legale, durata e oggetto sociale);
·Il capitale sociale, con specifica dei conferimenti in denaro e di quelli in natura;
·Le quote dei singoli soci;
·La distinta di versamento del 25% delle quote in denaro (se la srl è unipersonale, è obbligatorio il versamento del 100% del capitale);
·La relazione giurata di stima sul valore degli eventuali beni in natura conferiti. Il perito deve essere un esperto o una società di revisione iscritta ad apposito albo;
·Elenco degli organi sociali con poteri di amministrazione e rappresentanza.

 

Consulenza notaio per Srl: guida alla scelta della forma societaria

 

Alla luce di quanto spiegato: perché e quando conviene aprire una Srl ordinaria? Le Srl a un euro hanno alcuni vantaggi, tra i quali la eventuale consulenza del notaio gratis ma, come abbiamo visto sopra, i tempi possono allungarsi.

Non solo: potrebbe anche essere utile considerare nella scelta societaria che, agli occhi dei fornitori, clienti e terzi potrebbe essere differente relazionarsi con una srl ordinaria, magari con un certo capitale sociale rispetto a una srls.

In alternativa i soci potrebbero considerare altri tipi di società di capitali, più impegnativi sotto alcuni profili. E in questo senso la consulenza di un notaio è senza dubbio un utile strumento orientativo.


Se non sai che tipo di Srl aprire, quali accordi definire con i tuoi soci, identificare l’oggetto sociale più adatto e ti chiedi se hai bisogno del notaio e quali sarebbero i costi della consulenza, puoi richiedere una consulenza su Notaio Facile.

Ti sembra complicato: chiedi informazioni direttamente al Notaio