inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Alice C. Notaio per cambio sede legale srl in altro comune ...
Giulio V. Cerco un notaio per la donazione di un immobile a mia nipote che si sposa. Lei non lo sa e vorrei farle una so ...
Chiara F. La presente per rigraziarvi, ho ottenuto disponibilità dal Notaio per un colloquio nel quale ho chiarito dive ...
Minia T. Mia mamma purtroppo si muove con grande fatica e vuole vendere la casa. Per questo ho inviato una richiesta di ...
Antonio L. Allora fonziona davvero!, scusate ma non pensavo che un servizio gratuito potesse esssere davvero operativo ed ...
Stefano I. Ho bisogno un notaio che mi segua per la costituzione di una nuova società, ma volevo ridurre le spese di sta ...
Vinvenzo V. Ottima iniziativa! Ho ricevuto la risposta dal Notaio il giorno stesso e mi sono rivolto a lui per acquistare ...
Marco P Il Miglior modo per chi cerca il Notaio e vuole Risparmiare
Cercavo un notaio per acquistare con mia mo ...
Rosalba D. Ma quanto costano questi Notai! Sto comprando la mia prima casa e dopo la proposta "accettata" l'agente immobi ...
Paolo M. Ho contattato il Notaio con NotaioFacile e devo proprio dire che è stato davvero Facile! Bravi. Un gran bel s ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Acquisto società dal Notaio

Acquisto società: cenni generali

comprare la società dal notaio con atto di acquisto societàQuando si parla di acquisto di una società, occorre specificare la differenza rispetto al concetto di acquisto di azienda. Acquistare una società non equivale ad acquistare un’azienda. L’azienda è il complesso dei beni organizzati per l’esercizio dell’impresa ed è un insieme di beni per mezzo dei quali l’imprenditore esercita la propria attività.

La società è l’attività di impresa in forma societaria e comprende al suo interno una azienda. Acquistare una società vuol dire più nel dettaglio acquistarne le quote, diventandone titolari. La disciplina è differente a seconda del tipo sociale.

Diventare proprietari di una società in nome collettivo non è la medesima operazione che invece si realizza con l’acquisto di quote di una società a responsabilità limitata oppure azioni di una società per azioni. Inoltre, non è semplice acquistare tutta la società, perché più spesso si acquista una partecipazione sociale che comporta il diventare socio di una società, ma non necessariamente socio unico, ovvero unico titolare. Ma vediamo le varie ipotesi.

Acquisto società di persone dal Notaio

Se un soggetto intende divenire proprietario di una società di persone di cui sono titolari altri soggetti, occorre distinguere le varie opzioni. Non si può acquistare la società in toto, complessivamente considerata, ma si possono acquistare le partecipazioni sociali. Se una società come normalmente avviene è partecipata da vari soci, per far sì che un terzo ne diventi titolare è necessario che questi soci vendano le proprie partecipazioni.

Ad esempio, una società in nome collettivo, tipico esempio di società di persone, è composta da tre soci. Questi tre soci non intendono più esserne titolari, piuttosto che liquidare la società ed estinguerla, decidono di cedere le proprie partecipazioni a un terzo. Questo soggetto acquista quindi le partecipazioni. Se resta unico socio, prosegue quella attività come imprenditore individuale, oppure potrebbe trovare altri soci con i quali continuarla.

Quale atto si deve fare dal Notaio?

Dal Notaio occorre realizzare un atto di acquisto di partecipazioni sociali, altrimenti detto cessione di quote, o di partecipazioni di società di persone. Il costo deriva dal valore della partecipazione sociale e dal corrispettivo al quale viene acquistata.

Chi interviene all’atto?

In questo tipo di rogito intervengono tutti i soci della società di persone. Ciò anche qualora si intenda cedere solo una delle partecipazioni sociali, consentendo al terzo acquirente di diventare socio insieme agli altri della società di persone. Si tratta di una società nella quale occorre il consenso di tutti i soci per qualsiasi modificazione dei patti sociali, perché non vi è un metodo assembleare ma le decisioni sono prese all’unanimità.

Acquisto società per azioni

Non si può “acquistare” una società per azioni come se fosse un bene complessivamente considerato. Diverso è il caso dell’azienda, che è un bene giuridico acquistabile proprio come una casa, un ufficio, ecc.

La società per azioni è una forma di attività di impresa esercitata con la forma di una società di capitali, dove la figura del singolo socio personale viene meno, per dare spazio all’aspetto economico, al concetto di capitale. Per questo motivo, ogni socio è titolare di un numero ben definito di azioni, che corrispondono ad una determinata percentuale del capitale sociale. La partecipazione è slegata dal socio ma è una parte del capitale della società.

Per questo motivo, quando parliamo di acquisto di società per azioni volgarmente, in realtà ci riferiamo all’acquisto di una partecipazione sociale in una società per azioni. Lo stesso discorso vale per le società a responsabilità limitata: non sia acquista la srl, ma le quote di srl. Ovviamente, acquistando un determinato numero di partecipazioni, si può diventare titolari di una percentuale molto alta di capitale, tale da diventarne in parte titolari.

Si possono acquistare tutte le partecipazioni di una società di capitali?

Sì, ad esempio un soggetto può acquistare tutte le azioni di una società per azioni, divenendone unico titolare. Si può configurare in questo caso quella particolare figura della società per azioni a socio unico. Il socio che acquista diventa così unico titolare della società.

Acquisto società per azioni dal Notaio

Chi interviene dal Notaio per acquistare le partecipazioni di una società per azioni? Le partecipazioni sociali di una società per azioni si cedono come se fossero dei titoli di credito, quindi non con una vendita vera e propria. Pertanto le azioni vengono cedute tra acquirente e cessionario e poi l’acquirente si reca dal Notaio con il titolo acquistato per eventualmente partecipare ad una assemblea della società di capitali, nella quale esercitare i suoi diritti sociali acquisiti.

Nelle società di capitali dal Notaio generalmente si svolgono le assemblee, a meno che non si tengano presso la sede sociale. Colui che firma è l’amministratore della società, in qualità di rappresentante legale. Non firmano i soci i quali partecipano all’assemblea del quale il Notaio redige verbale.

Quanto costa l’acquisto di società (partecipazioni sociali) dal Notaio

Il costo dell’acquisto sociale varia a seconda di numerosi elementi. In primo luogo, il  valore della partecipazione è diverso a seconda della parte di capitale sociale che quella quota comprende. Inoltre, fa differenza acquistare una quota in una società di persone rispetto all’acquisto azionario, il quale coinvolge una società con un capitale molto più elevato. Anche l’onorario del Notaio può variare in relazione al tipo di società di cui si tratta.

Quando si acquista una società di persone, o una singola partecipazione, l’atto di cessione rogitato dal Notaio deve essere iscritto nel Registro delle Imprese, pertanto sconta una imposta di registro. È a questo Registro infatti che vanno comunicate le eventuali modificazioni dei patti sociali, delle cariche sociali, del numero dei soci: ciò consente di avere sempre la massima pubblicità delle operazioni sociali. A questo adempimento provvede direttamente il Notaio, presentando l’atto pubblico attraverso la registrazione telematica.

richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
Scioglimento societàModifiche società capitaliModifiche società personePartecipazioni societarieRaccolta finanziamentiConto corrente ipotecarioOggetto sociale
richiesta al notaio