Che Tipo di Atto Devi Fare?

Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Molise Lazio Abruzzo Umbria Marche Toscana Liguria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Piemonte Lombardia Valle d'Aosta
Regione
Provincia
Tipologia
Selezionare la provincia nella quale intendi fare l'atto.


NotaioFacile.it il Portale N.1 per Contattare il Notaio

invia ora la tua richiesta gratuita al notaio il modo piu facile e veloce per trovare il notaio il notaio risponde gratis i notai rispondono entro 48 ore notaio gratis e senza registrazione sito numero uno per preventivo notaio il notaio che risponde economico sito specializzato in ambito notarile contatta il notaio gratis
commenti notaio

L'Atto Costitutivo di Società, un documento di capitale importanza



Memo per l'atto costitutivo di società
  • Acquisire denominazione sociale
  • Acquisire oggetto sociale
  • Acquisire sede sociale
  • Acquisire durata della società
  • Acquisire valore nominale del capitale sociale e sua ripartizione tra i soci
  • Acquisire dati anagrafici amministratori
  • Acquisire dati anagrafici sindaci e revisore contabile
  • Verificare clausola di prelazione e altre clausole sulla circolazione delle partecipazioni
  • Verificare quorum assembleari
  • Verificare regole sulle decisioni degli amministratori
  • Verificare quorum decisionale nell'organo amministrativo
  • Verificare simul stabunt simul cadent
  • Verificare voto doppio del presidente del consiglio di amministrazione

L'elenco dei documenti riportato è generico. Sarà cura del Notaio richiedere la tipologia di documentzione necessaria e specifica a seconda delle casistiche.

L'Atto Costitutivo di SocietàLa costituzione di una società, sia essa una Società di Capitali o una Società di Persone è sempre un momento molto delicato, che va affrontato nel modo corretto non solo per il contratto che viene a crearsi tra le parti in caso vi sia una pluralità di soci, ma anche per far sì che la società stessa parta con il piede giusto anche dal punto di vista formale. Succede non di rado che, presi dalla definizione dell'operatività societaria, si tenda invece a considerare con minor interesse tutto ciò che viene preso quasi come una mera formalità, quale appunto l'Atto Costitutivo di Società. In realtà si tratta di un documento di capitale importanza, che viene redatto dal Notaio e che avrà un ruolo importante nella vita societaria, specie in frangenti delicati o in cui la flessibilità aziendale diventa un valore aggiunto importante. Ecco perché il Notaio, forte di una specifica esperienza nel campo e grazie a una preziosa specializzazione, potrà non solo stendere l'Atto Costitutivo di Società nel migliore dei modi, ma anche fornirci tutta la consulenza necessaria a far sì che risponda nel migliore dei modi anche alla prova del tempo e degli eventi. L'Atto Costitutivo di Società può infatti sì essere modificato, ma la procedura richiede tempo e anche un esborso economico, mentre le aziende hanno di norma bisogno di economicità e prontezza: insomma, un buon Atto Costitutivo di Società può essere tra i migliori amici di un'impresa. Vediamo più da vicino di cosa si tratta.

Cos'è un Atto Costitutivo di Società


Come dice il nome stesso, l'Atto Costitutivo di Società è l'atto attraverso il quale si costituisce, cioè prende vita, una società. Qualunque sia la società che abbiamo scelto (Società in Nome Collettivo, Società in Accomandita Semplice, Società a Responsabilità Limitata, Società per Azioni e via dicendo) dovremo passare attraverso questo step fondamentale. L'unica eccezione in questo senso è la Società Semplice, che ha caratteristiche del tutto peculiari e, tra le altre cose, non richiede l'Atto Costitutivo. Per tutti gli altri casi, invece, non solo è d'obbligo, ma è anche molto importante.

L'Atto Costitutivo di Società viene redatto per atto pubblico da un Notaio e include tra le altre cose lo Statuto della Società: attraverso questi documenti si instaura uno specifico contratto tra i soci, che si impegneranno nell'attività imprenditoriale testé intrapresa al fine di conseguire uno scopo economico determinato, che è naturalmente lo scopo che ci si prefigge aprendo una società volta alla somministrazione di determinati servizi e/o alla produzione di determinati beni. In questi documenti è dunque racchiuso il cuore della società stessa, le sue norme di funzionamento, i tratti fondamentali di quella che sarà la sua vita: da queste considerazioni, comprenderne l'importanza capitale è un passo.
Sebbene vi siano naturalmente alcune differenze riguardanti l'Atto Costitutivo di Società per le diverse forme societarie, in ogni caso troveremo a grandi linee in questo documento le caratteristiche principali: viene ad esempio indicata la sede legale della società (cioè il luogo dove vengono stabilite la direzione e l'amministrazione della società, importante per determinare il luogo di competenza del Registro delle Imprese, ma anche per le competenze territoriali in caso di controversie o altro) e il tipo di attività che questa andrà a svolgere, se è previsto un capitale sociale (nelle Società di Capitali) anche questo sarà indicato all'interno dell'atto, così come quanto è stato effettivamente versato dai soci e le loro diverse quote di partecipazione alla società stessa, le azioni in possesso di ciascuno e così via. L'Atto Costitutivo di Società determina anche le modalità di amministrazione della società stessa, la ripartizione degli utili, gli amministratori… insomma, tutto quanto concerne la vita quotidiana dell'azienda.

Denominazione  Sociale o Ragione Sociale

In esso vi è naturalmente anche il nome della società che si sta costituendo, in termine tecnico Denominazione Sociale o Ragione Sociale: può anche essere un nome di fantasia, anche se ad esempio nelle Società in Nome Collettivo deve per forza essere seguito dal nome di almeno uno dei soci. Come detto, si deve anche indicare l'attività per la quale la società viene costituita, cioè l'Oggetto Sociale: questo non deve essere né generico né indeterminato, ma anzi deve descrivere in modo consono quali attività saranno svolte dalla società. È facile intuire come si tratti di un passaggio fondamentale, in quanto ciò che si sceglie di indicare come oggetto sociale limiterà le possibilità di azione dell'azienda, che non potrà dunque essere operativa in attività che esulino da quelle indicate nell'oggetto sociale stesso. È questo un punto in cui una consulenza notarile specializzata può essere davvero d'aiuto per decidere insieme l'indicazione di attività che siano sufficientemente precise in relazione alla stesura dell'Atto Costitutivo di Società, ma che nello stesso tempo siano abbastanza elastici da non limitare né l'attività aziendale né il suo sviluppo nel corso del tempo.

E se invece negli anni l'Oggetto Sociale dovesse cambiare in modo sensibile? Si può sempre procedere naturalmente alla modifica dell'Atto Costitutivo di Società sempre ricorrendo al Notaio. Teniamo però conto che, se in questa importante modifica vi dovessero essere uno o più soci dissenzienti, questi avranno diritto a vedersi rimborsare le proprie azioni in proporzione al patrimonio sociale.

Un passaggio fondamentale ai fini dell'esistenza stessa della società è poi l'iscrizione nel Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio del territorio in cui si è stabilita la sede legale della società stessa. Una volta stilato e sottoscritto dai soci l'Atto Costitutivo di Società, dunque, il Notaio provvederà a registrare la neoformata società, che in quel momento acquisisce personalità giuridica e può formalmente iniziare ad operare.

Da quanto detto sopra, si evince facilmente che il ruolo del Notaio e della sua consulenza specializzata nella nascita di una nuova società è di grande importanza, in particolare proprio per quanto riguarda la corretta stesura dell'Atto Costitutivo di Società, che come abbiamo visto è determinante per il corretto funzionamento dell'azienda e perché questa possa affrontare anche i cambiamenti nel corso degli anni in modo flessibile, ma nello stesso tempo sicuro.

Intervento in atto di persone fisiche
da fare dal notaio Carta d’identità o patente  
da fare dal notaio Tesserino del codice fiscale  
da fare dal notaio Copia autentica della procura Per intervento di procuratore
da fare dal notaio Autorizzazione giudiziale Per rappresentanza di incapaci
da fare dal notaio Permesso di soggiorno Per extracomunitari
     
Intervento in atto di enti e società
da fare dal notaio documento d’identità del legale rappresentante  
da fare dal notaio certificato camerale  
da fare dal notaio statuto vigente  
da fare dal notaio libro verbali con delibera firmata Per enti con consiglio di amministrazione
da fare dal notaio copia autentica della procura Per intervento di procuratore
     
Documenti inerenti la struttura della società
da fare dal notaio Versamento 2,5 decimi Se capitale versato in denaro
da fare dal notaio Versamento 10 decimi Se unico socio
da fare dal notaio Perizia di stima Se conferimento diverso da denaro
da fare dal notaio - Titolo di acquisto
- Certificato catastale e planimetria con confini
- Abilitazioni edilizie comunali rilasciate dal 1967 in avanti (licenze, concessioni, autorizzazioni, d.i.a., permessi di costruire, pratiche di condono, licenze di abitabilità)
Se conferimento di immobile
da fare dal notaio Certificato di destinazione urbanistica Se conferimento di terreno
Ti sembra complicato: chiedi informazioni direttamente al Notaio