RISPETTO DEL CODICE DEONTOLOGICO NOTARIATO

    NotaioFacile.it rispetta le normative vigenti in tema di pubblicità e il codice deontologico del notariato, offrendo ai professionisti che ne fanno richiesta una vetrina professionale.

    Nell'interesse collettivo, è consentita la pubblicità informativa, improntata alla sobrietà, concernente dati personali attinenti l'attività e situazioni ed elementi organizzativi fondati su dati obiettivi e verificabili, nel rispetto dell'indipendenza, della dignità e della integrità della funzione pubblica nonché del segreto professionale.

    E' vietata la pubblicità ingannevole, comunque attuata. L'informativa circa il compenso e i costi complessivi della prestazione deve rispondere a criteri di trasparenza e veridicità, specificando analiticamente spese, anticipazioni, onorari, diritti e compensi.

    Gli ordini professionali, in specie quello dei notai, sono condizionati da regole che riguardano soprattutto la pubblicità e la concorrenza. NotaioFacile rispetta queste regole: il codice Deontologico dei Notai definisce l'illecita concorrenza: “il servirsi dell'opera di procacciatori di clienti o l'utilizzazione di situazioni equivalenti.

    La fattispecie si realizza per la presenza congiunta:

    • dell'opera di un terzo (procacciatore) che induca persone a scegliere un determinato notaio;
    • di un atteggiamento attivo del notaio mediante conferimento al procacciatore dell'incarico, anche a titolo gratuito, a procurargli clienti.” (G.U. 02.03.07; sezione I della illecita concorrenza).

    NotaioFacile permette l'incontro delle richieste di utenti e le risposte dei professionisti, senza alcun intervento da parte di terzi.

    Referenze notaiInformazioniPubblicazione accademica NFSito web notaio