studio notarile Riva presso Chieri 95607

Consulenze Notarili Riva presso Chieri - Acquisto Immobili e non solo!


Chi non ha mai avuto bisogno di un notaio? Primo o poi tutti hanno piccole o grandi questioni da per le quali è necessaria la consulenza di un esperto. Il nostro sito vi permette di rivolgervi a notai di Riva presso Chieri per sottoporre loro le vostre richieste e ricevere risposta in brevissimo tempo! Invia una richiesta senza impegno! Compilare il modulo è semplice e veloce!

Informazioni utili inerenti: immobili acquisto residenziale Riva presso Chieri

ACQUISTO ABITAZIONE: NOTAI RIVA PRESSO CHIERI - PREVENTIVI CONSULENZE

L'Urbanistica e il Catasto, competenze di verifica del Notaio in provincia di Torino

La comproprietà dell'abitazione tra i due coniugi a Riva presso Chieri rappresenta un problema da risolvere al momento della separazione. Con la cessazione della convivenza , infatti, la casa può essere di fatto utilizzata da uno solo dei coniugi, ma sotto il profilo economico costituisce di solito una parte consistente del patrimonio della coppia, e spesso è gravata anche dal mutuo contratto per l'acquisto, quindi si pone anche il problema del pagamento delle rate. E' quasi inevitabile, dunque, che uno dei due coniugi acquisti anche la quota dell'altro, di solito accollandosi l'intero mutuo. In alternativa, si procede di comune accordo alla vendita dell'intero immobile a terzi.Il Notaio, in quanto professionista di Riva presso Chieri, ha la possibilità di richiedere le Visure ipotecarie relative all'immobile in questione presso l'Ufficio dei Registri Immobiliari in provincia di Torino e verificare al Catasto se tutto è regolare.Per gli atti immobiliari da lui predisposti per incarico ricevuto dalle parti, il notaio per prassi esegue tutte le verifiche del caso, su richesta fa un preventivo, anche a Riva presso Chieri

ROGITO NOTAIO RIVA PRESSO CHIERI - PREVENTIVI ONLINE GRATIS!

Nel caso in cui il contribuente perde le agevolazioni prima casa a Riva presso Chieri in provincia di Torino dopo averne usufruito, è chiamato a versare la differenza tra le imposte registro, ipotecaria e catastale dovute in misura ordinaria e quelle applicate in forza dell'aliquota più favorevole, e pertanto viene richiesto il 4% di imposta di registro e il 3% di imposte ipotecarie e catastali, detratto quanto già versato in misura fissa, oltre alla sanzione, pari al 30% dell'imposta consederata omessa.

 

Richieste degli Utenti per immobili acquisto residenziale inviate ai Notai:

  • Notaio per immobili acquisto residenziale: 12780 richieste

  • Notaio Piemonte 9794 richieste

  • Notaio nella provincia di Torino 7355 richieste

  • Notaio nel comune di Riva presso Chieri4 richieste

richiesta preventivo notaio



Il testo sopra citato e stato scritto traendo ispirazione da diverse fonti. contenuti di questa pagina si riferiscono a fattispecie generali e non possono in alcun modo sostituire il contributo di un professionista qualificato. Gli autori declinano ogni responsabilit; per errori od omissioni, nonchè per un utilizzo improprio o non aggiornato delle informazioni contenute nel sito.