inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Mattia G. Mia zia mi ha venduto una proprietà perché voglio costruire una nuova casa per me e la mia famiglia. La zia ...
Stefania G. Ottimo sito, a volte noi contribuenti ci troviamo di fronte ad infiniti dubbi soprattutto quando l'argomento t ...
Jessica E. Volevo vendere la mia casa a un privato e concludere tale compravendita senza intermediari per risparmiare. Pe ...
Mario M. È la prima volta che uso notaio facile e spero mi sia d'aiuto anche per risparmiare sulle spese dell'atto. Ri ...
Simone L. Devo trovare un notaio a Padova economico! Detto, fatto! ...
Simone La. Dopo la morte di mio padre io e i miei fratelli ci siamo trovati in difficoltà a gestire tutte le pratiche pe ...
Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Paolo D. Grazie a voi ho trovato il Notaio che stavo cercando. Non ho molti soldi e non potevo spendere troppo ho chies ...
Gianni T. Che dire.. È proprio vero che chi fa da sé fa per tre! E in questo caso risparmia!! Per natura sono diffiden ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare lastrico solare: quale uso si può fare?

Comprare lastrico solare: quale uso si può fare?

Comprare il lastrico solare dal notaio

Affrontare le problematiche legate al lastrico solare, quando si decide di comprare una casa o semplicemente di comprare solo il lastrico solare di un fabbricato composto da più piani, è di primaria importanza. 

La funzione tradizionale del lastrico solare, è quella di copertura, ma non è escluso che possa essere utilizzato anche in modo differente, sfruttandone al meglio le potenzialità e gli usi accessori, come vedremo adesso, ma sempre nei limiti della sua destinazione.

Differenza tra lastrico solare e tetto: utilizzo

La funzione del astrico solare è quella di ricoprire l’edificio, fungendo da tetto dello stesso. Tuttavia a differenza di quest’ultimo che è spesso inclinato, il lastrico solare è generalmente piano e pertanto la sua superficie è calpestabile, proprio come quella di una terrazza. Per tali ragioni è possibile analizzarne il suo uso.

Lastrico solare per uso ecosostenibile

Il lastrico solare può essere comprato dal notaio anche per un uso conveniente per le proprie tasche, ma anche per a beneficio dell’ambiente.

L’installazione, ad esempio, di pannelli solari, di impianti fotovoltaici, può rappresentare una soluzione ecosostenibile che favorisce la riduzione dell’impatto ambientale, ma può anche generare risparmi a lungo termine, mediante la produzione di energia pulita e la riduzione di costi operativi.

Lastrico solare ad uso raccolta acqua piovana

Il lastrico solare può essere utilizzato, non solo come base di impianti fotovoltaici, ma anche come altro importante modo per conservare e utilizzare le risorse naturali, in questo caso idriche, in maniera sostenibile.

L’acqua piovana raccolta mediante degli impianti installati può essere impiegata per finalità di irrigazione del giardino: spesso quando si compra una casa dal notaio, si acquista anche il giardino circostante e avere la possibilità di risparmiare per il suo mantenimento, può essere un’ottima chance di investimento.

Lastrico solare e impianto di raffreddamento

Solitamente l’utilizzo più conosciuto del lastrico solare attiene all’installazione di impianti fotovoltaici come già abbiamo analizzato in precedenza. Tuttavia non è escluso che il lastrico solare possa essere utilizzato per l’installazione di impianti di raffreddamento. In alcuni casi, infatti, la casa è esposta a radiazioni solari, per la zona particolare in cui si trova oppure per una costruzione non particolarmente moderna, dotata di un adeguato cappotto termico.

Ciò comporta il dover utilizzare delle strumentazioni per poter raffreddare e rendere anche vivibili gli ambienti: una volta comprato il lastrico solare dal notaio sarà possibile optare per questo altro tipo di investimento che può aiutare a migliorare la qualità della vita quotidiana.

Lastrico solare per uso personale

Dall’acquisto di un lastrico solare si può trarne anche un beneficio personale: è possibile utilizzarlo per coltivare del verde oppure per ricavarne uno spazio, nei limiti di legge e della struttura architettonica, anche per poter trascorrere del tempo per svago personale.

Pertanto non è da considerarsi un investimento non profittevole, proprio perché sono diversi gli utilizzi che se ne possono fare. Tuttavia occorre sempre informarsi da tecnici del settore per comprendere quali sono le caratteristiche strutturali e conseguentemente i limiti previsti dalla legge. Infatti qualora si intenda costruire o eseguire lavori più impegnativi bisognerà rispettare gli iter previsti dalla legge, non potendo procedere in totale e assoluta libertà.

A chi appartiene il lastrico solare

La legge, in particolare il codice civile, tra le parti comuni, fa rientrare anche il lastrico solare, salvo che dal titolo di provenienza non emerga in maniera chiara ed equivoca il contrario.

Infatti non è escluso che il lastrico solare sia venduto separatamente dagli appartamenti e, nel caso di acquisto da parte di un singolo, questo ne diventa pieno ed esclusivo proprietario e può farne un uso esclusivo.

Nel caso in cui il lastrico solare sia considerato bene comune, non è possibile che un condomino ne faccia un uso esclusivo, adibendolo per i propri interessi a terrazza o a qualsiasi altro uso, privandone gli altri condomini.

Come capire che si tratta di un lastrico solare

Tutti gli immobili sono registrati e identificati nel Catasto Fabbricati o al Catasto Terreni, mediante l’indicazione dei cosiddetti dati catastali, così anche per il lastrico solare esiste la sua identificazione al Catasto.

Tuttavia, non essendo produttivo di reddito, spesso non vi è la planimetria, ossia la rappresentazione grafica dell’immobile. Per capire che si tratta di un lastrico solare, basterà controllare la cosiddetta visura catastale, un documento che è di particolare importanza che può essere reperito anche tramite il notaio, in virtù di tutti i controlli che effettua, prima del rogito notarile di acquisto.

Preventivo notarile acquisto lastrico solare

Nel caso in cui si abbia bisogno di un preventivo notarile per l’acquisto di un lastrico solare o per qualsiasi altro atto notarile, è possibile tramite la piattaforma di NotaioFacile, richiederlo gratis senza dover assumere alcun tipo di impegno, in pochi semplici passaggi, compilando il form offerto dalla piattaforma e rispondendo a delle domande che consentano al notaio di preparare il prospetto delle spese.

Oltre al prezzo da pagare al venditore, infatti, quando si compra un lastrico solare, bisognerà anche pagare le tasse e le imposte legate al trasferimento immobiliare. Sebbene non sia come una casa, pertanto abitabile, ha ugualmente dei costi imposti dalla legge, al pari di un qualsiasi altro immobile.

Il servizio, oltre ad essere gratuito, permette di entrare in contatto diretto con un notaio senza intermediazioni e soprattutto scegliendo la città in cui si intende stipulare.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio