Procura all' incasso dal notaio

QUALE ATTO NOTARILE DEVI FARE?
Che tipo di atto notarile devi fare?
Preventivo notaio, trova il notaio online e contattalo direttamente

Qui Rispondono Solo i Notai
GRATIS E SENZA IMPEGNO

QUI RISPONDONO SOLO I NOTAI ! GRATIS E SENZA IMPEGNO

Che cos’è una procura notarile

Quando si parla di procura si intende un atto con cui una parte conferisce a un’altra il potere di compire determinati atti. Come vedremo più avanti è possibile considerare diversi tipi di procure a seconda del tipo di atto che si deve stipulare. Vediamo cosa c’è da sapere sulla procura all’incasso, qual è la differenza con il mandato all’incasso e perché è importante rivolgersi al notaio.

Tipi di procura dal notaio

Il legislatore, come abbiamo anticipato, ha previsto diversi tipi di procura: la procura generale e quella speciale. La procura generale prevede che una persona possa compiere più atti giuridici in nome e per conto di un’altra, mentre la procura speciale prevede che sia compiuto uno specifico atto da parte del procuratore ben individuato e specificato.

La legge non esclude la possibilità che più persone conferiscano procura a un solo rappresentante: si pensi al caso in cui ci siano più persone proprietarie di una casa che diano il potere di essere rappresentate in un atto di vendita a una sola persona, non ponendo alcun ostacolo in merito. La procura per l'incasso, che adesso analizzeremo, può configurarsi sia nell’ambito di una procura speciale che di una procura generale.

SERVE LA CONSULENZA DEL NOTAIO?
richiedi il preventivo al notaio

Contatta il Notaio Gratis

Fai un PREVENTIVO

Scopri tutti i costi per stipulare l'atto

Differenza tra procura all’incasso e mandato all’incasso

Mentre la procura all’incasso è un atto unilaterale, con cui una persona incarica un’altra a compiere atti in nome e per conto della stessa, il mandato è un contratto, ossia un atto bilaterale che prevede la prestazione del consenso di entrambe le parti: ciò determina che dinanzi al notaio dovranno presentare sia il mandante, ossia colui che conferisce il mandato, sia il mandatario, colui che dovrà compiere l’atto.

Inoltre il mandato stipulato senza alcuna precisazione, non implica la rappresentanza di colui che conferito l’incarico. Quindi per produrre effetti giuridici nei confronti del rappresentato occorrerà specificarlo che si tratti di un mandato con rappresentanza altrimenti si dovrà effettuare un ulteriore atto con cui chi ha compiuto l’atto faccia in modo che gli effetti giuridici si trasferiscano nella sfera giuridica di colui che ha conferito l’incarico.

Pertanto mentre nella procura all’incasso il procuratore ha il potere di incassare i soldi in virtù della procura, con il mandato il mandatario è obbligato a fare quanto prescritto ossia ad incassare.

Procura all incasso dal notaio

Contenuto procura all’incasso

La procura, trattandosi di un incarico che viene conferito da una persona a compiere determinate azioni o atti in nome e per conto, può avere qualsiasi tipo di contenuto in quanto dipenderà dalla volontà di colui che vorrà essere rappresentato.

Nel caso della procura all’incasso bisognerà precisare in maniera dettagliata per evitare incertezze, problematiche e rallentamenti della pratica, cosa potrà incassare e in che modalità il rappresentante.

Quanto tempo vale la procura speciale all’incasso

Una domanda molto frequente è quanto tempo vale la procura all’incasso e cosa sia necessario fare una volta conferita. La risposta è molto semplice, in quanto la procura è un atto unilaterale che non richiede l’accettazione del procuratore, ma solo la manifestazione di volontà, da parte di colui che la conferisce, di compiere determinati atti da lui decisi.

Una volta che il procuratore avrà compiuto quanto prescritto nella procura, ossia incassare la somma di denaro in determinati termini e condizioni, non sarà necessario compiere alcun tipo di atto per far sì che gli effetti vengano prodotti nella sfera giuridica di colui che ha conferito la procura, verificandosi un effetto automatico.

Trattandosi di una procura speciale, una volta esaurita la sua funzione, il procuratore non potrà compiere alcun atto in sostituzione di colui che l’ha conferita, salvo nuovo conferimento di poteri.

Procura all’incasso nella vendita

La procura all’incasso può rientrare anche in un atto più ampio come quello di vendita. Può accadere infatti che si debba rilasciare una procura a vendere un immobile e pertanto vengano conferiti tutti i poteri connessi all’atto da stipulare dal notaio, compreso l’incasso.

Ad esempio la procura da stipulare dal notaio potrebbe conferire i poteri di stabilire il prezzo di vendita, incassarlo e rilasciare quietanza di saldo o parziale.

In questo caso rivolgersi a un notaio in via preventiva per spiegare nel dettaglio quali siano i propri intenti e cosa sia necessario compiere per realizzare quanto desiderato è di primaria importanza, per evitare in un secondo momento di affrontare problematiche con l’acquirente.

Quanto costa una procura all’incasso

Uno dei problemi principali che ci si pone quando è necessario un atto di procura all’incasso è quale sia il suo costo.

Il costo di un atto notarile di procura può variare dal notaio, dalla zona in cui si stipula, così come da altri fattori non essendovi delle tariffe notarili. Tuttavia il costo non è molto alto trattandosi di un atto unilaterale dal contenuto anche limitato e pertanto non è da temere questo aspetto.

Preventivo notarile procura

Nel caso in cui si abbia la necessità di avere un preventivo notarile per una procura all’incasso, che sia generale o speciale, o per qualsiasi altro atto, è possibile richiederlo gratis, senza iscriversi, registrarsi o abbonarsi a pagamento, mediante la piattaforma di NotaioFacile.

Avere un’idea del prospetto delle spese non solo per l’atto che si dovrà stipulare dal notaio, ma anche per la procura, può essere particolarmente utile ai fini della definizione del budget.

Il servizio, oltre ad essere totalmente gratuito, permette di entrare in contatto diretto con il notaio ed in particolare con il notaio nella città che si sceglie mediante la compilazione del form e della richiesta. Un ulteriore vantaggio consiste nel non aver a che fare con alcun tipo di intermediazione e soprattutto senza dover assumere alcun tipo di impegno, in totale serenità.

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
Potrebbe interessarti:

Dal 2012 i N.1 specializzati nella Consulenza Notarile e Preventivo Notaio

NF è l'unico Originale
Diffidate dalle imitazioni

NO Mediatori, NO Intermediari,
NO Dottori di chissà quale Studio

richiesta al notaio