inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Saverio M. Alla ricerca Online di informazioni sulla separazione dei beni vi ho trovato.. Ho richiesto un preventivo ed o ...
Francesco R. Sono Francesco R. di Parma e avevo la necessità di sapere le tariffe dei notai di zona per confrontarle e sce ...
Micole G. Inizialmente ero scettico nella ricerca di un Notaio Online. Mi sono dovuto ricredere, davvero un'ottima inizi ...
Giada R. Una consulenza notarile online mi sembrava molto strana ed in più gratuita… In effetti inviando la richiest ...
Paolo G. Complimenti... Grazie a voi ho trovato notai competenti, seri veloci nel fare risposte ed ho anche risparmiato ...
Daniele M. Le spese per il lavoro del notaio variano sempre, per questo abbiamo chiesto un preventivo per l'onorario del ...
Jessica E. Volevo vendere la mia casa a un privato e concludere tale compravendita senza intermediari per risparmiare. Pe ...
Marco E. Volevo capire il costo di un notaio a Milano: sono davvero elevati! Per fortuna ho potuto confrontare diversi ...
Kevin J. Tks for your service, I live in London and I bought a vacation home in Italy. Your Notary has been very seriou ...
Gerardo C. Mi pare un ottima iniziativa perchè migliora la trasparenza per le persone. Grazie ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Falconara Marittima (AN): consulenze e preventivi senza impegno


Falconara Marittima è un comune italiano di 26.040 abitanti nella provincia di Ancona. La cittadina è vicina al capoluogo, con cui forma un unico agglomerato urbano, a tal punto che i quartieri costieri di Palombina Vecchia (Falconara) e Palombina nuova (Ancona) sono contigui. Falconara Marittima si estende interamente lungo la costa del mare Adriatico e si presenta con un lungo lido sabbioso frequentato d'estate anche da molti turisti. Qualora si fosse interessati ad acquistare un immobile in cui trascorrere le vacanze estive si potrebbe necessitare della consulenza dello Studio del Notaio di Falconara Marittima. Utilizzando la piattaforma Notaio Facile, anche comodamente seduto davanti al pc, puoi contattare i professionisti del settore in modo gratuito e in tempi brevi.

Come si arriva al rogito: i passaggi della compravendita immobiliare

Notaio – Falconara MarittimaQuando si parla di compravendita immobiliare, fare generalizzazioni potrebbe essere fuorviante e poco appropriato perché tutti gli acquisti sono differenti tra loro e possono presupporre delle tempistiche o variazioni economiche che non possono essere definite e specificate in maniera generale. Comunque, i passaggi essenziali possono essere così schematizzati: scelta dell’immobile, proposta di acquisto, preliminare di vendita e contratto di rogito. Ogni singola situazione può avere dei presupposti e degli sviluppi differenti, infatti già per quanto concerne la scelta dell’immobile, l’interessato potrebbe ritenere necessaria l’intermediazione di un’agenzia immobiliare o potrebbe contattare una ditta edile per la valutazione di immobili in costruzione, oppure potrebbe rivolgersi ad un privato. Un’ ulteriore possibilità è che le parti decidano di saltare tutta la fase preliminare di vendita, per definire direttamente il rogito in tempi brevi. Qualora si volesse agire con estrema velocità la materia immobiliare prevede l’istituto del deposito del prezzo di vendita presso il notaio, con cui l’assegno viene affidato al notaio che lo deposita su un conto dedicato e lo trasferisce al venditore solo dopo l’avvenuta trascrizione dell’atto. Tutte le possibilità sopra citate e le variazioni che può subire una compravendita dimostrano quanto agire in maniera meticolosa e seguire i consigli di un professionista permetta di prendere la decisione preferibile.

Chi sceglie e chi paga il Notaio per l’Acquisto Prima Casa?

Il tasto dolente che molti interessati devono affrontare riguarda la scelta e il pagamento dell’onorario del notaio in riferimento alla pratica richiesta. Potrebbero esserci delle variabili da considerare e che sono sempre le parti ad agire in totale libertà e rispondendo sempre alle specifiche esigenze del caso. In generale spetta sempre alle parti stabilire a quale professionista rivolgersi, in alcuni casi è proprio l’acquirente e quindi il futuro proprietario dell’immobile a decidere da chi far seguire la pratica. Molto spesso, infatti, l’acquirente decide di rivolgersi ad un notaio per una consulenza ancor prima di iniziare la ricerca dell’immobile, per avere il parere di un esperto nel settore. Ci sono casi in cui la compravendita avviene attraverso l’intermediazione di un’agenzia immobiliare e potrebbe accadere che sia lo stesso agente a fornire il nominativo di un professionista per il caso specifico. Il nominativo ha mero valore di consiglio e non risulta in alcun modo vincolante per le parti. Per quanto riguarda, invece, il pagamento del professionista, questo è contestuale al rogito e in linea di massima spetta all’acquirente, a meno che le parti non decidano diversamente. Generalmente si fa coincidere il momento del pagamento con quello della firma finale per evitare eventuali insolvenze di cui sarebbe chiamato a rispondere anche il venditore.

 

richiesta al notaio