inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Vinvenzo V. Ottima iniziativa! Ho ricevuto la risposta dal Notaio il giorno stesso e mi sono rivolto a lui per acquistare ...
Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Alessandra V. Purtroppo mia nonna è morta da poco. Mia mamma ha 5 fratelli e non vanno tutti d'accordo. Cercavo un notaio p ...
Giovanni R. Cercando informazioni per una cessione di quote ho trovato questo sito e subito dopo aver inviato la richiesta ...
Valentina L. Sono arrivata sul sito NotaioFacile.it per caso, dato che stavo cercando i costi di un notaio a Perugia per ac ...
Davide D.L. Mi chiedevo se esistono gia le tariffe notarili del 2015. in effetti ho visto che non ci sono piu le tariffe e ...
Ilaria Di. Ho consultato questo sito per trovare il minor costo per il notaio, effettivamente c'è differenza tra i notai ...
Giada R. Una consulenza notarile online mi sembrava molto strana ed in più gratuita… In effetti inviando la richiest ...
Loris D. Davvero facile la compilazione e chiare le spiegazioni, Complimenti per il servizio. ...
Luca C. Ho trovato davvero utile il vostro servizio, complimenti. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Diritti e obblighi di chi compra casa dal notaio

Diritti e obblighi di chi compra casa dal notaio

Comprare casa dal notaio

Comprare casa dal notaio è un passo importante nella vita delle persone. Spesso si è spaventati dalle tasse e dalle imposte da dover sostenere, sia per l’acquisto dal notaio, che per la tenuta dell’immobile. Tuttavia è opportuno conoscere, prima di intraprendere questa strada, quali sono i diritti e gli obblighi del compratore, sia nella fase delle trattative, sia una volta concluso il contratto di vendita dal notaio. Vediamo cosa c’è da sapere per compiere quest’importante scelta e non avere dubbi sul proprio investimento immobiliare.

Che diritti ha chi compra casa?

Quando si parla di diritti del compratore di una casa dal notaio, che sia la prima e la seconda, bisogna analizzare anche la fase a cui si fa riferimento.

Durante le trattative possono aversi delle esigenze, come quelle di conoscere la casa dal punto di vista strutturale e giuridico, così come avere la possibilità di fare sopralluoghi che aiutino a familiarizzare con l’immobile da comprare dal notaio.

I diritti di colui che decide di comprare casa sono diversi ed essere affiancati da un esperto del settore immobiliare come il notaio, è di fondamentale importanza, proprio per arrivare al rogito conclusivo, sicuri del proprio investimento.

Diritto a contrattare per comprare casa

Uno dei principali diritti che viene riconosciuto al compratore, così come al venditore, è quello di contrattare i singoli aspetti del contratto di vendita di una casa.

Quando si parla di contrattazione non deve intendersi solo quella relativa al prezzo, ma anche quella riferita ad ogni aspetto contrattuale: si pensi al caso in cui la consegna della casa per svariate e diverse ragioni non possa avvenire alla conclusione del contratto, ma debba avvenire successivamente o anche prima.

Trovare un punto di incontro tra le esigenze contrapposte che possono avere entrambe le parti del contratto, è di peculiare importanza in modo da poter procedere sereni nel passaggio di proprietà dell’immobile.

Diritto di avere informazioni sulla casa da comprare

Un altro aspetto da non sottovalutare è quello di avere diritto a tutte le informazioni riguardanti la casa. Il compratore deve essere a conoscenza al momento dell’acquisto dal notaio della tenuta della casa, di come è stata costruita, se sono stati effettuati dei lavori edilizi da parte del venditore, in che stato sono gli impianti e qual è la classificazione energetica.

Alcune di queste informazioni devono essere obbligatoriamente inserite nell’atto pubblico di acquisto e in tal caso la figura del notaio è centrale proprio perché, prima della firma del contratto, provvederà ad una serie di controlli.

Affidarsi ad un notaio proprio nella fase delle trattative può rivelarsi come la soluzione più saggia e prudente per evitare di avere delle cattive sorprese una volta divenuti proprietari della stessa.

Diritto di sopralluogo della casa da comprare

Nel caso in cui si vogliano fare delle valutazioni concrete della casa, è possibile richiedere più sopralluoghi della stessa. Può sembrare una richiesta semplice, ma è sempre opportuno chiarire ogni singolo elemento prima di compiere un investimento immobiliare così importante: spesso al primo sopralluogo non si è in grado di giudicare se la casa sia proprio come desideravamo e ad una prima impressione positiva, se accompagnati da un tecnico, potrebbero scorgersi delle problematiche relative alla struttura e ad ogni altro aspetto.

Comprare casa: obblighi del compratore

Oltre ai diritti sopra analizzati, il compratore deve anche essere tenuto ad avere un determinato tipo di comportamento, ossia rispettare degli obblighi che spesso sono precisati e specificati all’interno del contratto stipulato.

Obbligo di pagare il prezzo della casa

Uno dei principali obblighi che spetta a chi compra casa dal notaio è quello di pagare il prezzo. Può sembrare scontato e banale doverlo specificare, ma è un punto centrale nella contrattazione, così come nella fase successiva al rogito notarile.

In alcuni casi infatti il prezzo è dilazionato e viene suddiviso in più rate che si protraggono anche in un momento successivo alla stipula del contratto.

In questo caso è importante fare attenzione a rispettare i termini e le modalità previsti all’interno del contratto per il pagamento delle rate, per evitare l’insorgere di controversie.

Obbligo di rispettare le clausole del contratto

Un punto chiave per un acquisto sicuro e sereno di una casa dal notaio consiste nel rispettare le clausole contrattuali. Sembrerebbe ovvio, ma spesso vengono sottovalutati alcuni punti del contratto che sono inseriti proprio per specifiche esigenze del venditore. È proprio per questo che ascoltare la lettura dell’atto pubblico effettuata dal notaio è un aspetto da non sottovalutare.

Preliminare: obbligo di comprare casa

Non sempre quando si decide di comprare casa si stipula direttamente il rogito di acquisto in una sola fase.

Spesso si preferisce concludere, in un primo momento, un contratto preliminare, anche chiamato compromesso, che consiste nel delineare alcuni punti essenziali del contratto, nonché l’obbligo di comprare la casa entro un termine definito.

Con il preliminare non vi è il passaggio di proprietà della casa, ma semplicemente il venditore (promittente alienante) e il compratore (promissario acquirente) si obbligano a stipulare un contratto definitivo di vendita che sancirà poi il trasferimento del diritto di proprietà.

Preventivo notarile online acquisto casa

Avere un quadro chiaro dei costi da sostenere quando si compra casa dal notaio è un importante tassello da non sottovalutare. Per la prima casa, ad esempio, si ha diritto a delle agevolazioni fiscali al ricorrere di determinati requisiti: conoscere tali “sconti” potrebbe essere d’aiuto e invogliare l’investimento.

Grazie alla piattaforma di NotaioFacile, in pochi semplici passaggi è possibile richiedere gratis, senza alcun costo di registrazione e di iscrizione un preventivo notarile: in breve tempo si avrà una risposta e avere un preventivo online relativo al proprio investimento immobiliare.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio