inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Elena V. Sono Elena e ho cercato un notaio per acquisto di immobile al grezzo. Questo sito mi ha permesso di trovare un ...
Fabiano O. Non pensavo che funzionasse davvero, spesso le cose gratuite sono prese in giro, sono rimasto piacevolmente so ...
Francesca Di. Volevo aiutare mio figlio con una procura e navigando in internet ho trovato il sito di NotaioFacile. Mi hanno ...
Giorgia La. Avevo assolutamente bisogno di un notaio economico, un notaio che mi facesse spendere il meno possibile e sono ...
Roberta S. Semplici passaggi per un servizio eccellente, da a noi privati la possibilità di risparmiare .complimenti. ...
Enrico M. Come da oggetto. Sito molto utile e di semplice utilizzo. Complimenti. Enrico M. Inviato da iPad ...
Paola C. Porgo i miei complimenti per un servizio on-line eccellente, ringrazio anticipatamente Paola C. ...
Alessandra V. Purtroppo mia nonna è morta da poco. Mia mamma ha 5 fratelli e non vanno tutti d'accordo. Cercavo un notaio p ...
Simone L. Devo trovare un notaio a Padova economico! Detto, fatto! ...
Daniele M. Le spese per il lavoro del notaio variano sempre, per questo abbiamo chiesto un preventivo per l'onorario del ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare casa e investire nella Tuscia

comprare casa e investire nella Tuscia

Investimento immobiliare nella Tuscia

La zona della Tuscia ha origini antichissime e storicamente indicava un territorio molto ampio, suddiviso in tre distretti: la Tuscia Romana, oggi corrispondente alla zona di Roma nord; la Tuscia Ducale, sottoposta all’epoca al Ducato di Spoleto e la Tuscia Longobarda, ad oggi coincidente con la regione Toscana.

Oggigiorno quando si parla di Tuscia si fa riferimento alla provincia di Viterbo: è considerata tra le zone più affascinanti del Centro Italia, sia dal punto di vista paesaggistico, per le colline che spingono quasi fino al mare, sia per i borghi caratteristici ricchi di storia e tradizione. Alcuni borghi molto celebri, come Bagnoregio, sorgono su speroni rocciosi e rappresentano mete turistiche molto ambite in tutti mesi dell’anno.

Viterbo, città vecchia, custodisce uno tra i borghi medievali meglio conservati e più particolari della penisola, cinto da mura e circondato da quartieri moderni.  È proprio per questo che ogni anno, sia stranieri che italiani, scelgono la Tuscia per vivere i sapori e le tradizioni della zona, privilegiando la quiete e la serenità dei borghi. Comprare casa dal notaio nella zona di Viterbo e della Tuscia può essere una scelta da adottare sia per le famiglie che per le giovani coppie, così come per un investimento immobiliare.

Comprare seconda casa dal notaio nella Tuscia

Sempre più progetti sovvenzionati dallo Stato stanno rilanciando la zona della Tuscia e ciò può rappresentare un importante opportunità per un investimento immobiliare, qualora si decida di comprare una casa, adibita a seconda casa, e metterla a reddito per soggiorni a breve e a lungo termine.

Investire del denaro risparmiato e accumulato nel corso del tempo, piuttosto che mantenerlo depositato infruttuoso in un Istituto di credito, in virtù dell’importante riqualifica territoriale della zona di Viterbo e più in generale della zona della Tuscia, può rappresentare una scelta da tenere in considerazione.

Quanto costa una seconda casa nella Tuscia

L’acquisto di una seconda casa dal notaio richiede dei costi e delle spese da sostenere differenti rispetto all’acquisto della prima casa. Non sussiste alcuna differenza se la seconda casa la si voglia adibire a casa per le vacanze o per i weekend brevi per la propria famiglia oppure se sia considerato un investimento immobiliare a tutti gli effetti, in virtù del desiderio di trarne un profitto, mettendola a reddito.

Acquistando un secondo immobile direttamente da un costruttore il tasso dell’IVA non è più agevolato al 4% ma sale fino al 10%. Sempre ovviamente che non si tratti di una proprietà di lusso perché, in questa eventualità, bisognerà affrontare l’imposta sul valore aggiunto che sale al 22%.

Nel caso in cui si compri una seconda casa dal notaio nella Tuscia da un privato, per l’imposta di registro da versare, deve considerarsi la percentuale del 9% e non del 2% in quanto non è possibile usufruire nuovamente delle agevolazioni fiscali previste per la prima casa.

Perché scegliere la Tuscia per comprare casa

Esistono tante motivazioni per le quali la scelta di investire e di comprare casa dal notaio nella Tuscia può essere un’ottima idea. Innanzitutto la Tuscia si trova a un’ora da Roma e non dista molto da Firenze: è una zona ben servita da collegamenti stradali e ferroviari. Raggiungere, quindi, la propria seconda casa, ad esempio, in breve tempo qualora si vive in una grande città, può essere un enorme vantaggio per chi non è intenzionato ad affrontare ore di viaggio.

Oltre agli inconfondibili paesaggi ricchi di vegetazione, boschi, laghi, la qualità della vita è superiore, trattandosi di una zona immersa nella natura; la Tuscia ha, inoltre, un gran patrimonio artistico diffuso in tutti i suoi borghi e città che restituisce quel fascino storico e autentico con i suoi palazzi, monumenti e chiese.

Tipi di case da comprare nella Tuscia

Essendo una zona circondata dal verde è molto semplice trovare una casa con pertinenziale giardino. Pertanto in tal caso il prezzo potrebbe salire qualora si decidesse di comprare una casa ed altresì il terreno circostante.

Casali, rustici, villette indipendenti sono tutte soluzioni abitative da poter tenere in considerazione prima di effettuare una scelta definitiva: molte agenzie immobiliari offrono una molteplicità di alternative da varare, anche grazie ai controlli che il notaio effettua prima del rogito notarile.

Acquisto immobile per attività commerciale nella Tuscia

L’idea di effettuare un investimento immobiliare non residenziale sempre più si sta diffondendo anche grazie al turismo che aumenta di anno in anno.

Spesso sono in vendita antichi casali o rustici ad un prezzo inferiore, ma che possono rappresentare un buon investimento per chi ha intenzione di avviare un’attività commerciale nel campo della ristorazione o intesa come struttura ricettiva.

Naturalmente il prezzo inferiore è dovuto spesso allo stato in cui si trova l’immobile e pertanto in un secondo momento, dopo il rogito notarile di acquisto, sarà necessario effettuare dei lavori di ristrutturazione ai fini dell’agibilità e per rendere il tutto a norma di legge.

Preventivo notarile online Viterbo e dintorni

Se si è alla ricerca di un notaio nella zona di Viterbo, così come in altre città della Tuscia, tramite questa piattaforma è possibile entrare in contatto diretto con un notaio nella zona in cui si preferisce.

Con una semplice richiesta, compilando i campi offerti, è possibile richiedere un preventivo notarile gratis senza alcun costo di registrazione e iscrizione. Si tratta di un importante possibilità che consente di avere le idee chiare sui costi da affrontare sin dall’inizio, sulle eventuali agevolazioni fiscali e sulle tasse e le imposte da dover sostenere.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio