inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Vinvenzo V. Ottima iniziativa! Ho ricevuto la risposta dal Notaio il giorno stesso e mi sono rivolto a lui per acquistare ...
Kevin J. Tks for your service, I live in London and I bought a vacation home in Italy. Your Notary has been very seriou ...
Giovanni C. Buongiorno, se avrò risposta il sito è ECCEZIONALE siete stati veramente in "forti" Cordiali saluti ...
Laura B. Sono Laura B. e cercavo un notaio per cambio sede legale SNC in altro comune. Ho chiesto consulenza a NotaioFa ...
Marco P Il Miglior modo per chi cerca il Notaio e vuole Risparmiare
Cercavo un notaio per acquistare con mia mo ...
Chiara F. La presente per rigraziarvi, ho ottenuto disponibilità dal Notaio per un colloquio nel quale ho chiarito dive ...
Mattia G. Mia zia mi ha venduto una proprietà perché voglio costruire una nuova casa per me e la mia famiglia. La zia ...
Marta G. Dopo aver ricevuto in donazione un immobile a Milano ho voluto informarmi per bene sui miei diritti/doveri, ta ...
Nicola P. Il servizio da Voi offerto è molto facile ma soprattutto molto intuitivo ed efficace. ...
Ilaria Di. Ho consultato questo sito per trovare il minor costo per il notaio, effettivamente c'è differenza tra i notai ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Home staging: a cosa fare attenzione quando si compra casa

home staging a cosa fare attenzione quando si compra casa

Comprare casa dal notaio

Comprare una casa dal notaio è una scelta che richiede un’importante analisi, in virtù dei costi da sostenere, non solo per il pagamento del prezzo al venditore, ma anche, ma per le tasse e le imposte da versare al momento del rogito di acquisto dal notaio.

Si tratta di un investimento di non poco conto, che spesso può essere dettato dall’entusiasmo di poter realizzare il sogno di avere una casa propria. Spesso la preparazione di una casa, prima del sopralluogo, avviene con l’affiancamento di professionisti del settore, mediante il cosiddetto home staging. Ma che cosa significa questa espressione? A cosa bisogna fare attenzione? Vediamolo insieme.

Che cos’è l’home staging

Sempre più spesso si sente parlare di home staging, un termine di origine anglosassone utilizzato soprattutto dagli esperti di marketing del settore immobiliare. In inglese “home” significa casa, mentre “stage” vuol dire palco: ciò che viene realizzata è una vera messa in scena, nell’accezione positiva del termine, avente ad oggetto la presentazione di una casa.

Sempre più spesso i venditori privati, così come le agenzie immobiliari, tentano di percorrere questa strada adottando tale metodo per avvicinare più possibile i potenziali compratori alla conclusione dell’affare. È una strategia che si sta diffondendo a macchia d’olio nel settore degli investimenti immobiliari in virtù del successo che sta riscontrando.

In cosa consiste l’home staging

Coloro che si occupano dell’home staging sono esperti in materia immobiliare e anche pubblicitaria: lo scopo, infatti, consiste nel rendere più appetibile ed interessante, agli occhi del compratore, la casa che si intende comprare.

L’obiettivo viene raggiunto con operazioni che possono richiedere una riparazione, così come una rivalutazione dell’immobile sotto molteplici punti di vista, compreso l’arredamento.

La presentazione di una casa da comprare in uno stato di abbandono, non curata, poco vissuta, non desterebbe lo stesso interesse di una casa ben allestita e preparata. Il sopralluogo è una fase delle trattative che non può essere sottovalutata, proprio perché regala la prima impressione a colui che intende investire e comprare quella casa. Tuttavia è importante fare attenzione a moltissime altre variabili ed è opportuno contattare un professionista, come il notaio, per effettuare i dovuti controlli sul fabbricato.

Home staging: su quali immobili si può fare

Trattandosi di una pratica di marketing sempre più diffusa, giova sapere che l’home staging si può applicare su qualsiasi tipo di immobile proprio perché consiste semplicemente nel rendere più appetibile e più apprezzabile uno spazio. Pertanto sia nel caso in cui si intenda comprare una casa dal notaio, così come un ufficio o un locale commerciale è possibile che vi sia stata una preparazione adeguata in tal senso.

Home staging: il sopralluogo non basta

Da un sopralluogo e da una visita ripetuta alla casa, non sempre è possibile scorgere tutte le caratteristiche di un fabbricato per essere sicuri che si sta effettuando un buon investimento.

È proprio per tali ragioni che occorre approfondire le informazioni relative alla struttura della casa, ad esempio come è stata costruita, se sono stati effettuati lavori negli anni, che tipo di lavori e se sono stati autorizzati adeguatamente.

Non esiste un solo elemento da considerare, come adesso vedremo, ma è necessario porre attenzione a molti punti, che solo con l’assistenza di un notaio possono essere analizzati in totale sicurezza.

Home staging: attenzione alle foto

La preparazione di una casa per l’home staging si costruisce proprio per impressionare il compratore, al fine di intervenire dal punto di vista psicologico sulla decisione di accettare di comprare quell’immobile. Un ambiente curato, ordinato, pulito, con un arredamento armonioso e con ambienti luminosi, può colpire maggiormente rispetto ad una visita frettolosa, avvenuta senza preavviso, in un qualsiasi momento della giornata.

Spesso anche le foto sono frutto di un lavoro importante: sempre più spesso vengono diffuse rappresentazioni fotografiche, anche online, di case che sembrano avere degli spazi molto ampi, ma che ad un primo sopralluogo vengono smentiti in virtù della falsa prospettiva fotografica.

Home staging: cosa chiedere al venditore

Chiedere al venditore o all’agenzia immobiliare che si sta occupando della vendita della casa, se sia stata effettuata un’operazione di home staging può essere molto utile a comprendere quale sia stata la preparazione effettiva prima della visita. Un’eventuale tinteggiatura fresca potrebbe nascondere ad esempio problemi di umidità, così come uno spostamento di alcuni mobili potrebbe mascherare alcune pecche della casa.

Informarsi quindi anche su eventuali modifiche apportate all’immobile prima di comprarlo dal notaio, può aiutare a comprendere anche se, in un momento successivo, siano necessari dei lavori ulteriori aggiuntivi.

Home staging: attenzione all’efficienza energetica e agli impianti

Comprendere l’efficienza energetica non è così semplice al momento del sopralluogo in quanto rinvenire al primo sguardo quanto la casa possa avere un impatto sugli effettivi consumi richiede uno studio diverso.

In questo caso è necessario consultare l’attestato di prestazione energetica. Stesso discorso può essere riproposto per la tenuta degli impianti. Sapere se gli impianti sono a norma o necessitano di lavori può essere utile anche ai fini della pianificazione del budget; non esiste una regola che prescriva che una casa, per potere essere trasferita dal notaio, debba avere gli impianti a norma.; tuttavia è opportuno regolamentare, all’interno del contratto, su chi gravino le spese eventuali per ulteriori lavori.

Preventivo notarile dopo sopralluogo

Una volta effettuato il sopralluogo, effettuate tutte le indagini del caso, è importante avere contezza anche dei costi che si dovranno affrontare per il rogito notarile, indipendentemente dal prezzo da pagare al venditore.

Per l’acquisto di una casa infatti sono previste delle imposte e delle tasse, alle quali non è possibile sottrarsi; conoscere sin dall’inizio quali sono i costi pe il rogito notarile può essere d’aiuto per una migliore pianificazione dell’investimento immobiliare.

Grazie alla piattaforma di NotaioFacile è possibile in pochi semplici passaggi richiedere gratis un preventivo al notaio più vicino, scegliendo la città che si preferisce e in breve tempo si potrà avere un quadro più chiaro delle spese che dovranno affrontarsi.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio