inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Milano G. Ho scoperto questo servizio circa 10 minuti fa e penso che grazie al web un'altro muro è caduto. ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Sabrina F Il Miglior modo per chi cerca il Notaio e vuole Risparmiare.
Non credevo fosse possibile trovare anche ...
Francesco N. Io e il mio ragazzo vogliamo sposarci e metter su casa. Però non abbiamo grosse disponibilità economiche e c ...
Rocco A. Spero che questo servizio aiuti altre persone che come mè erano alla ricerca del Notaio, Complimenti e buon l ...
Emma V. Il Notaio mi ha risposto poche ore dopo l'invio della richiesta, ho fissato un incontro e chiarito molti dubbi ...
Francesco P. Ottimo servizio! Cercavo il Notaio per comprare la mia seconda casa al mare e grazie a voi sono riuscito a tro ...
Veronica B. Io e il mio marito stavamo cercando un notaio per la prima casa di nostro figlio, dato che, pur essendo ancora ...
Michele G. Domanda in ambito Notarile: Il Notaio mi ha risposto 2 ore dopo. Eccezionale! Vi ringrazio per la risposta ch ...
Luca V. Il prezzo del notaio varia molto da professionista a professionista, per questo ho chiesto un preventivo che m ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio per acquisto rustici e casali in Toscana

acquisto rustici e casali in Toscana

Notaio per comprare un rustico o un casale in Toscana

La Toscana è la regione situata nel centro-nord dell'Italia, famosa per la sua bellezza naturale, la ricca storia, l'arte e la cultura, ed in tali zone è possibile trovare rustici e casali.

Si tratta di edifici rurali, tipici delle aree agricole, spesso utilizzati come case di campagna o case coloniche, sono molto diffusi e rappresentano un elemento caratteristico del paesaggio rurale toscano e riflettono l'architettura rurale caratteristica della regione.

Questi edifici possono variare in dimensioni e stili, ma molti di essi presentano pareti in pietra, tetti in terracotta, travi in legno a vista e spesso sono circondati da bellissimi paesaggi collinari, vigne e uliveti. Molte di queste strutture risalgono a secoli fa e testimoniano la tradizionale attività agricola della Toscana.

Se si è alla ricerca di un immobile dalla caratteristiche architettoniche peculiari, immersi nella natura ed in posizioni panoramiche allora acquistare un rustico o un casale in Toscana dal Notaio è quello che fa al caso vostro. Vediamo nel dettaglio come effettuare l’acquisto e quali sono gli accorgimenti da prendere.

Quali documenti servono per acquistare un rustico o un casale

Come ogni immobile, anche per il rustico o il casale in Toscana, prima di effettuare il rogito notarile è necessario procurare al Notaio la documentazione necessaria come la piantina catastale del bene, l’atto con cui il venditore ha acquistato la sua proprietà, i permessi edilizi in virtù del quale è stata edificato ed il certificato di prestazione energetica.

E se non se ne dispone? Non bisogna preoccuparsi basterà effettuare le dovute visure, e nello specifico le visure ipo-catastali ed incaricare un professionista affinché provveda alla redazione dell’attestato di prestazione energetica, ma basterà incaricare lo studio notarile perché proceda a recuperare tutti i documenti che servono ai fini della stipula.

Acquisto rustico o casale in Toscana come prima casa dal Notaio

Se si ha interesse a cambiare stile di vita, lasciandosi alle spalle la routine della città per vivere immersi nella natura tra uliveti e vigne, decidendo di trasferire la propria abitazione principale nelle colline toscane, comprare un rustico o un casale come prima casa è la soluzione che fa al proprio caso.

Qualora si avesse la possibilità di usufruire delle agevolazioni fiscali, l’acquisto di un rustico o di un casale in Toscana e nello specifico l’atto di compravendita, avrà un costo più ridotto, ma è necessario che al momento della stipula sussistano i requisiti di legge e cioè che chi compra non sia già proprietario di un’altra abitazione su tutto il territorio nazionale, comprata con le agevolazioni prima casa, inoltre, il rustico o il casale non devono rientrare nella categoria catastale immobile di lusso ma appartenere ad una di quelle a cui la legge riconosce tali benefici, altresì il compratore deve trasferire entro diciotto mesi dall’acquisto dell’immobile la propria residenza nel Comune dove è ubicato il rustico o il casale toscano, perdendo altrimenti la possibilità di risparmio.

Dove conviene comprare un rustico o un casale?

In Toscana sono numerose le località in cui poter trovare un rustico o un casale da acquistare, prima tra tutte vi è Arezzo, ma è possibile trovare tali tipi di immobili anche a Siena, Grosseto, San Gimignano e Montepulciano.

È altresì possibile trovare rustici dotati di giardini, piscine e tutti i comfort anche in Maremma, in tal caso il costo di acquisto può essere più elevato, ma se non si dispone delle somme sufficienti per poter effettuare l’acquisto si può richiedere un mutuo ad un istituto bancario al fine di ottenere la somma da corrispondere al venditore. In tal caso sarà necessario stipulare oltre all’atto notarile di acquisto anche quello di mutuo dal Notaio.

Quanto costa il Notaio per l’acquisto di un rustico o di un casale in Toscana?

Quando si compra un rustico o un casale dal Notaio è necessario corrispondere le imposte e le tasse dovute per l’acquisto le quali rappresentano la porzione più consistente delle somme da versare per la compravendita, se si esclude il prezzo il di vendita.

Tendenzialmente l’importo dell’acquisto varia a seconda di chi sia il venditore. Quando si compra da un soggetto privato si corrisponde un’imposta di registro pari al 2% del valore catastale del rustico o del casale in caso di acquisto prima casa, potendosi avvalere delle agevolazioni fiscali, mentre se l’immobile viene acquistato come seconda casa l’imposta di registro da corrispondere è al 9%, e lo stesso vale quando si acquista da un’impresa costruttrice che abbia terminato i lavori di costruzione da più di cinque anni.

Quando chi vende il casale o il rustico è un’impresa costruttrice che ha terminato i lavori di costruzione o di ristrutturazione da meno di cinque anni, l’acquirente deve corrispondere l’IVA in luogo dell’imposta di registro ed ammonta al 4% se si tratta di acquisto prima casa, al 10% se si compra una seconda casa e al 22% nel caso in cui l’immobile abbia le caratteristiche ed i requisiti di bene di lusso.

Comprare un terreno edificabile per costruire un rustico o un casale

Se non si riesce ad individuare il casale o il rustico che faccia al proprio caso è anche possibile acquistare un terreno sul quale costruire l’immobile.

In tal caso è opportuno, prima di tutto accertarsi che il terreno abbia la corretta destinazione, e cioè che si tratti di terreno edificabile, munendosi del certificato di destinazione urbanistica, poi avanzare l’offerta di acquisto per poi concludere la stipula del contratto di compravendita del terreno presso lo studio notarile.

I vantaggi di comprare un rustico o un casale in Toscana dal Notaio

Comprare un rustico o un casale nelle colline toscane è vantaggioso non solo per chi vuole adibirla a propria abitazione principale, ma anche per chi vuole acquistare tale tipo di abitazione per metterla a reddito e darla in affitto nei mesi in cui vi è più richiesta di soggiornare fuori dalle città e godersi la vita all’aria aperta in ambienti rustici ed immersi nella natura oppure semplicemente per adibirla a struttura ricettiva.

Molti rustici in Toscana sono ristrutturati e trasformati in affascinanti case vacanze o agriturismi, offrendo ai visitatori l'opportunità di sperimentare il fascino della vita rurale toscana e immergersi nella cultura locale, dotati di comfort moderni per garantire un soggiorno confortevole.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio