inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Paola G. Consulenza Notarile Gratuita e Professionale Buonasera, devo dire che, dopo iniziali difficoltà forse dovute ...
Giovanni C. Buongiorno, se avrò risposta il sito è ECCEZIONALE siete stati veramente in "forti" Cordiali saluti ...
Giuseppe B. Ho richiesto un preventivo per notaio per procura generale. Ho avuto dei valori e dei nomi a cui rivolgermi. ...
Rosanna C. Attualmente per questa prima fase non ho nulla da ridire tutto molto facile semplice e comprensivo ottimo sito ...
Gualtiero D. Ho costituito la mia SAS con il notaio trovato su NotaioFacile, persona squisita e molto disponibile. Bel serv ...
Michele G. Domanda in ambito Notarile: Il Notaio mi ha risposto 2 ore dopo. Eccezionale! Vi ringrazio per la risposta ch ...
Alberto A. Se ricorrete a un notaio, attenti alle tariffe e esigete la trasparenza. Attenzione, perché non sempre il pro ...
Chiara F. Eccezionale!!!!! puntualissimi e precisissimi; ringrazio con piacere. ...
Chiara R. Volevo il preventivo di un notaio a Torino per acquistare una casa, grazie a questo sito ho risparmiato un bel ...
Nicola T. Dato che mia moglie ha ereditato un terreno, stavo cercando su Google come trovare un notaio adatto a questo t ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare immobile: come privato o società?

comprare immobile come privato o societa

Comprare immobile dal notaio

La scelta di investire nel settore immobiliare può comportare il correre di alcuni rischi, come ad esempio la perdita del denaro investito o l’aggressione del proprio patrimonio da parte dei creditori.

Nel momento in cui si decide di comprare un immobile dal notaio, se si svolge un’attività di impresa, bisognerà decidere se l’acquisto lo si voglia effettuare come persona fisica, ossia come privato oppure a nome della società di cui si fa parte.

La scelta dell’una o dell’altra soluzione implica delle differenze a livello fiscale. Vediamo cosa c’è da sapere e quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi sull’acquistare una casa dal notaio come privato o come società.

Acquisto bene da società di gestione immobiliare

Oltre alla possibilità per una società di comprare un immobile dal notaio per l’esercizio di un’attività commerciale, potrebbe accadere proprio che l’acquisto sia effettuato da una società di gestione immobiliare, il cui scopo sia proprio quello di gestire beni immobili.

La società di gestione immobiliare è una società che viene costituita dal notaio per la gestione dei proventi, ossia dei guadagni, derivanti dalla messa a reddito (ossia dalla locazione) degli immobili.

Le persone fisiche proprietarie di diversi immobili (case, uffici, negozi) possono decidere di aprire una società di gestione immobiliare per amministrare il loro patrimonio che può essere costituito da un bene o da due o più beni.

Comprare immobile da privato o società

Prima di scegliere se acquistare un immobile dal notaio come privato o come società è importante analizzare diversi punti.

In primis è importante informarsi sui tributi che dovranno essere pagati in fase d’acquisto, come l’incidenza dell’Iva, dell’imposta di registro e delle imposte ipotecarie e catastali.

In secondo luogo, è altresì opportuno cercare di capire quando e se esiste una tassazione del reddito ritraibile dall’investimento immobiliare e il regime di deducibilità dei costi relativi all’immobile, per valutare la redditività netta.

Anche la presenza di eventuali agevolazioni fiscali può essere uno dei criteri che potrebbe far propendere nell’uno o nell’altro verso. Infine c’è chi ritiene che di particolare importanza sia capire il trattamento tributario applicabile in caso di rivendita.

Ultimo tassello da non dimenticare è proprio la scelta del tipo di acquisto o meglio dello scopo per il quale si intende investire in un immobile: in particolare è opportuno chiarirsi le idee se questo debba essere dato in locazione o essere utilizzato in prima persona.

Comprare immobile da privato per locazione: vantaggi

Nel caso in cui si decida di comprare un immobile di natura abitativa per poi procedere a darlo in fitto, potrebbe essere più conveniente procedere ad un investimento come privato e non mediante società.

Il vantaggio potrebbe risiedere nella possibilità di pagare l’imposta di registro sul valore catastale e non sul prezzo di vendita che può essere superiore rispetto al valore espresso al catasto.

Inoltre, in caso di locazione, sarebbe possibile la tassazione della cedolare secca che può rappresentare un vantaggio in termini di risparmio qualora l’investimento sia orientato in questo ambito. Vi sarebbe poi, inoltre, l’esenzione da tassazione sulla plusvalenza eventualmente conseguita in fase di rivendita, nel caso in cui l’immobile sia stato detenuto per almeno cinque anni.

Comprare immobile da società per sede commerciale

L’acquisto di un immobile potrebbe avere anche uno scopo totalmente diverso da quello abitativo. In particolare quando si esercita un’attività di impresa, è possibile che l’acquisto abbia natura strumentale, ossia sia destinato ad essere utilizzato per scopi inerenti all’azienda. Si pensi al caso in cui l’immobile sia adibito a negozio per vendere determinati beni. Nel caso in esame, l’acquisto come società, piuttosto che come privato, potrebbe essere più conveniente.

Acquisto casa come privato e bonus fiscali

Nel caso in cui l’immobile comprato dal notaio sia una casa ad uso abitativo, la persona fisica, ossia il privato, può usufruire delle agevolazioni fiscali al ricorrere di determinati presupposti stabiliti dalla legge.

Tali sgravi fiscali non sono previsti per le società, infatti queste ultime possono comprare secondo l’aliquota (imposta di registro o Iva) prevista in termini di acquisto seconda casa.

Naturalmente si potrà usufruire di tali agevolazioni fiscali solo nel caso in cui non se ne abbia mai usufruito e quindi non è possibile richiedere nuovamente i benefici fiscali, se già si è proprietari di una casa e se ne è già beneficiato.

Gestione immobile comprato da società

Scegliere di comprare un immobile da una società o da un privato può essere una scelta da ponderare anche in base alla convenienza economica dell’operazione. In ambito societario deve tenersi conto anche di una serie di costi di gestione che sono fissi e periodici e per tali ragioni nel caso in cui si aggiungesse un bene immobile al patrimonio ciò comporterebbe anche delle questioni, totalmente inesistenti, qualora si decidesse di comprare come persona fisica.

Quanto costa comprare immobile da società o privato

Il costo complessivo del rogito notarile può dipendere da numerosi fattori come abbiamo analizzato. Tramite questa piattaforma è possibile richiedere, in via del tutto gratuita, un preventivo notarile, fornendo le informazioni necessarie e compilando il form offerto da NotaioFacile.

Non sarà necessario assumere alcun impegno, né dover sostenere dei costi di registrazione o di iscrizione; in breve tempo sarà possibile avere una risposta alla richiesta effettuata, in particolare, dal notaio nella città in cui si preferisce.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio