inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Andrea A. Il notaio online è sicuramente una valida alternativa, ma lascia sempre qualche dubbio. Mi sono trovato bene ...
Sabrina F Il Miglior modo per chi cerca il Notaio e vuole Risparmiare.
Non credevo fosse possibile trovare anche ...
Francesco P. Buonasera, il mio commento al buon fine…..!? Se i Notai mi risponderanno direi più che ottimo, il servizio. ...
Chiara F. Eccezionale!!!!! puntualissimi e precisissimi; ringrazio con piacere. ...
Rosalba D. Ma quanto costano questi Notai! Sto comprando la mia prima casa e dopo la proposta "accettata" l'agente immobi ...
Nicola T. Dato che mia moglie ha ereditato un terreno, stavo cercando su Google come trovare un notaio adatto a questo t ...
Andrea G. L’iniziativa mi sembra interessante per chi, come me, non ha frequenti contatti con la categoria dei notai. ...
Marta B. Grazie a al vostro servizio ho fissato un incontro con il Notaio e ho capito che nel mio caso conveniva effett ...
Mauro M. Trovare un notaio economico a Milano non è cosa facile.. Tutto sommato sono riuscito nel mio intento e sono s ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Porto Sant Elpidio (FM): consulenze e preventivi senza impegno


Porto Sant’Elpidio è un comune italiano di 26.386 abitanti che si trova nella provincia di Fermo: è il secondo comune più popoloso della provincia dopo il capoluogo. Il suo tessuto urbanistico si è sviluppato principalmente in linea con il litorale marino, seguendo i due maggiori assi viari costieri: la strada statale adriatica e la linea ferroviaria adriatica. A seguito del forte aumento demografico degli ultimi anni, lo sviluppo sta proseguendo sui bassi declivi che salgono in collina e sulle colline stesse. Il consistente numero di abitanti potrebbe rappresentare già potenzialmente una platea importante per la consulenza di un professionista in loco, pur non essendo in vigore norme che impongono la consulenza di uno studio notarile con sede nel comune di residenza delle parti o in cui verrà firmato il rogito.

Consulenza Studio Notarile in una grande città o nel Comune di residenza?

Notaio – Porto Sant’Elpidio Grazie al portale Notaio Facile si possono contattare notai in tutta Italia inserendo poche semplici informazioni propedeutiche all’atto. Il filtro territoriale serve a circoscrivere la ricerca a livello geografico. Avere lo studio notarile a pochi chilometri, infatti, potrebbe significare ridurre il costo degli spostamenti. In molti si domandano se possa fare qualche differenza rivolgersi ad un professionista autonomo o ad un grande studio associato oppure ancora se lo studio si trovi in una grande città o in un piccolo Comune. In un primo momento si potrebbe dare per scontato che uno studio più grande sia qualitativamente superiore rispetto al singolo professionista perché abituato a lavorare ad un numero maggiore di pratiche. Questo, però, non è vero in automatico e potrebbe anche comportare la dilatazione delle tempistiche previste per la consulenza, data la maggiore mole di lavoro. Ci sono, inoltre, periodi dell’anno in cui i volumi di richieste tendono ad aumentare pressoché ovunque, come accade spesso alla fine dell’anno o in prossimità delle ferie estive. Notaio Facile fornisce agli utenti uno strumento a costo zero per contattare professionisti del settore che in media rispondono entro 48 ore dall’iniziale richiesta di contatto.

La parcella del Notaio si può scaricare nel 730?

Quando ci si rivolge al notaio si teme di dover sostenere un costo elevato. Ciò ha contribuito ad alimentare negli anni il falso mito dell’onorario troppo alto e soprattutto difficile da prevedere in partenza. Nulla di più sbagliato. Bisogna partire dal presupposto che la professione notarile è basata su competenza e alta responsabilità. Non va dimenticato, inoltre, che il notaio è soggetto ad una rigida deontologia di mestiere che impone trasparenza e correttezza nei confronti dell’utente, oltre a limiti legali entro cui far rientrare l’onorario. Una possibilità di risparmio per l’utente che necessita della competenza di uno studio notarile può essere generata dalla detrazione fiscale in merito alle spese notarili. saper valutare le diverse possibilità ed essere sempre bene informati è fondamentale. La materia fiscale prevede che si possono scaricare le spese del notaio per l’acquisto della prima casa nel rigo E7 del quadro E del Modello 730. In questo modo possono essere recuperate le spese sostenute dal notaio per la stipula del mutuo o quelle anticipate dal notaio per conto del cliente. La percentuale di detrazione è fissata al 19% della spesa. Non è invece possibile recuperare le spese notarili per la stipula del contratto di compravendita e quanto corrisponde al mero onorario del notaio. Alla luce di ciò risulta chiaro il motivo per cui la scelta di un professionista così importante non dovrebbe mai sottostare a valutazioni meramente economiche.

richiesta al notaio