inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Mauro M. Trovare un notaio economico a Milano non è cosa facile.. Tutto sommato sono riuscito nel mio intento e sono s ...
Jessica E. Volevo vendere la mia casa a un privato e concludere tale compravendita senza intermediari per risparmiare. Pe ...
Michele G. Domanda in ambito Notarile: Il Notaio mi ha risposto 2 ore dopo. Eccezionale! Vi ringrazio per la risposta ch ...
Renato C. Se la risposta arriva celermente il servizio è ottimo, grazie ...
Marco E. Ho consultato questo sito per trovare il minor costo per il notaio, effettivamente c'è differenza tra i notai ...
Eleonora S. Quello che ho scelto tramite questo sito non è il notaio più economico del mondo, ma sono contenta perché u ...
Silvio T. Ottimo servizio ...
Roberta S. Semplici passaggi per un servizio eccellente, da a noi privati la possibilità di risparmiare .complimenti. ...
Loris D. Davvero facile la compilazione e chiare le spiegazioni, Complimenti per il servizio. ...
Simone L. Devo trovare un notaio a Padova economico! Detto, fatto! ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Veroli (FR): consulenze e preventivi senza impegno


Lo Studio del Notaio di Veroli si trova nel Lazio, in provincia di Frosinone. Se stai leggendo questa pagina perché devi firmare un atto notarile in quest’area, o anche altrove, e necessiti di consulenza o vuoi ricevere il preventivo notarile online per l’atto, sarai contento di sapere che puoi contattare notai in tutta Italia gratis e in modo diretto. Notaio Facile offre uno strumento utile e intuitivo anche per chi si trova ad avere bisogno del notaio per la prima volta nella sua vita. Del resto la competenza notarile, pur ampia ed eterogenea, inerisce ad ambiti piuttosto tecnici. Se non si compra casa, non si fa una donazione, non si apre una società o un’eredità, potrebbe anche accadere di non doversi mai rivolgere al notaio nella propria vita. In linea di massima, quando tale esigenza si presenta, subentra la necessità di tutelare interessi (personali, professionali o patrimoniali) di un certo rilievo.

L’intervento del notaio super partes può rappresentare in queste circostanze una garanzia anche quando non espressamente previsto come obbligo di legge. Ci sono invece casi, come il rogito di acquisto casa, in cui è obbligatorio il notaio. La scelta di quale professionista o studio incaricare resta però sempre libera e rimessa alla volontà delle parti. Ciò anche nell’ipotesi in cui la compravendita sia avvenuta tramite intermediazione di agenzia immobiliare, dietro richiesta di un mutuo o direttamente con l’impresa costruttrice. Nessuno può condizionare l’acquirente nella scelta del notaio essendo quest’ultimo, tendenzialmente e salvo accordi diversi con il venditore, a sostenere il costo del notaio per l’atto di acquisto. 

Notaio Acquisto Casa: quali informazioni servono per il Preventivo

Notaio - VeroliL’unico modo per conoscere esattamente il costo del Notaio è rivolgersi direttamente al professionista chiedendo il preventivo. La Legge sulla Concorrenza del 2017 ha imposto anche ai notai l’obbligo di preventivo scritto. Va detto che, a ben vedere, in ambito notarile questa era già una prassi piuttosto diffusa. Tuttavia prevedere un obbligo di legge rappresenta un passo importante in merito alla trasparenza dei costi.

Inserire alcuni elementi utili ad inquadrare la fattispecie specifica, può essere utile per fornire al notaio online alcuni dati e informazioni sui quali si baserà il preventivo per l’atto. Supponiamo che si voglia comprare casa: un conto sarà limitarsi a cercare il notaio per il rogito; altra cosa sarà specificare se si tratta di prima o seconda casa, se l’acquisto è coperto da un mutuo, se ci sono pertinenze incluse nel trasferimento nonché il valore catastale e il prezzo di vendita. È evidente che, in questo secondo caso, il notaio online avrà a disposizione un quadro più preciso per il preventivo.

Notaio per Acquisto Pertinenze: regole e costi

Le pertinenze di un’abitazione sono definite all’articolo 817 del Codice Civile: trattasi di cose destinate in modo durevole a servizio o ad ornamento di un’altra cosa.

Pensiamo, ad esempio, a depositi, magazzini o garage. La Normativa Urbanistica è più restrittiva e le individua come opere o spazi al servizio di un manufatto principale, prive di un valore di mercato autonomo e non utilizzabili in maniera separata dal manufatto stesso o non valutabili in termini di cubatura. Questo duplice inquadramento normativo potrebbe generare confusione negli utenti meno esperti. In linea di massima, in ambito di compravendita immobiliare, si tende a sposare la definizione del Codice Civile.

Per conoscere il valore di una pertinenza potrebbe essere utile chiedere una consulenza notarile prima di concludere l’atto di rogito. Questo serve anche ad assicurarsi, come di norma accade se ricorrono i requisiti ex Codice Civile, che le pertinenze rientrino nelle agevolazioni prima casa seguendo l’immobile principale.

richiesta al notaio