inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Nicola I. Un sito molto interessante e molto utile per chi come me deve affrontare delle spese molto significative ...
Luca E. Grazie. Servizio impeccabile! I notai mi hanno risposto in giornata e ho fissato un appuntamento. ...
Riccardo F. Ho visto il sito e ho notato che i notai si occupano di moltissime attività. Dato che avrei bisogno della con ...
Elisa N. Volevo il miglior notaio online e questo sito mi a dato la possibilità di trovarne molti! ...
Matteo O. Ho trovato un piccolo casolare che vorrei adibire ad agriturismo. Volevo consultare un notaio per l'atto di mu ...
Melissa D. Ho avuto una consulenza notarile gratuita come indicato nel sito. Complimenti per la coerenza e per il servizi ...
Elena V. Sono Elena e ho cercato un notaio per acquisto di immobile al grezzo. Questo sito mi ha permesso di trovare un ...
Diego N. Cercando un Notaio economico a Roma ho scoperto l'esistenza di NotaioFacile. Devo dire che MI SONO TROVATO BEN ...
Laura B. Sono Laura B. e cercavo un notaio per cambio sede legale SNC in altro comune. Ho chiesto consulenza a NotaioFa ...
Loris D. Davvero facile la compilazione e chiare le spiegazioni, Complimenti per il servizio. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Orbassano – Consulenza e Preventivi dai Notai TO| NF


Orbassano è un comune italiano di circa 23352 abitanti della provincia di Torino in Piemonte. Il centro abitato è interamente a sud, fuso con la località Pasta di Rivalta, mentre a Nord del torrente si trovano l'abbadia di Gonzolesi. Nel corso degli anni Orbassano ha assistito a un progressivo sviluppo demografico, ragion per cui il comune potrebbe essere già una platea consistete per la consulenza di un professionista, pur non essendo in vigore norme che impongono la consulenza di uno studio notarile con sede nel comune di residenza delle parti o in cui verrà firmato l’atto.

Consulenza Studio Notarile in una grande città o nel Comune di residenza?

La ricerca del professionista grazie al portale online Notaio Facile avviene in modo gratuito e in semplici click. Uno dei parametri in base al quale si può indirizzare la ricerca del notaio è quello territoriale. Spesso l’utente si orienta sul notaio della propria città di residenza o provincia, anche se non vi è alcun obbligo di legge e la ricerca può avvenire anche fuori regione.

Notaio - OrbassanoSpesso l’utente è indeciso sulla scelta del notaio del piccolo comune di residenza o la grande città, ritenendo che un grande studio notarile posto in un grande centro possa essere sinonimo di qualità. Ovviamente queste sono indicazioni che spesso non hanno fondamenti di veridicità, infatti può accadere che un piccolo studio in un piccolo comune possa garantire un servizio più accurato, mentre il grande studio di città possa richiedere all’utente grandi tempi di attesa, ma non è la regola e può essere anche vero il contrario. Ovviamente la scelta del notaio nel proprio comune di residenza può avere dei risvolti pratici non indifferenti qualora si decida, dopo aver richiesto il preventivo sul portale Notaio Facile, di fissare un appuntamento in studio con il professionista. Lo studio notarile a pochi passi da casa può risultare un vantaggio. L’unico modo per sapere però quanto costerà un atto e quali sono i tempi previsti, che sia in una grande città o un piccolo comune, è contattare il notaio e chiedere il preventivo analitico, senza dimenticare che ci sono alcune variabili che potrebbero condizionare la pratica e allungare le tempistiche. In alcuni periodi dell’anno infatti la mole di richieste tende ad aumentare, come accade spesso alla fine dell’anno o in prossimità delle ferie estive. In media, i notai online rispondono entro le prime 48 ore dall’invio della richiesta.

La parcella del Notaio si può scaricare nel 730?

Chi si appresta a richiedere una consulenza deve sapere non tutte le voci che compongono il preventivo del notaio possono essere detratte quindi è importante saper valutare le diverse possibilità anche sul fronte fiscale. In generale la materia fiscale prevede che si possono scaricare le spese del notaio per l’acquisto della prima casa nel rigo E7 del quadro E del Modello 730. Una regola questa che permette di recuperare le spese sostenute dal notaio per la stipula del mutuo o quelle anticipate dallo stesso per conto delle parti e la percentuale di detrazione è fissata al 19% della spesa. Non si possono recuperare invece le spese notarili per la stipula del contratto di compravendita e quanto corrisponde all’onorario del notaio. La legge permette la detrazione, un vantaggio per l’utente che quindi dovrebbe scegliere la professionalità più adatta alle proprie esigenze non sulla base di valutazioni meramente economiche. Più in generale non capita tutti i giorni di necessitare del servizio di uno studio notarile, il che avvalora ulteriormente la teoria che la qualità non dovrebbe mai essere messa in secondo piano, soprattutto se il servizio ottenuto presuppone grandi responsabilità.

richiesta al notaio