inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Eleonora S. Quello che ho scelto tramite questo sito non è il notaio più economico del mondo, ma sono contenta perché u ...
Roberta T. Sto per comprare una seconda casa al mare e volevo sapere quanto mi costa come imposte ma in particolare i cos ...
Gerry M. Ho appena richiesto informazioni,quindi non ho risposte per valutare l'operato di questo sito,ma se si svolger ...
Renato C. Se la risposta arriva celermente il servizio è ottimo, grazie ...
Andrea A. Il notaio online è sicuramente una valida alternativa, ma lascia sempre qualche dubbio. Mi sono trovato bene ...
Micole G. Inizialmente ero scettico nella ricerca di un Notaio Online. Mi sono dovuto ricredere, davvero un'ottima inizi ...
Mirko P. Volevo proprio farvi i complimenti e ringraziarvi. Ho provato ad effettuare una richiesta di preventivo su Not ...
Federica S. Cerco un notaio economico online ed ecco che imbatto nel sito NotaioFacile.it. Ho letto di cosa si trattava e ...
Pier Luigi S. Ciao, vi scrivo per farvi i complimenti, ero alla disperata ricerca di un notaio per risolvere una difficile q ...
Paola G. Consulenza Notarile Gratuita e Professionale Buonasera, devo dire che, dopo iniziali difficoltà forse dovute ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Mogliano Veneto (TV): consulenze e preventivi senza impegno


Mogliano Veneto è un comune italiano di 27.763 abitanti, ubicato in provincia di Treviso, nel Veneto. Se necessiti di consulenza notarile in zona, potresti ottimizzare tempi e mezzi a disposizione affidandoti alla ricerca online. L’impostazione del filtro geografico contestualizza la ricerca in ambito territoriale. Inoltre è possibile specificare le motivazioni che spingono a cercare il Notaio in modo da poter contare su un preventivo notarile più accurato possibile.

Notaio acquisto prima casa

Notaio – Mogliano VenetoSei alla ricerca di una casa in provincia di Treviso, ma ami la vita tranquilla? Mogliano Veneto, potrebbe essere la soluzione perfetta per le tue esigenze. Che si tratti di prima o di seconda casa, avrai bisogno del Notaio per il Rogito. Non importa che tu ti sia rivolto ad un’agenzia immobiliare per cercare casa o ad una banca per la concessione del mutuo acquisto casa. Ricorda che la normativa tutela la libertà di scelta del Notaio. Nessun intermediario può condizionare questa selezione personale.

Grazie ad internet puoi ricevere comodamente e senza costi o sforzi, non solo il contatto del Notaio vicino alla zona di tuo interesse, ma anche il Preventivo per l’atto che dovrai firmare. Affinché questo documento possa essere davvero utile e rappresentare una stima dei costi precisa, sarà sufficiente essere più chiari possibile nella richiesta. Qual è la rendita dell’immobile oggetto di rogito? Quale il prezzo di vendita concordato? L’immobile gode delle agevolazioni prima casa o è una compravendita per uso investimento? L’acquisto è subordinato alla concessione del mutuo ipotecario? Sono tutti elementi che si rivelano utili per la predisposizione del preventivo notarile per il rogito. Essere chiari è importante per evitare il rischio di spiacevoli sorprese al momento del pagamento.

Nel caso specifico dell’acquisto di un immobile, il notaio potrebbe dover sostenere delle spese per conto dell’utente che dovranno essere naturalmente rimborsate al momento del pagamento della parcella. Questa trasparenza permette anche di superare alcuni timori ingiustificati, spesso frutto di pregiudizi, relativi ai costi notarili. Quando si firma un atto, la parcella da pagare al Notaio per il suo onorario non è una questione di “fortuna”: ogni spesa inserita nel preventivo trova una sua giustificazione logica, basta saper leggere con attenzione le diverse voci di cui si compone il documento.

Chi paga e chi sceglie il notaio

La scelta del notaio è sempre libera, indipendentemente che si tratti del caso di compravendita tra privati o che ciò avvenga con l’intermediazione di un’agenzia immobiliare. Il nominativo che, eventualmente, potrebbe essere suggerito dall’agente ha il mero valore di un consiglio e nulla più, dunque non è in nessun modo vincolante per le parti. Tendenzialmente le spese notarili per il rogito sono a carico del futuro acquirente, tranne nel caso in cui le parti non abbiano deciso di accordarsi in modo differente. Generalmente l’onorario del notaio viene saldato dall’acquirente al momento della firma, per evitare insolvenze di cui sarebbe chiamato a rispondere anche il venditore. Abbiamo visto sopra l’importanza del Preventivo del Notaio. C’è anche un ultimo aspetto da considerare in merito a questo documento: nel preventivo, oltre all’onorario del notaio, potrebbero essere riportate imposte e costi fissi di cui essere consapevoli anche ai fini della detrazione. La detrazione permette di recuperare parte della spesa ma non tutto si può riprendere. Ad esempio sono escluse dalla detrazione le spese notarili per la stipula del contratto di compravendita e quanto corrisponde all’onorario del notaio in senso stretto.

richiesta al notaio