inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Mattia G. Mia zia mi ha venduto una proprietà perché voglio costruire una nuova casa per me e la mia famiglia. La zia ...
Marina F. Dovendo richiedere l'autentica di firma ho fatto la richiesta in Notaiofacile, effettivamente sono stata conta ...
Marco G. Cercavo il Notaio più economico e con NotaioFacile ho risparmiato un sacco rispettto al notaio di fiducia del ...
Errico C. Grazie! Non sapevo dove sbattere la testa e questo servizio è stato davvero utile. ...
Manica D. Ero alla ricerca di uno studio notarile a Milano. Ho inviato la richiesta e poco dopo mi hanno chiamato due No ...
Alice C. Notaio per cambio sede legale srl in altro comune ...
Fabio R. La parcella di un notaio si paga "volentieri" solo se il notaio ha fatto un buon lavoro. Così ho chiesto dei ...
Jessica E. Volevo vendere la mia casa a un privato e concludere tale compravendita senza intermediari per risparmiare. Pe ...
Enzo C. Preliminare.. Compromesso che fare? Registrarlo o andare direttamente all'atto. Ho fatto questa domanda nella ...
Flavio D. Ottimo sito, davvevo Facile e ogni pormessa è stata mantenuta. Buon Lavoro ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Come scegliere una casa da comprare

Come scegliere una casa da comprare

Scegliere le caratteristiche di una casa da comprare

La scelta della casa da comprare dal notaio deve tenere conto di numerosi fattori, ciascuno con la propria importanza e rilevanza, a seconda delle esigenze del singolo acquirente.

Affidarsi sin da subito a un notaio, una volta individuata la casa giusta, è lo step successivo, in quanto solo quest’ultimo potrà assicurare, mediante i suoi controlli e un’analisi dettagliata, gli aspetti che non sono visibili a coloro che non sono del settore.

Può accadere, ad esempio, che una casa apparentemente perfetta possa rilevare degli abusi edilizi o delle problematiche di carattere giuridico, come un’ipoteca. Tuttavia analizziamo gli aspetti che necessariamente sono da considerare e scegliere prima di comprare casa dal notaio.

Scegliere il piano della casa

Può sembrare un dato banale e di poco conto, ma il piano della casa è un fattore importante nella scelta della casa da comprare dal notaio. Un investimento, che richiede un dispendio economico notevole, deve essere effettuato anche in proiezione dell’evoluzione della propria vita: comprare una casa al quinto piano, in un palazzo storico, ad esempio, che non abbia un ascensore, durante l’età avanzata può costituire un serio problema.

Per tali ragioni, in primis, occorre scegliere se comprare casa all’interno di un condominio, composto quindi da più piani, oppure scegliere una soluzione abitativa che abbia un unico piano, come una casa indipendente, magari anche con un appezzamento di giardino, come pertinenza.

Con il passare del tempo, potrebbe ridursi la mobilità e con la vecchiaia avere delle esigenze differenti e pertanto un piano molto alto potrebbe non rivelarsi come una soluzione comoda.

Scegliere zona in cui comprare casa

La zona in cui comprare casa è una scelta molto importante per la vita quotidiana e per evitare inutili ed ulteriori stress. Esistono delle zone più convenienti rispetto alle altre, lontane dal centro storico, site anche in periferia, i cui prezzi si dimostrano più accessibili a coloro che non dispongono di un budget importante e che non sono intenzionati ad investire ingenti somme di denaro.

Tuttavia la zona non è l’unico elemento che determina la scelta: per tali ragioni, strettamente connesso alla zona, è l’elemento della vicinanza alle attività che interessano la vita quotidiana, come il lavoro, la scuola o altri punti di interesse.

Vicinanza della casa alle attività

La scelta di una casa, piuttosto che di un’altra, deve tenere conto anche della vicinanza alle principali attività della propria vita quotidiana: scegliere una casa vicino al posto di lavoro può essere sicuramente un tipo di decisione che fa risparmiare molto tempo nel quotidiano.

Così come scegliere una casa che sia a metà strada tra la scuola dei propri figli e la sede lavorativa, può essere una soluzione quando non si ha molto tempo a disposizione da dedicare agli spostamenti. Per tali motivi conoscere la strada ed anche il numero civico, che non va sottovalutato, è un aspetto essenziale da considerare ai fini dell’investimento immobiliare.

Scegliere la superficie della casa

Un aspetto altrettanto importante è quello di scegliere quanto grande dovrà essere la casa in cui si intende abitare. Può sembrare un elemento ovvio da tenere in considerazione, ma in realtà è più importante di quanto si possa immaginare. La superficie di una casa è indicata naturalmente negli annunci immobiliari quando ci si affida alle agenzie ed è una delle prime caratteristiche che balza agli occhi.

Tuttavia occorre anche essere attenti tra la superficie calpestabile e la superficie commerciale che talvolta non sono tenute ben distinte. In ogni caso la grandezza della casa ha dei risvolti anche fiscali per il pagamento, ad esempio, di alcune tasse.

Modo per scegliere casa

Solo a seguito di un’attenta riflessione che preveda la valutazione di tutti questi aspetti ed anche di altri, qualora siano determinanti per la scelta, è di primaria importanza. Effettuare scelte affrettate, dettate dall’entusiasmo di comprare casa o dalla necessità di andare a vivere immediatamente nella casa comprata dal notaio, può essere rischioso quando la decisione non avviene in modo ponderato, considerando tutte le variabili che un’abitazione può avere.

Per qualcuno la zona può essere un elemento più importante rispetto a un altro e pertanto stabilire delle priorità, in base alle proprie esigenze, è uno step da non sottovalutare per evitare di perdere tempo oppure di protrarre la ricerca per molto tempo, lasciandosi scappare offerte allettanti ed occasioni immobiliari degne di nota.

Ciascuno di noi ha una scala di valori e di priorità relativa alle caratteristiche che la casa ideale debba avere e pertanto non esiste universalmente ed oggettivamente una casa che può essere perfetta per tutti.

Preventivo notarile per acquisto casa

Una volta individuata la casa adatta alle proprie necessità ed effettuata la scelta definitiva di voler comprare una determinata casa, può essere particolarmente utile avere un prospetto dei costi da dovere sostenere in sede di rogito notarile.

Infatti l’acquisto di una casa non implica soltanto il pagamento del prezzo al venditore, ma anche delle tasse e imposte, previste dalla legge, per il trasferimento immobiliare.

Il notaio, in qualità di pubblico ufficiale e sostituto di imposta, redige l’atto pubblico di compravendita e riceve le somme di denaro da versare all’erario nei termini stabiliti dal legislatore.

Essere al corrente, sin dall’inizio, dell’ammontare delle spese può essere particolarmente utile per evitare di avere spiacevoli sorprese e costi inaspettati in sede di rogito notarile. Fornendo tutte le informazioni della casa, è possibile, grazie alla piattaforma di NotaioFacile, richiedere, in via del tutto gratuita un preventivo notarile, senza assumere alcun tipo di impegno, in modo da essere preparati sin dall’inizio sul budget da predisporre per l’operazione immobiliare.

Condividi questo articolo

Autore: Redazione NF questo articolo è stato realizzato con cura e attenzione da un essere umano ed è coperto dal diritto d'autore.
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio