inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Kevin J. Tks for your service, I live in London and I bought a vacation home in Italy. Your Notary has been very seriou ...
Federico De. Ho inviato una richiesta di preventivo al notaio per modifica di una società. Ho avuto diverse valutazioni. D ...
Diego N. Cercando un Notaio economico a Roma ho scoperto l'esistenza di NotaioFacile. Devo dire che MI SONO TROVATO BEN ...
Alberto P. Buongiorno, esprimo il mio apprezzamento per il servizio che considero eccellente. Nel giro di 48 ore ho ricev ...
Andrea G. L’iniziativa mi sembra interessante per chi, come me, non ha frequenti contatti con la categoria dei notai. ...
Michele R. Cercavo un Notaio che mi facesse un prezzo scontato visto che in questo momento le spese sono tante, effettiva ...
Errico C. Grazie! Non sapevo dove sbattere la testa e questo servizio è stato davvero utile. ...
Fabio R. La parcella di un notaio si paga "volentieri" solo se il notaio ha fatto un buon lavoro. Così ho chiesto dei ...
Marina F. Dovendo richiedere l'autentica di firma ho fatto la richiesta in Notaiofacile, effettivamente sono stata conta ...
Nicola P. Il servizio da Voi offerto è molto facile ma soprattutto molto intuitivo ed efficace. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare casa: come tutelarsi da un pignoramento

come tutelarsi da un pignoramento

Comprare casa dal notaio

Quando si decide di comprare una casa, che sia la prima o la seconda casa, è importante affidarsi sin dal momento delle trattative, a un notaio specializzato in materia, in modo da procedere gradualmente in totale sicurezza senza effettuare delle scelte che potrebbero rivelarsi sbagliate o anche catastrofiche in alcuni casi.

Il notaio, infatti, effettua una serie di controlli sia sul venditore che sull’immobile, verifiche che sono di fondamentale importanza e che consentono di procedere nel modo migliore in assoluto.

Comprare casa con pignoramento

Comprare una casa gravata da un pignoramento può essere rischioso in virtù del fatto che si corre il rischio di perdere la casa proprio perchè il creditore potrebbe far valere i suoi diritti e non sarebbe possibile opporsi allo scopo di trattenere la proprietà dell’immobile. È proprio per questo che i controlli del notaio in via preliminare acquisiscono un ruolo di fondamentale importanza in quanto consentono di conoscere sin dall’inizio la situazione non solo strutturale della casa, ma anche giuridica.

Tutele per acquisto casa pignorata

Una volta assodato che un immobile pignorato può essere trasferito dal notaio e che non è incommerciabile, ma solo soggetto ad alcuni rischi che la parte acquirente deve conoscere sin dall’inizio grazie ai controlli effettuati prima della stipula dal notaio, è utile conoscere come è possibile tutelarsi per evitare di assistere alla sottrazione del bene.

Riduzione del prezzo di vendita

Colui che compra casa potrebbe anche decidere di effettuare ugualmente l’investimento immobiliare, in virtù di particolari ragioni personali. In questo caso nonostante si accetti la situazione pregiudizievole e i rischi che possono derivare dall’acquisto, nella maggior parte dei casi l’immobile non viene venduto al suo prezzo di mercato, ma a un prezzo inferiore.

Ciò nasce principalmente dalle pretese della parte acquirente che si assume il rischio di perdere l’immobile in virtù della possibilità di sottrazione a causa del pignoramento.

Cancellazione del pignoramento: come si fa

Il pignoramento non può essere cancellato dal notaio con il consenso del creditore come si fa per l’ipoteca, in quanto è necessario un provvedimento dell’autorità giudiziaria che stabilisce l’estinzione del procedimento esecutivo a seguito della rinuncia da parte dei creditori. Si tratta di un procedimento che deve avvenire davanti all’autorità giudiziaria e il notaio non può procedere come avviene per l’ipoteca.

Tutela di acquisto casa pignorata

Per l’acquisto della casa pignorata dal notaio è necessario innanzitutto comprendere chi parteciperà al rogito notarile. La parte proprietaria della casa e la parte acquirente sono presenze indispensabili, tuttavia il creditore procedente (quello relativo al pignoramento) nonostante sia estraneo all’atto e non sia presente, svolge un ruolo di peculiare importanza, fondamentale nell’ambito del contratto, in quanto è necessaria la sua collaborazione.

Quest’ultima è fondamentale allo scopo di ottenere una rinuncia alla procedura esecutiva, tutela importante per il rogito notarile di acquisto. Solitamente i rapporti tra il creditore e il debitore (venditore della casa) sono gestiti dagli avvocati delle parti, che a loro volta si relazionano con il notaio e il Tribunale per la gestione della procedura per la stipula dell’atto.

Acquisto non immediatamente efficace della casa pignorata

La parte acquirente potrebbe anche essere disposta a non diventare proprietaria immediatamente della casa, ma ad attendere il tempo necessario per far sì che la casa sia considerata libera da ogni peso e da ogni formalità pregiudizievole.

In tal caso la vendita non ha effetti immediati, ma è subordinata al verificarsi di un evento futuro e incerto rappresentato dall’estinzione della procedura esecutiva che avviene con un provvedimento dell’autorità giudiziaria.

In tal caso si attende il provvedimento del giudice che dichiari terminato il processo e solo a seguito di tale provvedimento, vi sarà il trasferimento dell’immobile libero, senza alcuna problematica connessa che possa mettere a rischio l’acquisto effettuato dal notaio per atto pubblico notarile.

Rimedio per pignoramento dal notaio

Esistono anche altre soluzioni e rimedi per rendere l’acquisto sicuro dal notaio. Condizionando il contratto alla cancellazione del pignoramento e quindi all’estinzione della procedura esecutiva, si crea un cuscinetto temporale “di attesa” per la risoluzione del problema.

Ciò non rappresenta soltanto una tutela del compratore che acquista la casa o il locale commerciale libero dal pignoramento, ma anche il creditore che soddisfa i propri diritti in quanto il venditore nella maggior parte dei casi, delega il compratore a pagare il debito residuo che ha nei confronti di colui che ha attaccato la casa per soddisfare il proprio credito.

Acquisto della casa nelle sale del Tribunale

Nel caso in cui si abbia una certa urgenza di comprare casa e si voglia diventare immediatamente proprietari della stessa si potrà stipulare l’atto pubblico notarile di trasferimento direttamente in Tribunale. Perché in tribunale e non dal notaio? Ciò è necessario perché prima del rogito di vendita, il creditore procedente provvederà a rinunciare dinanzi al giudice al reclamo e ciò determinerà l’estinzione del procedimento. Solo a seguito di tale rinuncia il giudice potrà dichiarare estinto il procedimento e considerare quindi l’immobile libero dal pignoramento.

Cosa fare dal notaio se c’è un pignoramento sulla casa

Per capire quale sia la migliore tutela per le parti è opportuno non solo comprendere le esigenze del creditore, ma anche rivolgersi a un notaio allo scopo di comprendere cosa sia conveniente per il singolo caso concreto.

Non tutti i casi presentano le medesime problematiche e possono essere risolti allo stesso modo e pertanto la consulenza notarile preventiva può essere particolarmente utile. Spesso non vi è un solo creditore e quindi l’acquisto potrebbe non essere conveniente e il notaio potrebbe suggerire altre forme di investimento. Tramite questo portale, totalmente gratuito è possibile entrare in contatto diretto con un notaio e richiedere un preventivo notarile gratis, senza alcun impegno risparmiando tempo e denaro.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio