inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Simone La. Dopo la morte di mio padre io e i miei fratelli ci siamo trovati in difficoltà a gestire tutte le pratiche pe ...
Mattia G. Mia zia mi ha venduto una proprietà perché voglio costruire una nuova casa per me e la mia famiglia. La zia ...
Giulia M. Volevo sapere quanto costa il notaio per spese di eredità e mi hanno risposto subito! Ho solo dovuto fornire ...
Felice T. Posso dire che grazie a voi ho risparmiato.. Ho scelto un vostro notaio ma per poco non cedevo ai pressanti co ...
Stefania G. Ottimo sito, a volte noi contribuenti ci troviamo di fronte ad infiniti dubbi soprattutto quando l'argomento t ...
Ezio L. Grazie Notaio Facile!!! Consiglio a tutti di utilizzare questo servizio è un esempio di come anche in Italia ...
Fabio R. La parcella di un notaio si paga "volentieri" solo se il notaio ha fatto un buon lavoro. Così ho chiesto dei ...
Mario L. Utile e veloce, ogni promessa è stata mantentuta e addirittura superata, il Notaio mi ha risposto 4 ore dopo ...
Francesco N. Io e il mio ragazzo vogliamo sposarci e metter su casa. Però non abbiamo grosse disponibilità economiche e c ...
Mauro M. Trovare un notaio economico a Milano non è cosa facile.. Tutto sommato sono riuscito nel mio intento e sono s ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Figline Valdarno (FI): consulenze e preventivi senza impegno


Stai cercando il Notaio a Figline e Incisa Valdarno? Se ti affidi al passaparola per ottenere il nome del nominativo, potrebbe capitare che gli abitanti del posto ti suggeriscano lo Studio a Filigne o a Incisa. Significa la stessa cosa. I due Comuni, infatti, fino al 2014 erano separati e alcune persone mentalmente sono ancora propense a tenerli distinti sebbene anche i due centri abitati sono stati unificati, quindi non si tratta di un Comune sparso.

Notaio – Figline e Incisa ValdarnoAd oggi il Comune unificato supera i 23 mila abitanti. Peraltro lo studio notarile potrebbe rappresentare un punto di riferimento anche per altre cittadine limitrofe: la competenza del Notaio non subisce limitazioni di tipo geografico quindi il professionista può intervenire per atti in tutta Italia. Al tempo stesso, le parti possono scegliere il Notaio in tutta Italia, anche se l’atto non si firmerà nel loro Comune di residenza. Questa libertà di scelta non viene compressa neppure in situazioni di acquisto particolari o quanto intervengano intermediari nella compravendita.

Casa all’asta: fa risparmiare anche sul Notaio?

L’acquisto di casa tramite asta immobiliare da un lato attira per i prezzi più bassi rispetto alla media del mercato, dall’altro può spaventare per i rischi connessi a questo tipo di operazione. L’asta giudiziaria è quella che segue un’esecuzione forzata.
La partecipazione alle aste giudiziarie è sempre libera e aperta a persone fisiche e giuridiche. Non può prendervi parte il debitore (possono però fare offerte i suoi parenti). L’atto di acquisto casa presuppone l’intervento del Notaio in qualità di pubblico ufficiale per legge, anche quando avviene tramite asta.

È compito del Notaio perfezionare l’atto d’acquisto quando il bene sarà aggiudicato a chi presenta la migliore offerta. La consulenza preventiva del Notaio potrebbe essere utile per comprendere gli effetti di una proposta d’acquisto in sede di asta. Nulla vieta che il Notaio contattato in questa fase preventiva di consulenza sia poi lo stesso che preparerà l’atto di rogito se l’asta va a buon fine. La scelta del Notaio, infatti, anche per chi acquista con questa particolare modalità di aggiudicazione, resta libera. L’incarico può essere conferito tenendo conto di diverse variabili.

Meglio lo Studio Notarile più grande?

Tra i parametri più ricorrenti nella scelta può esserci anche la posizione dello studio notarile. Abbiamo visto sopra che questa non è vincolante perché non esistono regole ferree. Tuttavia, quando la consulenza per l’atto entra nel vivo, contare sul Notaio vicino potrebbe convenire. La valutazione in base alle dimensioni dello studio, invece, potrebbe essere fuorviante.

Le dimensioni dello Studio, infatti, non equivalgono automaticamente ad una maggiore esperienza maturata sul campo. L’unico punto sul quale la grandezza dello studio potrebbe fare una minima differenza è alla voce in preventivo relativa al rimborso spese per la gestione dello studio. Lo studio al quale ci si rivolge per un atto di acquisto casa, può essere lo stesso che si occupa del deposito testamento, della costituzione di un fondo patrimoniale etc. L’esperienza su una materia più specifica potrebbe fare la differenza: le dimensioni dello studio notarile sono invece normalmente irrilevanti.

Che si prediliga il Notaio più vicino o quello che è in grado di dimostrare maggiore esperienza in uno specifico tipo di atto particolarmente tecnico, a scegliere sono le parti e, più esattamente, quella su cui grava l’onere di pagamento della parcella del professionista.

richiesta al notaio