inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Ezio L. Grazie Notaio Facile!!! Consiglio a tutti di utilizzare questo servizio è un esempio di come anche in Italia ...
Fabio R. La parcella di un notaio si paga "volentieri" solo se il notaio ha fatto un buon lavoro. Così ho chiesto dei ...
Antonio N. Grazie per la possibilità che mi avete dato di poter fissare un appuntamento con il notaio. Dopo l'incontro h ...
Gerry M. Ho appena richiesto informazioni,quindi non ho risposte per valutare l'operato di questo sito,ma se si svolger ...
Jessica E. Volevo vendere la mia casa a un privato e concludere tale compravendita senza intermediari per risparmiare. Pe ...
Aldo B. NOTAIO FACILE SIA UNA VALIDA INIZIATIVA PENSO CHE NOTAIO FACILE SIA UNA VALIDA INIZIATIVA CHE PERMETTE AGLI U ...
Tommaso M. Sevizio Puntuale, professionale, Preciso e perfetto Grazie per l'eccellente servizio prestato mi. Se tutto i ...
Giorgia La. Avevo assolutamente bisogno di un notaio economico, un notaio che mi facesse spendere il meno possibile e sono ...
Matteo O. Ho trovato un piccolo casolare che vorrei adibire ad agriturismo. Volevo consultare un notaio per l'atto di mu ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Grumo Nevano (NA): consulenze e preventivi senza impegno


Gli Studi Notarili di Grumo Nevano si trovano nell’area frattese della Pianura Campana, a ridosso dell’Agro aversano. Siamo nel versante nord della provincia di Napoli: il capoluogo dista appena 11 km. Inoltre la zona è di confine con la provincia di Caserta.

Lo studio del Notaio a Grumo e quello di Nevano fanno parte quindi di uno stesso Comune: le due zone (non tecnicamente frazioni) sono infatti state unite territorialmente e amministrativamente nel 1863. Vista la posizione strategica, è facile intuire che le richieste di consulenza non arrivino solo dagli abitanti del Comune ma anche dal resto della provincia di Napoli nonché di Caserta. Del resto non esiste una legge che imponga alle parti di contattare il notaio del Comune di residenza o del luogo in cui si firmerà l’atto notarile. La scelta è libera e rimessa alla volontà delle parti, nello specifico di quella che paga il notaio.

Come capire che cosa fa il Notaio leggendo il Preventivo

Notaio - Grumo NevanoDal 2017 i professionisti, notai inclusi, hanno l’obbligo di legge di fornire il preventivo scritto. Grazie ad internet è possibile ottenere preventivi notarili online gratis per qualsiasi tipo di atto. Tale documento può essere di aiuto nella scelta del notaio perché fornisce indicazioni sulle spese notarili. Non solo “quanto” si pagherà ma anche per che cosa. Nella parcella del notaio, infatti, non c’è spazio solo per l’onorario del professionista (che rappresenta in altre parole il suo guadagno per il lavoro svolto). Quando prepara la consulenza per un atto, il notaio potrebbe trovarsi ad anticipare costi per le parti. Inoltre ci sono da considerare imposte per l’atto notarile, sempre a carico delle parti e incluse nel preventivo notarile. Più il preventivo sarà analitico e dettagliato e più sarà utile alle parti per conoscere i futuri costi da sostenere. In questo senso però anche la collaborazione delle parti potrebbe essere strategica. Al momento di chiedere il preventivo notarile online, un conto è limitarsi a specificare il tipo di atto, un altro è fornire da subito alcuni elementi concreti e potenzialmente rilevanti che si hanno a disposizione. Nel caso di rogito notarile, ad esempio, questi potrebbero essere il valore della rendita catastale o l’importo di un eventuale mutuo ipotecario. Quando ci si muove con un certo anticipo rispetto alla presunta data dell’atto, potrebbe anche accadere che non tutte le informazioni siano a disposizione dell’utente che compila il form online. In tal caso basterà spuntare l’opzione “non so” o “non sono sicuro” alla voce mancante corrispondente e procedere oltre. Eventuali integrazioni potranno essere fatte in seguito direttamente con il notaio che si occuperà dell’atto.

Fattura Notaio: se pagano più persone a chi va intestata?

Non sempre “la parte” di un atto notarile è rappresentata da una persona sola. Ammettiamo, ad esempio, che a comprare casa sia una giovane coppia e che sia l’immobile che un eventuale mutuo saranno cointestati. A chi dovrà essere intestata la fattura del notaio per il rogito? La risposta rileva anche ai fini della detrazione della fattura del notaio. In linea di massima la parcella dello studio notarile è intestata a chi paga. Se a pagare sono più persone, per suddividere la detrazione, andrà apposta una nota alla fattura. Un appuntamento di persona presso lo studio del notaio potrebbe essere l’occasione per chiarire in via preventiva tutti questi aspetti, esponendo i propri dubbi e le proprie esigenze. In media i notai online rispondono entro le prime quarantotto ore dall’invio dei moduli di contatto. Statisticamente i periodi dell’anno che richiedono i tempi di attesa maggiori per la consulenza potrebbero essere dicembre e luglio perché molte persone si affrettano a concludere affari e compravendite prima della fine dell’anno o delle ferie estive.

richiesta al notaio