inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Renato C. Se la risposta arriva celermente il servizio è ottimo, grazie ...
Matteo V. Cercavo online un notaio per la compravendita e grazie a questo sito ho potuto scegliere tra diversi notai a N ...
Antonio L. Allora fonziona davvero!, scusate ma non pensavo che un servizio gratuito potesse esssere davvero operativo ed ...
Marina F. Dovendo richiedere l'autentica di firma ho fatto la richiesta in Notaiofacile, effettivamente sono stata conta ...
Minia T. Mia mamma purtroppo si muove con grande fatica e vuole vendere la casa. Per questo ho inviato una richiesta di ...
Giada R. Una consulenza notarile online mi sembrava molto strana ed in più gratuita… In effetti inviando la richiest ...
Adriano G. Consulenza Notarile Professionale e Gratuita Ho utilizzato già il vostro sito ed ho ottenuto delle risposte ...
Nicola I. Un sito molto interessante e molto utile per chi come me deve affrontare delle spese molto significative ...
Stefano E. Grazie NotaioFacile per avermi messo in contatto con il Notaio che mi ha spiegato tutto quello che avevo bisog ...
Daniele M. Le spese per il lavoro del notaio variano sempre, per questo abbiamo chiesto un preventivo per l'onorario del ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Palma Campania (NA): consulenze e preventivi senza impegno


Lo Studio del Notaio di Palma Campania si trova nella provincia di Napoli, ai piedi di Monte Sant’Angelo, in prossimità dei torrenti Lagno di Moschiano e di Somma. Il territorio circostante, quindi, comprende altri Comuni della provincia partenopea i cui abitanti potrebbero essere interessati a richiedere la consulenza del notaio di Palma Campania. Non ci sono regole nel nostro ordinamento che impongano alle parti di scegliere il notaio nello stesso Comune di residenza o in cui si firmerà l’atto.

Consulenza Studio Notarile in una grande città o nel Comune di residenza?

Notaio - Palma CampaniaAnche se non esistono obblighi normativi in questo senso, uno dei primi parametri che potrebbe guidare la scelta del notaio, è proprio quello territoriale. Quanto conta la posizione dello studio notarile? Contare sull’assistenza del notaio vicino potrebbe rappresentare un vantaggio in ordine pratico, riducendo costi e spostamenti. Molti utenti, soprattutto tra coloro che cercano il notaio per la prima volta, si chiedono se possa fare qualche differenza ai fini della consulenza o dei costi, il fatto che ci si rivolga ad un professionista autonomo o ad un grande studio associato oppure ancora che lo studio si trovi in una grande città o in un piccolo Comune. Si potrebbe immaginare che lo studio del notaio a Palma Campania abbia meno pratiche da gestire rispetto a quello di un notaio di Napoli centro e che, quindi, i tempi per l’atto possano essere più brevi. Tuttavia questa conclusione nella pratica non è sempre vera in automatico. L’unico modo per sapere quanto costerà un atto e quali sono i tempi previsti è dunque contattare direttamente il notaio e chiedere il preventivo analitico. Ci sono alcune variabili che potrebbero condizionare la pratica e allungare le tempistiche. Ad esempio per casi particolari e più complessi oppure in periodi dell’anno in cui i volumi di richieste tendono mediamente ad aumentare (come potrebbe accadere prima delle ferie estive o di fine anno).  In media i notai online rispondono entro le prime 48 ore dall’invio della richiesta. Questa tempistica permette di ottenere preventivi notarili anche per atti urgenti.

Leggere il preventivo del Notaio serve anche per la detrazione dei costi

Sapere leggere il preventivo del Notaio può essere utile anche per orientarsi sulla detrazione. Di fronte ai costi notarili da sostenere, infatti, molti si chiedono se la normativa fiscale preveda la possibilità di recuperare almeno parzialmente le spese sostenute per il rogito. La regola è che si possono inserire le spese del notaio per l’acquisto della prima casa al rigo E7 del quadro E del Modello 730. Non tutte le voci di spesa sono detraibili: si possono recuperare quelle sostenute dal notaio per la stipula del mutuo o di spese anticipate dal notaio per il cliente. Quando ammessa, la detrazione è fissata al 19% della spesa. Non si possono invece recuperare le spese notarili per la stipula del contratto di compravendita. In altre parole quello che corrisponde al mero onorario del notaio non è scaricabile. Anche ai fini fiscali, quindi, è importante che il preventivo del notaio non si limiti a mettere nero su bianco la parcella del professionista ma elenchi anche in maniera dettagliata le singole voci previste dal mandato. Vista anche la possibilità di detrazione della fattura del notaio si comprende ancora meglio perché l’aspetto primario da considerare sia la qualità del servizio e non tanto la ricerca forsennata del notaio economico a tutti i costi.

richiesta al notaio