inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Gianca B. Ho trovato il Notaio con un click.. SUPER! Solo una parola :) SUPER Non mi sembra utile aggiungere altro per ...
Mauro M. Trovare un notaio economico a Milano non è cosa facile.. Tutto sommato sono riuscito nel mio intento e sono s ...
Alberto P. Buongiorno, esprimo il mio apprezzamento per il servizio che considero eccellente. Nel giro di 48 ore ho ricev ...
Antonio A. Volevo avere conferma di alcune informazioni in merito all'onorario del notaio per la prima casa in acquisto. ...
Saverio M. Alla ricerca Online di informazioni sulla separazione dei beni vi ho trovato.. Ho richiesto un preventivo ed o ...
Renato C. Se la risposta arriva celermente il servizio è ottimo, grazie ...
Roberta S. Semplici passaggi per un servizio eccellente, da a noi privati la possibilità di risparmiare .complimenti. ...
Simone G. L'ho già usato in precedenza, i due preventivi che mi sono arrivati sono stati molto esaustivi. La mia prima ...
Davide M. Mi sono detto: voglio pagare poco il notaio, come faccio? Vado online! E grazie a questo sito sono riuscito a ...
Stefania G. Ottimo sito, a volte noi contribuenti ci troviamo di fronte ad infiniti dubbi soprattutto quando l'argomento t ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Corato (BA): consulenze e preventivi senza impegno


Lo Studio del Notaio di Corato, in provincia di Bari, è a disposizione per Preventivi Gratuiti Online, appuntamenti e Consulenze. I collegamenti buoni, sia con il capoluogo barese che con altri Comuni limitrofi, ne fanno potenzialmente un punto di riferimento per gli utenti di tutta la provincia di Bari o, più in generale, dell’alta Puglia. A livello normativo non ci sono limiti in questo senso: la competenza degli studi notarili non è distribuita su aree geografiche. Il Notaio di Corato potrebbe tranquillamente assistere le parti per la firma di un atto in un’altra provincia. Sono le parti a valutare la propria comodità quando scelgono il Notaio da incaricare.

Se l’intervento del Notaio è obbligatorio chi sceglie il professionista?

Notaio - CoratoLa competenza notarile può spaziare in diversi ambiti: da quello immobiliare a quello societario passando per il diritto delle successioni. All’interno di ognuna di queste macro categorie possiamo individuare fattispecie in cui l’intervento del Notaio è previsto per legge e altre in cui l’iniziativa si deve alla volontà delle parti di ricevere una maggiore tutela. Ad ogni modo, che l’intervento del Notaio sia obbligatorio o solo facoltativo, le parti restano libere di scegliere il professionista a cui affidare l’incarico, senza condizionamenti o imposizioni. Neppure eventuali intermediari intervenuti nella trattativa, ad esempio agenti immobiliari, banche o imprese edili, hanno potere di interferire.

 La decisione potrebbe basarsi su criteri oggettivi ma subentrano anche possibili considerazioni soggettive. Chi avrà urgenza di firmare l’atto, ad esempio, potrebbe prediligere il Notaio che risponde con maggiore disponibilità; chi vuole risparmiare si aspetterà il Preventivo Notarile Economico e così via. La qualità del servizio dovrebbe rimanere il faro che guida questi parametri e non si dovrebbe mai perdere di vista.

Come leggere il Preventivo Notarile e quali voci si possono portare in detrazione

Non si può negare che il Preventivo del Notaio possa essere importante per chi deve scegliere il professionista. Purtroppo sulla materia notarile aleggiano alcuni luoghi comuni difficili da sradicare. Chi non ha mai sentito dire che gli atti notarili sono costosi e che il Notaio guadagna troppo? Certe convinzioni non tengono conto della responsabilità del ruolo di questo professionista ma palesano anche un’altra grande lacuna. Dire che il Preventivo per l’atto è troppo caro perché il Notaio guadagna troppo, probabilmente significa che l’utente non ha saputo distinguere l’onorario del professionista da altre voci di spesa inserite nel preventivo. Ogni atto notarile prevede il pagamento di imposte e costi fissi che non implicano un guadagno del Notaio in senso stretto. Più che accanirsi sul Preventivo Economico, che probabilmente nessuno disdegnerebbe, sarebbe dunque più utile imparare a leggerlo con attenzione. La differenza tra sapere quanto si paga e comprendere che cosa si sta pagando può essere determinante per superare certi retaggi culturali.

Il preventivo analitico può essere utili anche ai fini della detrazione dei costi notarili.

Le spese relative alla stipula del contratto di mutuo prima casa e alle spese sostenute dal Notaio per conto del cliente, possono essere recuperate nel 730 e sono detraibili in percentuale pari al 19% su un importo massimo di 4.000 euro, inclusivo di interessi, oneri accessori e quote di rivalutazione.

L’importo da portare in detrazione va inserito nel Quadro E, rigo E/7, del modello 730.

Non si può scaricare l’onorario del Notaio per il contratto di compravendita immobiliare, anche quando questa viene classificata come abitazione principale.

Ti restano dubbi? Puoi compilare il form di contatto e confermare la disponibilità ad essere richiamato o a fissare un appuntamento per la consulenza presso lo studio notarile della tua città.

richiesta al notaio