inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Marco G. Cercavo il Notaio più economico e con NotaioFacile ho risparmiato un sacco rispettto al notaio di fiducia del ...
Micole G. Inizialmente ero scettico nella ricerca di un Notaio Online. Mi sono dovuto ricredere, davvero un'ottima inizi ...
Rosario L. Grazie ho finalmente saputo quento mi costerà la Procura. ...
Arianna O. Io e degli ex colleghi ci stiamo mettendo in proprio costituendo una società di persone, nello specifico una ...
Martina F. Avevo bisogno di una informazione semplicissima: qual è il costo del notaio per due atti? NotaioFacile.it mi ...
Matteo O. Ho trovato un piccolo casolare che vorrei adibire ad agriturismo. Volevo consultare un notaio per l'atto di mu ...
Davide M. Mi sono detto: voglio pagare poco il notaio, come faccio? Vado online! E grazie a questo sito sono riuscito a ...
Riccardo F. Ho visto il sito e ho notato che i notai si occupano di moltissime attività. Dato che avrei bisogno della con ...
Francesco P. Ottimo servizio! Cercavo il Notaio per comprare la mia seconda casa al mare e grazie a voi sono riuscito a tro ...
Emma V. Il Notaio mi ha risposto poche ore dopo l'invio della richiesta, ho fissato un incontro e chiarito molti dubbi ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Azienda ereditata: come affidarla a una sola persona

QUALE ATTO NOTARILE DEVI FARE?
Che tipo di atto notarile devi fare?
Preventivo notaio, trova il notaio online e contattalo direttamente

Qui Rispondono Solo i Notai
GRATIS E SENZA IMPEGNO

QUI RISPONDONO SOLO I NOTAI ! GRATIS E SENZA IMPEGNO

Ereditare un’azienda

Ereditare un’azienda può rappresentare una grande opportunità di guadagno e di investimento, ma non tutti possono essere in grado di gestire un’attività di impresa ed è per questo che spesso si è costretti a doverla cedere, a darla in affitto o trovare un’altra soluzione che possa essere al tempo stesso conveniente da cui trarne un guadagno. Ecco cosa è necessario sapere e cosa è possibile fare dal notaio, dopo aver analizzato in modo analitico e con attenzione il singolo caso e le volontà di coloro che la ereditano.

Come si può ereditare un’azienda

È possibile che il defunto abbia lasciato un testamento, pubblico, olografo o segreto, con cui abbia espresso le sue ultime volontà, lasciando l’azienda di sua proprietà in favore di una sola persona, di più persone o anche agli eredi o alcuni di essi.

Tuttavia, può altresì capitare che la persona, proprietaria dell’azienda, non abbia fatto testamento e che quindi la sua successione venga regolata dalla legge, non essendovi state preferenze espresse dal testatore, quando ancora era in vita.

L’azienda, quindi, in questo ultimo caso, andrà agli eredi a seguito dell’accettazione, in quanto non si diventa automaticamente eredi al momento dell’apertura della successione, ossia al momento della morte della persona, ma è necessario rispettare un particolare procedimento che richiede la presentazione della dichiarazione di successione, con il pagamento delle relative imposte, e l’accettazione dell’eredità.

SERVE LA CONSULENZA DEL NOTAIO?
richiedi il preventivo al notaio

Contatta il Notaio Gratis

Fai un PREVENTIVO

Scopri tutti i costi per stipulare l'atto

Cosa fare se si eredita un’azienda dal notaio

Non tutti coloro che ereditano un’azienda hanno le capacità imprenditoriali e le doti adatte per poter continuare l’attività del defunto. Spesso ci si sente inadeguati a portare avanti, ad esempio, l’azienda di famiglia in quanto si svolge un altro tipo di lavoro oppure non si è interessati a mantenere la tradizione di famiglia. Per questo è possibile recarsi dal notaio per effettuare delle operazioni da cui può ugualmente trarsi un guadagno proficuo che possa essere altrettanto conveniente.

Chi può continuare l’attività di azienda ereditata

L’azienda può essere continuata da coloro che abbiano accettato l’eredità: si pensi al caso in cui una persona non abbia fatto testamento e i suoi tre figli ereditino l’azienda di famiglia operante in un determinato settore. Può accadere che tutti e tre i figli siano intenzionati nella prosecuzione, così come può succedere che solo alcuni di essi abbiano il desiderio di continuare ad investire o che nessuno sia interessato.

A seconda della volontà di coloro che ereditano l’azienda, è possibile trovare una soluzione dal notaio che possa soddisfare gli interessi di tutti coloro che addivengono all’eredità, evitando contrasti e dissidi, tali da complicare le vicende familiari.

Vendita dell’azienda dal notaio

Può accadere che una volta accettata l’eredità dal notaio, i figli decidano di non volere proseguire l’attività e mettere in vendita l’azienda. Questa si presenta come una delle soluzioni che accade solitamente nei casi in cui i figli svolgano un altro tipo di lavoro e non abbiano mai collaborato all’azienda di famiglia, né si siano mai interessati alla gestione della stessa in quanto operanti in settori completamente differenti. La vendita dell’azienda può avere dei benefici in quanto viene venduto il complesso dei beni e dei servizi, comprensiva di avviamento, per lo svolgimento dell’attività di impresa.

azienda ereditata: come affidarla a una sola persona

Come affidare la gestione dell’azienda in eredità

Oltre alla possibilità di disfarsi dell’azienda in modo definitivo mediante un atto di vendita, è altresì possibile prendere in considerazione la possibilità di mantenere la titolarità dell’azienda a di affidarla a terzi per la sua gestione.

Che cosa vuol dire questo? Significa che i nuovi titolari dell’azienda ereditata possono decidere di darla in affitto a terzi, disinteressandosi della gestione così come di cedere l’usufrutto dell’azienda dal notaio, per un determinato periodo di tempo, rimanendo nudi proprietari.

Usufrutto di azienda dal notaio

La cessione dell’usufrutto dell’azienda può rappresentare una chance, tutte le volte in cui gli eredi non vogliano perdere in maniera definitiva la titolarità dell’azienda, ma al tempo stesso non siano intenzionati alla prosecuzione dell’attività in prima persona. Per la cessione dell’usufrutto è necessario recarsi dal notaio il quale provvederà a redigere un atto pubblico notarile che attesti tale volontà espressa da parte dei cedenti e dell’usufruttuario.

Affitto di azienda dal notaio

Altra possibile soluzione sarebbe quella di concedere l’azienda in affitto con atto pubblico da stipularsi dal notaio. Quando si parla di affitto di azienda si intende un contratto con il quale un soggetto (in tal caso gli eredi) trasferisce il godimento (non la proprietà) ad un altro soggetto chiamato affittuario di un’azienda o di un ramo di essi dietro il pagamento di un corrispettivo.

Quanto costa affidare l’azienda ereditata

In virtù delle diverse soluzioni sopra prospettate, non è possibile stabilire in modo netto e preciso quale sia la soluzione più conveniente e soprattutto a quanto ammonti, in termini economici, ciascun atto pubblico sopra descritto stipulato dal notaio.

Infatti, nel caso della cessione di azienda, intesa come vendita, in presenza di beni immobili bisognerà considerare le tasse e le imposte relative ai tipi trasferimenti immobiliari. Inoltre i preventivi possono cambiare anche dalla zona in cui si stipula, così come dal singolo notaio. Stesso discorso può essere fatto in tema di cessione dell’usufrutto dell’azienda così come contratto di affitto della stessa.

Tramite la piattaforma di Notaiofacile è possibile chiarirsi in breve tempo le idee, richiedendo un preventivo gratuito, senza dover assumere alcun impegno, risparmiando tempo e denaro. Sarà un notaio stesso ad occuparsi della redazione di un preventivo, a seguito delle informazioni fornite e richieste dal form, senza l’intermediazione di alcuna altra persona.


Condividi questo articolo

Editore: Redazione Notaio Facile. Articolo pubblicato dall'editore e scritto personalmente da esperti in ambito notarile. Coperto da copyright ©

NF è l'unico Originale
Diffidate dalle imitazioni

NO Mediatori, NO Intermediari,
NO Dottori di chissà quale Studio

Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio