inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Valentina L. Sono arrivata sul sito NotaioFacile.it per caso, dato che stavo cercando i costi di un notaio a Perugia per ac ...
Ilaria Di. Ho consultato questo sito per trovare il minor costo per il notaio, effettivamente c'è differenza tra i notai ...
Mauro M. Trovare un notaio economico a Milano non è cosa facile.. Tutto sommato sono riuscito nel mio intento e sono s ...
Pier Luigi S. Ciao, vi scrivo per farvi i complimenti, ero alla disperata ricerca di un notaio per risolvere una difficile q ...
Andrea S. Avevamo il dubbio che l'agente immobiliare ci abbia proposto un cambio di notaio per suoi vantaggi economici. ...
Davide D.L. Mi chiedevo se esistono gia le tariffe notarili del 2015. in effetti ho visto che non ci sono piu le tariffe e ...
Marta B. Grazie a al vostro servizio ho fissato un incontro con il Notaio e ho capito che nel mio caso conveniva effett ...
Martina F. Avevo bisogno di una informazione semplicissima: qual è il costo del notaio per due atti? NotaioFacile.it mi ...
Monica S. Ottimo Sito! Compimenti Monica S. ...
Fabiano O. Non pensavo che funzionasse davvero, spesso le cose gratuite sono prese in giro, sono rimasto piacevolmente so ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Come risparmiare comprando un box auto dal notaio

Come risparmiare comprando un box auto dal notaio

Comprare un box auto dal notaio

Quando si è proprietari di una casa, spesso si ha l’esigenza di dover comprare un box auto per la propria autovettura: parcheggiare in strada può esporre il proprio veicoli a rischi di danneggiamento a causa del traffico stradale, ma anche al rischio di un eventuale furto da parte di terzi.

È proprio per questo che, molte famiglie qualora abbiano la possibilità di risparmiare nel corso del tempo dopo l’acquisto prima casa dal notaio, decidono di fare un ulteriore investimento, comprando un box auto per atto pubblico dal notaio. La domanda più ricorrente è se esiste un modo per poter risparmiare in tale investimento immobiliare, avendo già dovuto affrontare delle spese in precedenza, per l’acquisto della prima abitazione. Ecco cosa bisogna sapere e come è possibile risparmiare dal notaio.

Differenza acquisto tra box auto, parcheggio e garage

Nella prassi e nel linguaggio comune vengono utilizzati in modo improprio, come se avessero tutti lo stesso significato, i termini di box auto, parcheggio e garage. Tuttavia è importante fare molta attenzione, anche quando si visionano gli annunci o quando si è alla ricerca di un box auto da comprare dal notaio, per poter parcheggiare vicino casa, in quanto le foto possono essere ingannevoli, così come i termini utilizzati.

Effettuare un sopralluogo, così come recarsi dal notaio per una consulenza, può essere d’aiuto allo scopo di comprendere di cosa si tratta e se sia tutto regolare e non vi sia una spiacevole sorpresa.

Differenza tra garage condominiale e box auto

Mentre il garage condominiale appartiene a tutti i condomini e ciascun può usufruirne in base al regolamento condominiale, il box auto può essere di proprietà esclusiva e può essere comprato separatamente se si è proprietari di una casa.

Sia il garage condominiale, che il box auto si caratterizzano per essere dotati di una struttura chiusa che consente di riparare l’immobile anche dagli agenti atmosferici: sono dei veri e propri fabbricati registrati al Catasto, che hanno dei dati catastali e dei tratti identificativi.

Per il garage condominiale si possono condividere le spese e quindi è possibile risparmiare in tali termini in quanto non si dovrà procedere ad un atto di acquisto dal notaio per poter diventare pieni ed esclusivi proprietari, ma si potrà ugualmente usufruire del vantaggio di avere un posto in cui poter parcheggiare.

Differenza tra box auto e posto auto

Sebbene la differenza tra garage e box auto può presentarsi più complessa, la distinzione tra box auto e posto auto è sicuramente più evidente, in quanto il parcheggio è il luogo in cui è possibile posteggiare l’auto e corrisponde ad uno spazio scoperto, il cui perimetro non è confinato da mura strutturali, ma collocato nell’ambito di un’area o uno spiazzale.

Spesso infatti lo spazio in cui poter parcheggiare è delineato sull’asfalto da delle linee che indicano in modo preciso quale area è possibile occupare per parcheggiare il proprio veicolo.

Nel caso in cui si trovi in un condominio l’uso del parcheggio è disciplinato da un Regolamento che viene approvato dai condomini. In questo caso quindi non si ha la piena ed esclusiva proprietà, ma un diritto di natura inferiore che può anche essere turnario.

Acquisto box auto pertinenziale dal notaio

Quando si decide di comprare un box auto pertinenziale alla propria abitazione, si tende sempre alla ricerca di un risparmio in quanto sono già state sostenute delle spese ingenti per l’acquisto prima casa; spesso infatti non si hanno le disponibilità economiche per poter pagare direttamente il prezzo al venditore dal notaio e si ricorre a un mutuo rilasciato da un istituto di credito.

Per tali ragioni si ricerca sempre uno sgravio fiscale e come adesso vedremo, è possibile grazie a una consulenza notarile che saprà orientare nella giusta direzione del risparmio, al ricorrere di determinati requisiti che devono essere presenti al momento del rogito notarile.

Agevolazioni fiscali box auto pertinenziale

Per poter risparmiare ed avere le agevolazioni fiscali devono ricorrere sia dei presupposti di tipo oggettivo che soggettivo, ossia sia che riguardano la persona che intende comprare, sia il fabbricato che si intende acquistare, in quanto in assenza di essi non si potrà ricorrere a tale tipo di risparmio.

Il box auto deve essere pertinenziale e cioè deve avere le caratteristiche tipiche di una pertinenza, ossia deve essere a servizio di una cosa principale (in questo caso la casa), da considerarsi come complementare e strumentale alla stessa. Nel caso del box auto quindi emerge in maniera cristallina che l’utilizzo dello stesso è finalizzato ad agevolare il parcheggio di colui che abita nella casa che si trova nelle prossimità.

Quanto costa un box auto dal notaio

Comprare un box auto significa dover affrontare delle spese che non sono pari a quelle di una casa, ma che sicuramente richiedono un budget significativo; i prezzi non possono essere definiti omogenei, in quanto variano non solo da città in città, ma anche dalla zona in cui si trovano. Infatti comprare un box auto all’interno di un centro storico è sicuramente più costoso dell’acquisto di un box auto dal notaio nella periferia. Per questo la valutazione, prima di intraprendere una scelta di questo tipo, deve essere fatta con molta attenzione, tenendo in considerazione molteplici fattori.

Oltre ai requisiti prima casa, cui si rinvia all’apposita sezione per approfondimenti, un altro importante elemento per poter risparmiare è quello di non aver usufruito, all’atto di acquisto, della stessa agevolazione per un altro box pertinenziale.

Nel caso in cui si necessiti di un preventivo notarile, è possibile richiederlo gratis, mediante la piattaforma di NotaioFacile, in modo tale da non perdere tempo e denaro per la ricerca di un notaio.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio