inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Veronica B. Io e il mio marito stavamo cercando un notaio per la prima casa di nostro figlio, dato che, pur essendo ancora ...
Enrico M. Come da oggetto. Sito molto utile e di semplice utilizzo. Complimenti. Enrico M. Inviato da iPad ...
Mario L. Utile e veloce, ogni promessa è stata mantentuta e addirittura superata, il Notaio mi ha risposto 4 ore dopo ...
Antonio A. Volevo avere conferma di alcune informazioni in merito all'onorario del notaio per la prima casa in acquisto. ...
Matteo V. Cercavo online un notaio per la compravendita e grazie a questo sito ho potuto scegliere tra diversi notai a N ...
Chiara F. Eccezionale!!!!! puntualissimi e precisissimi; ringrazio con piacere. ...
Valentina L. Sono arrivata sul sito NotaioFacile.it per caso, dato che stavo cercando i costi di un notaio a Perugia per ac ...
Marzia N. Facile e intuitivo, davvero un sito ben fatto. ...
Nicola P. Il servizio da Voi offerto è molto facile ma soprattutto molto intuitivo ed efficace. ...
Antonio L. Allora fonziona davvero!, scusate ma non pensavo che un servizio gratuito potesse esssere davvero operativo ed ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare casa dal notaio con o senza ascensore?

Comprare casa dal notaio con o senza ascensore?

Comprare casa dal notaio: l'importanza dell'ascensore

La scelta di una casa da comprare rappresenta uno dei punti più delicati da affrontare quando si decide di effettuare un investimento immobiliare.

L’analisi delle caratteristiche di un’abitazione deve essere attenta e non superficiale uno degli elementi da considerare, soprattutto nel caso in cui si abbiano problemi di accessibilità e mobilità, è la presenza o meno un ascensore e la sua regolamentazione. Per molte persone anziane, disabili o con problemi di mobilità, l'ascensore è essenziale per rendere l'abitazione accessibile. La presenza dello stesso elimina le barriere architettoniche favorendo un accesso senza ostacoli a tutte le parti dell'edificio. Vediamo cosa c’è da sapere nel caso in cui la casa sia in condominio, quali siano le spese e come affrontare l’investimento immobiliare.

Comprare casa con ascensore condominiale

Nel caso in cui la casa da comprare dal notaio, faccia parte di un condominio, può accadere che l’ascensore costituisca una parte comune, in quanto utilizzato da tutti i condomini, ossia da tutti i titolari dei singoli appartamenti.

La disciplina delle parti comuni è contenuta all’interno del Regolamento di condominio che rappresenta una documentazione fondamentale da consultare quando si decide di effettuare un investimento immobiliare all’interno di un edificio composto da più appartamenti.

Conoscere preventivamente la ripartizione delle spese condominiali può rappresentare un’informazione importante per decidere se comprare casa dal notaio in quel determinato condominio: alcuni condomini infatti offrono dei servizi e degli spazi comuni come parcheggi, piscina, ascensore, la cui manutenzione richiede dei costi significativi da sostenere periodicamente.

Acquisto casa senza ascensore

L’acquisto di una casa senza ascensore, se avviene all’interno di un condominio, può causare dei disagi. Esistono dei palazzi antichi, ad esempio, che in virtù dei vincoli storici e artistici che presentano gli immobili, non consentono lavori strutturali, tali da poter consentire la costruzione di ascensori. In questi casi percorrere giornalmente dei lunghi tratti di scale, per raggiungere la propria abitazione, potrebbe rappresentare un elemento che lascerebbe propendere per altre soluzioni abitative.

Per tali ragioni, la presenza o meno di un ascensore, non deve considerarsi come un elemento di poco conto, proprio perché in un primo momento potrebbe presentarsi come una semplice scomodità, ma in un secondo momento potrebbe rivelarsi come un vero e proprio problema, soprattutto con l’avanzare dell’età.

Valutazione acquisto casa senza ascensore

L’assenza di un ascensore comporta una valutazione inferiore durate la transazione immobiliare:

tendenzialmente una casa senza ascensore subisce una riduzione del prezzo rispetto alla media del mercato, ma occorre analizzare le differenze.

Nel caso di case situate al piano terra o rialzato, così come al primo, non vi sono delle variazioni significative, in termini di valore, e quindi anche di prezzo richiesto anche dal proprietario-venditore.

A partire dai piani superiori al primo, possono emergere delle variazioni osservando una riduzione progressiva del prezzo nel caso, in cui non vi sia un ascensore all’interno dell’edificio.

Perché è importante il piano in cui si trova la casa

Il piano in cui si trova la casa è un’informazione da non sottovalutare perché comporta conseguenze diverse anche per le spese da sostenere periodicamente: una casa sita ai piani più alti godrà di maggiore luminosità e ciò determinerebbe un risparmio dal punto di vista dei consumi.

Diversamente una casa sita al piano terra, soprattutto in una zona residenziale, costituita da tanti palazzi, implicherebbe costi superiori in termini di elettricità per l’illuminazione.

Pertanto, oltre all’ascensore e alle comodità che possono derivarne, esistono anche altri fattori da valutare prima di scegliere il piano della casa da comprare dal notaio.

Quanto costa una casa senza ascensore

Per comprendere a pieno la convenienza dell’affare immobiliare in cui ci si sta imbattendo, occorre analizzare il singolo caso concreto e in particolare la casa in ogni suo dettaglio.

Oltre al piano in cui si trova la casa, alla presenza di un ascensore, esistono moltissimi fattori che possono condizionare e influenzare il valore di un immobile.

Una casa in un importante palazzo storico, nel centro della città, potrebbe avere un valore di gran lunga superiore rispetto a una casa sita in periferia dotata di ascensore. Per tali ragioni, molteplici elementi contribuiscono a determinare il valore di una casa, anche nell’ambito di un mercato immobiliare molto competitivo.

La tenuta degli impianti, l’efficienza energetica, le dimensioni così come la presenza di vincoli sulla stessa influiscono in modo significativo nella determinazione del prezzo.

Il costo quindi non può dipendere solo ed esclusivamente da un elemento, ma dall’insieme di circostanze che, combinate tra loro, formano il valore complessivo dell’immobile.

Preventivo notarile acquisto casa con ascensore

Una volta scelta la casa da comprare dal notaio, indipendentemente dalla circostanza che abbia o meno l’ascensore, è possibile, tramite la piattaforma di NotaioFacile, richiedere un preventivo notarile gratuito senza dover affrontare costi di abbonamenti o registrazione o iscrizione alla piattaforma.

Per avere un prospetto delle spese, relative alle tasse e alle imposte da dover sostenere per il rogito di acquisto della casa, basterà rispondere a delle domande, per consentire al notaio di preparare un preventivo notarile più aderente possibile al singolo caso concreto.

Non bisognerà assumere alcun impegno e si potrà procedere in maniera spedita in virtù della possibilità di inviare una richiesta online al notaio più vicino della zona, in modo tale da evitare ricerche di notai che possano comportare un dispendio economico e di tempo prezioso.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio