inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Davide M. Mi sono detto: voglio pagare poco il notaio, come faccio? Vado online! E grazie a questo sito sono riuscito a ...
Giorgia La. Avevo assolutamente bisogno di un notaio economico, un notaio che mi facesse spendere il meno possibile e sono ...
Mario L. Utile e veloce, ogni promessa è stata mantentuta e addirittura superata, il Notaio mi ha risposto 4 ore dopo ...
Vito s. Lo trovo molto efficiente e semplice per la ricerca e aiuto sui quesiti da sottoporre. Ottimo,grazie. ...
Saverio M. Alla ricerca Online di informazioni sulla separazione dei beni vi ho trovato.. Ho richiesto un preventivo ed o ...
Tsjana D. Complimenti per vostro sito e una idea gieniale buon lavoro e aspeto la vostra risposta e vostro preventivo ma ...
Claudio E. Volevo ringraziarvi perché ho ricevuto finalmente! Un Preventivo Notarile Analitico, con tutte le voci dei co ...
Minia T. Mia mamma purtroppo si muove con grande fatica e vuole vendere la casa. Per questo ho inviato una richiesta di ...
Francesco N. Io e il mio ragazzo vogliamo sposarci e metter su casa. Però non abbiamo grosse disponibilità economiche e c ...
Melissa D. Ho avuto una consulenza notarile gratuita come indicato nel sito. Complimenti per la coerenza e per il servizi ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare casa nel centro storico: pro e contro

casa nel centro storico pro e contro

Comprare casa dal notaio

La scelta di una casa, quando si decide di comprarla, è uno dei momenti più complessi di tutto l’iter, che si concluderà dal notaio, con l’atto pubblico di compravendita. In particolare, la zona in cui si sceglie di acquistarla è determinante per la vita e gli equilibri quotidiani.

La casa nel centro storico, da sempre, riveste un fascino senza tempo, in virtù della prestigiosità del luogo che la contraddistingue, tuttavia non è possibile scorgere solo i pro, ma anche i contro. Analizziamo insieme quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi e cosa dover prendere in considerazione, prima di effettuare un investimento immobiliare di questo tipo.

Comprare casa nel centro storico: vantaggi

Comprare casa in un centro storico ha indiscutibilmente dei vantaggi, primo tra questi, quello di andare a vivere in una zona molto curata e dal fascino inconfondibile: che sia un borgo medievale o una zona ricca di monumenti, si respira un’aria diversa, rispetto ad una casa sita in un condominio in un’area residenziale.

Solitamente il centro storico è ben collegato dai mezzi pubblici in virtù del turismo sviluppato in quella zona e pertanto questo può rappresentare un “pro” anche decisivo, nell’acquisto di una casa.

Anche gli interni di queste case sono spesso dotati di pavimenti originali in pietra o in cotto, che possono assumere un valore molto elevato e dare pregio a tutto l’arredamento, così come di particolari architettonici non rinvenibili in case ordinarie costitruite anche più di recente.

Casa nel centro storico per investimento

Nel caso in cui si decide di comprare casa dal notaio nel centro storico, ma in un momento successivo si intenda cambiare aria ed andare ad abitare in un’altra zona, l’unica soluzione non è quella di venderla, ma è possibile trovare una chance di guadagno in maniera differente.

Che cosa vuol dire questo? Significa che la casa in un centro storico può rappresentare anche un investimento immobiliare per ottenere una seconda entrata: mettere a reddito una casa, a lungo o breve termine, può essere particolarmente profittevole e può rappresentare un’opportunità importante per coloro che non intendono disfarsi della casa, ma al tempo stesso debbano sostenere dei costi periodici, come le tasse patrimoniali e la manutenzione.

Comprare casa nel centro storico: svantaggi

Non mancano, tuttavia, i “contro” dell’acquistare una casa nel centro storico. Per coloro che prediligono avere un box auto e un’auto con cui recarsi al lavoro, questo potrebbe rappresentare un problema. Alcuni centri storici non consentono il transito delle auto o lo permettono solo a determinate ore e quindi è bene informarsi prima di decidere di imbattersi in un investimento immobiliare di questo tipo, su quali siano le regole dettate per il traffico e se sia una zona “eternamente” pedonale.

Inoltre, le case nei centri storici hanno molti vincoli che non permettono di procedere agevolmente a eventuali lavori di ristrutturazione, in quanto in alcuni casi sono richiesti diversi permessi ed autorizzazioni, anche per interventi minimi agli interni.

Comprare casa nel centro storico solitamente vuol dire dover rinunciare ad un giardino o a uno spazio all’aperto in quanto è difficile trovare delle villette indipendenti che abbiano degli spazi esterni da poter sfruttare.

Casa in centro storico con vincolo artistico

Quando si decide di comprare un’abitazione nel centro storico è importante informarsi sugli eventuali vincoli che può avere la casa. Spesso accade che vi siano dei vincoli storici, artistici e culturali che condizionano non solo il rogito notarile di vendita, come adesso vedremo, ma anche la tenuta della casa, in quanto subentrano dei limiti in ordine alla possibilità di effettuare dei lavori strutturali.

Nel caso in cui l’immobile sia sottoposto al vincolo storico-artistico, per la presenza di un elemento architettonico come una volta, oppure per la zona in cui è sito o ancora per la presenza di un piccolo affresco, occorre rispettare l’iter previsto dal Codice dei Beni Culturali, prima di diventarne proprietari.

Infatti in questi casi, la vendita dal notaio non si conclude immediatamente con il passaggio di proprietà dal proprietario al compratore, ma occorre attendere 60 giorni dalla comunicazione effettuata in favore dello Stato: se lo Stato non esercita il diritto di prelazione nei termini suddetti, sarà possibile comprare la casa.

Questa rappresenta una tutela che il legislatore ha voluto prevedere per il patrimonio artistico culturale molto diffuso nella nostra penisola, che il cui valore non è possibile ignorare o non considerare.

Costi casa nel centro storico

Sicuramente il centro storico è una zona particolarmente privilegiata, in quanto si ha spesso tutto a portata di mano, ma soprattutto è una zona prestigiosa; i costi, infatti, possono essere più alti della media, ma tutto dipende dalla città in cui si intende comprare casa.

Nel caso in cui si tratti di un immobile di lusso, non sarà possibile risparmiare usufruendo delle agevolazioni fiscali prima casa in quanto la legge non consente di beneficiare degli sconti fiscali previsti come per coloro che comprano una casa in zona residenziale di categoria catastale ordinaria. Diversi possono essere i fattori che possono influire sul costo della casa e per questo è necessario prendere in considerazione più soluzioni prima di effettuare una scelta.

Preventivo notarile per comprare casa in centro storico

Per poter avere un’idea dei costi da dover affrontare in sede di stipula dell’atto di compravendita dal notaio, è possibile richiedere tramite la piattaforma di NotaioFacile un preventivo notarile totalmente gratuito compilando i vari campi previsti dal portale.

Non si assume alcun impegno e non vi è alcuna sorpresa finale che implica il pagamento di un abbonamento, di un costo di iscrizione o di registrazione; si può scegliere anche il notaio della zona che si preferisce, anche questo in modo assolutamente gratuito.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio