inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Emma V. Il Notaio mi ha risposto poche ore dopo l'invio della richiesta, ho fissato un incontro e chiarito molti dubbi ...
Matteo O. Ho trovato un piccolo casolare che vorrei adibire ad agriturismo. Volevo consultare un notaio per l'atto di mu ...
Paola G. Consulenza Notarile Gratuita e Professionale Buonasera, devo dire che, dopo iniziali difficoltà forse dovute ...
Giovanni C. Buongiorno, se avrò risposta il sito è ECCEZIONALE siete stati veramente in "forti" Cordiali saluti ...
Chiara F. La presente per rigraziarvi, ho ottenuto disponibilità dal Notaio per un colloquio nel quale ho chiarito dive ...
Matteo V. Cercavo online un notaio per la compravendita e grazie a questo sito ho potuto scegliere tra diversi notai a N ...
Vito s. Lo trovo molto efficiente e semplice per la ricerca e aiuto sui quesiti da sottoporre. Ottimo,grazie. ...
Gianni T. Che dire.. È proprio vero che chi fa da sé fa per tre! E in questo caso risparmia!! Per natura sono diffiden ...
Arianna O. Io e degli ex colleghi ci stiamo mettendo in proprio costituendo una società di persone, nello specifico una ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Vico Equense (NA): consulenze e preventivi senza impegno


Quanto costa il Notaio a Vico Equense, in provincia di Napoli? E chi paga la parcella del notaio? Tra i costi per l’acquisto di casa non coperti dal mutuo, le spese notarili potrebbero avere probabilmente un peso particolare. Ben si comprende, quindi, perché sia premura delle parti cercare di stimarle prima dell’atto nella maniera più attendibile possibile, evitando spiacevoli sorprese al momento di pagare. Dal 2017 i professionisti, notai inclusi, sono tenuti a fornire il preventivo scritto obbligatoriamente. La parcella del Notaio non include solamente il suo onorario ma anche costi fissi e imposte. Questo è importante anche per comprendere meglio che cosa si sta pagando e superare alcuni pregiudizi e luoghi comuni legati alla professione notarile. Non solo: tale premessa aiuta anche a capire quali possano essere alcune informazioni utili per ottenere il preventivo analitico. Un conto infatti è chiedersi genericamente quale sia il costo del notaio di Vico Equense, un altro specificare per quale tipo di atto, altro ancora saper inserire nella richiesta alcuni dati come la rendita catastale o l’importo del mutuo. Sapere quanto costerà il notaio per un atto è un diritto delle parti prima della firma, anzi prima di conferire l’incarico. Non significa che il notaio più economico sia automaticamente quello più indicato ma è lecito, quando si fa un grosso investimento, aver modo di mettere in bilancio tutte le voci di spesa. E’ interesse soprattutto del futuro acquirente che, normalmente e salvo accordi contrari, è colui che si fa carico delle spese notarili.

Notaio - Vico EquenseHai bisogno di un po’ di tempo per mettere da parte la liquidità necessaria per pagare l’atto notarile? E’ importante fare bene i conti dell’investimento perché normalmente i mutui ipotecari coprono fino all’80% del valore dell’immobile. Il futuro acquirente, quindi, dovrà disporre del restante 20% non incluso oltre alle voci extra non considerate nel loan to value (tra cui appunto anche le spese notarili).

Quanto tempo ho per pagare il Notaio Acquisto Casa?

Tendenzialmente il pagamento della parcella notarile viene fatto contestualmente al rogito tramite assegno o bonifico. Per importi particolarmente elevati è richiesto assegno circolare. Non pagare il notaio potrebbe esporre al reato di frode allo Stato visto che si tratta di un pubblico ufficiale. Peraltro il Notaio ha l’obbligo di ricusare il ministero competente se le parti non provvedono al deposito delle tasse e delle spese per l’atto. Anche quando sa che il ritardo è in buona fede, quindi, non può esimersi da questo dovere deontologico.

Cosa succede se l’acquirente non paga l’onorario del Notaio?

Abbiamo accennato sopra che normalmente è l’acquirente a sostenere la spesa per l’intervento del notaio (salvo diversi accordi tra le parti). Resta fermo però che se costui on paga, il venditore può essere obbligato in solido al saldo della fattura del notaio.

Per non avere brutte sorprese e conoscere subito quanto costerà l’atto, puoi compilare il form con la richiesta di preventivo che trovi online. Il servizio è gratuito e non prevede obblighi né vincoli. In media i notai online rispondono in tempi molto brevi che non superano le prime 48 ore dall’invio della richiesta. Ecco perché lo strumento si presta a rispondere alle esigenze sia di chi necessita di un preventivo urgente, sia di chi si sta muovendo con anticipo per sapere quanto gli costerà il notaio.

richiesta al notaio