inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Antonio N. Grazie per la possibilità che mi avete dato di poter fissare un appuntamento con il notaio. Dopo l'incontro h ...
Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Felice T. Posso dire che grazie a voi ho risparmiato.. Ho scelto un vostro notaio ma per poco non cedevo ai pressanti co ...
Sandro N. Ho saputo che si può risparmiare sulla casa scegliendo di fare l'atto da gennaio con l'introduzione delle nuo ...
Giovanni R. Cercando informazioni per una cessione di quote ho trovato questo sito e subito dopo aver inviato la richiesta ...
Nicola I. Un sito molto interessante e molto utile per chi come me deve affrontare delle spese molto significative ...
Tommaso M. Sevizio Puntuale, professionale, Preciso e perfetto Grazie per l'eccellente servizio prestato mi. Se tutto i ...
Luca E. Grazie. Servizio impeccabile! I notai mi hanno risposto in giornata e ho fissato un appuntamento. ...
Matteo O. Ho trovato un piccolo casolare che vorrei adibire ad agriturismo. Volevo consultare un notaio per l'atto di mu ...
Rosalba D. Ma quanto costano questi Notai! Sto comprando la mia prima casa e dopo la proposta "accettata" l'agente immobi ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Agosta (RM): consulenze e preventivi senza impegno


Agosta è un comune di circa 1700 abitanti e si trova in provincia di Roma. Il comune è situato su una elevazione tufacea alle pendici dei monti Simbruini, nell’alta valle dell’Aniene presso la riva destra del fiume. Ai piedi della collina su cui sorge il paese si trova una sorgente, in età romana nota come Augusta, dalla quale probabilmente il paese ha preso il nome. Ad aver bisogno di pareri e consulenze, potrebbero essere anche persone diverse dagli abitanti di Agosta e quindi persone che attualmente risiedono a Roma o anche utenti da altre province.

Trova lo studio notarile a Agosta in provincia di Roma

L’assistenza notarile a Roma non viene fornita solo in città: nei Comuni della provincia sono dislocati studi notarili disponibili e competenti per preventivi e assistenza su qualsiasi tipo di atto. Se è vero quindi che la maggior parte delle richieste ai notai nel Lazio si concentra a Roma città, questo dato numerico non deve portare a pensare che non si abbiano alternative per trovare il notaio vicino.

notaio - agostaIn alcuni casi il problema potrebbe essere proprio che l’utente, soprattutto se non vive già nella zona in cui si firmerà l’atto, non sappia da dove partire per avviare la ricerca del notaio in provincia di Roma. Può essere normale avere le idee confuse, soprattutto se è la prima volta che ci si trova ad aver bisogno dell’aiuto del notaio per un atto. Si tratta di un’esigenza che può scaturire anche in età avanzata perché l’intervento del notaio è un servizio che la legge prevede per atti (immobiliari, societari, successori etc.) che comunemente non hanno frequenza giornaliera.

Lo studio notarile di Agosta è raggiungibile da Roma percorrendo l’autostrada A24, uscita Mandela; chi invece proviene da Rieti o dall’Abruzzo dovrà uscire all’altezza di Carsoli. Trovandosi in una posizione strategica tra più province e a cavallo di due regioni, lo studio del notaio di Agosta potrebbe ricevere richieste di contatto da più parti. La legge non richiede infatti che lo studio del notaio si trovi nel Comune in cui risiedono le parti che firmano l’atto.

Notaio per acquisto casa in provincia di Roma

A livello quantitativo probabilmente molte delle richieste al notaio di Agosta riguarderanno atti immobiliari per acquisto di prima o seconda casa. Come è facile immaginare i prezzi al mq sono più bassi rispetto alle grandi città. Questo potrebbe incidere anche sul costo del rogito. Nel preventivo del notaio per l’acquisto di casa infatti, oltre all’onorario del professionista, figurano voci relative ad imposte e costi fissi per l’atto. Il sistema collaudato offerto da questa piattaforma aiuta l’utente a raccogliere le informazioni utili guidandolo nella compilazione del template per la richiesta del preventivo analitico per l’atto specifico. In caso di rogito ad esempio sarebbe preferibile avere a portata di mano informazioni sulla rendita catastale dell’immobile e sul prezzo di vendita. Eventuali dati mancanti potranno essere integrati in seguito direttamente con il notaio tuttavia più precisi si riuscirà ad essere in questa fase e più il preventivo online per l’atto potrà essere analitico e su misura. Ricevere il preventivo scritto è un diritto dell’utente così come previsto dalla legge sulla concorrenza del 2017. Tuttavia la presa visione del preventivo non obbliga l’utente all’accettazione: quest’ultimo resta libero di decidere se usufruire o meno dei servizi notarili.

Acquisto prima casa Notaio Agosta

Avvalersi della consulenza esperta e puntuale di un notaio per l’acquisto prima casa è un tassello fondamentale per acquistare il primo immobile che per molti rappresenta il punto di arrivo di anni di risparmi e di sacrifici. Per tale ragione è molto importante poter contare su un professionista esperto che possa offrire in modo trasparente il preventivo analitico per l’atto dopo aver valutato il caso specifico. Quando si compra casa si teme di dover affrontare costi notarili molto alti senza tener conto della giusta considerazione del fatto che l’atto presuppone spese ed imposte che non concernono solo l’onorario del Notaio. Alcune voci di spesa sono ridotte nell’ipotesi di acquisto prima casa. La legge disciplina, infatti, nell’ipotesi di abitazione principale, una serie di agevolazioni fiscali.

Agevolazioni prima casa: consulenza notarile

Per poter usufruire delle agevolazioni prima casa notaio Agosta disciplinate dalla legge, sarà necessario verificare la sussistenza di determinati presupposti e requisiti stabiliti dal legislatore. E’ innanzitutto necessario che chi acquista casa non sia proprietario di un altro immobile situato nel medesimo Comune dell’immobile che si vuole acquistare idoneo ad essere adibito ad abitazione. E’ necessario inoltre che non sia titolare di altro immobile anche in comunione legale dei beni con l’altro coniuge, nell’ipotesi in cui sia sposato. Sarà inoltre indispensabile che la persona che intende acquistare non sia titolare di altri diritti reali minori come il diritto di uso, diritto di abitazione, di usufrutto su un altro fabbricato sito nel medesimo Comune. Per poter usufruire delle agevolazioni la persona che decide di acquistare non deve avere sul territorio nazionale altri immobili per i quali abbia già usufruito delle agevolazioni prima casa. In tal caso si tratterebbe infatti di duplicare un beneficio di cui si è già usufruito e, pertanto, è inammissibile. Analizzando gli ulteriori requisiti richiesti dalla legge sarà necessario che colui che acquista la casa abbia la residenza nel Comune nel quale si trova l’immobile oppure si impegna a trasferire la residenza entro 18 mesi dall’acquisto o nel quale svolge la propria attività lavorativa. Le agevolazioni prima casa non possono essere usufruite nell’ipotesi in cui si tratta di un immobile di lusso, castelli e palazzi con pregi artistici e storici, abitazioni di tipo signorile, ecc. E’ un tassello importante per comprendere la portata delle agevolazione.

Le agevolazioni sono infatti riconosciute quando si acquista un’abitazione che appartiene a determinate categorie catastali.

richiesta al notaio