inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Daniele M. Le spese per il lavoro del notaio variano sempre, per questo abbiamo chiesto un preventivo per l'onorario del ...
Arianna O. Io e degli ex colleghi ci stiamo mettendo in proprio costituendo una società di persone, nello specifico una ...
Giorgia La. Avevo assolutamente bisogno di un notaio economico, un notaio che mi facesse spendere il meno possibile e sono ...
Andrea A. Il notaio online è sicuramente una valida alternativa, ma lascia sempre qualche dubbio. Mi sono trovato bene ...
Davide D.L. Mi chiedevo se esistono gia le tariffe notarili del 2015. in effetti ho visto che non ci sono piu le tariffe e ...
Giulia M. Volevo sapere quanto costa il notaio per spese di eredità e mi hanno risposto subito! Ho solo dovuto fornire ...
Enrico M. Come da oggetto. Sito molto utile e di semplice utilizzo. Complimenti. Enrico M. Inviato da iPad ...
Errico C. Grazie! Non sapevo dove sbattere la testa e questo servizio è stato davvero utile. ...
Milano G. Ho scoperto questo servizio circa 10 minuti fa e penso che grazie al web un'altro muro è caduto. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Perché ho trascritto il preliminare

Il desiderio di acquistare una casa tutta mia

Perche ho trascritto il preliminareSono una giovane donna che da circa 10 anni vive lontano da casa, dagli affetti familiari e dagli amici. Subito dopo aver completato gli studi universitari decisi di trasferirmi al nord Italia per avere maggiori opportunità di lavoro essendo laureata in marketing aziendale.

Il mio sogno era quello di crearmi una vita in una grande metropoli, tessere relazioni internazionali così da poter sempre viaggiare in giro per il mondo, ma soprattutto acquistare una casa in Italia vicino alla mia sede di lavoro. Non ho un marito né un compagno, ma la mia realizzazione personale è particolarmente importante.

Ho sempre sognato di avere una casa tutta mia, il mio rifugio dopo un’estenuante giornata di lavoro: dopo tanti sacrifici sentivo che il momento giusto fosse finalmente arrivato.

Una piacevole sorpresa sul web: un servizio di consulenza notarile adatto a me

Quando il desiderio di comprare una casa diveniva sempre più insistente e concreto decisi di affidarmi ad alcune mie amiche della zona per avere delle indicazioni sui notai da contattare. Purtroppo neanche loro erano estremamente preparate in merito, data anche la giovane età. Per tali ragioni, una sera uggiosa di dicembre cominciai la mia ricerca sul web.

Mi colpì subito il sito web denominato notaiofacile.it che consentiva di richiedere gratuitamente un preventivo mediante un servizio online. Animata da uno slancio di coraggio decisi di inviare una email per avere delle informazioni circa le spese da affrontare. Ero già in possesso di alcune documentazioni dell’immobile che mi erano state fornite dal venditore e fu estremamente semplice comunicarle a mezzo email, comodamente seduta dal divano di casa. Non avevo riposto particolari speranze in un’eventuale risposta, ma dopo pochi giorni la mia casella email si riempì del messaggio che tanto aspettavo: avevo avuto la risposta che desideravo.

La consulenza dal notaio per l'acquisto della mia casa

Grazie alla consulenza di un notaio tutto mi sembrò estremamente più chiaro, le normali paure che possono attanagliare una giovane donna single in procinto di un acquisto di una casa si stavano lentamente dissolvendo.

La casa che intendevo comprare era molto gettonata, molti potenziali acquirenti stavano corteggiando il venditore per ottenere questo gioiellino. Purtroppo in virtù delle molteplici proposte che il venditore aveva avuto, la situazione presentava delle incertezze iniziali.

Le mie incertezze iniziali sul preliminare

Il rischio di non acquistare la casa che avevo adocchiato purtroppo era molto alto, ma non ero intenzionata ad arrendermi. Troppi mesi ormai avevo trascorso a cercare e ricercare un’abitazione che fosse strategicamente vicino al mio posto di lavoro e al tempo stesso nel cuore della movida. Per tali ragioni ero disposta a fare qualsiasi cosa pur di accaparrarmi quella casa. Era ormai diventata una mia sfida personale.

Dalla consulenza del notaio capii che se il venditore avesse accettato la mia proposta avrei potuto in qualche modo blindare la casa, stipulando un contratto preliminare dal notaio che avrei potuto trascrivere e registrare. Non conoscevo minimamente che si potesse fare un’operazione del genere preliminare che consentisse di tutelare entrambe le parti qualora non si fosse addivenuto al contratto definitivo.

La stipula del mio contratto preliminare con il venditore

Compresi che il contratto preliminare non determinava un trasferimento immediato della casa, ma obbligava soltanto me e il venditore a stipulare il contratto definitivo di vendita in un secondo momento. Questa soluzione era perfetta per me in quanto mi concedeva ancora del tempo per accumulare qualche risparmio per poter pagare il prezzo non interamente con il mutuo, ma anche con qualche somma di denaro conservata presso il mio conto corrente bancario. Tuttavia la firma del contratto preliminare con una scrittura privata da parte mia e del venditore non ero poi così tutelata.

Ho scoperto la possibilità di trascrivere il preliminare

Grazie alla consulenza con il notaio ho compreso che potevo essere tutelata da spiacevoli conseguenze, richiedendo la trascrizione del contratto preliminare. A ciò avrebbe provveduto il notaio entro 30 giorni dal compromesso. In altre parole, con la trascrizione è che come se avessi avuto una prenotazione sull’acquisto della casa, essendo considerata di mia proprietà sin dal momento della stipula del contratto preliminare se avessi stipulato il definitivo.

Questa soluzione mi apparve davvero interessante anche perché si prefigurarono anche altri vantaggi. Scoprii infatti che mi offriva la possibilità di tutelarmi dall’eventuale fallimento del venditore e dal caso in cui lui non avesse più voluto stipulare il contratto definitivo.

Ho deciso di trascrivere il preliminare

Con la trascrizione del preliminare le spese sarebbero aumentate e prima di prendere una decisione, scelsi di prendermi del tempo per riflettere. Acquistare una casa è sicuramente il primo passo decisivo di indipendenza economica dalla famiglia e richiede una riflessione attenta.

Non volevo compiere passi falsi dettati dall’entusiasmo, ma alla fine decisi di procedere con la trascrizione del contratto preliminare. Era troppo importante per me avere quella casa. Non avrei voluto perdere questa possibilità, la casa sembrava rispecchiare tutto quello che ho sempre desiderato.

Maggiore era il lasso di tempo tra il preliminare e la data di stipula del definitivo, più alto si presentava il rischio che qualche acquirente potenziale potesse offrire una cifra superiore rispetto alla mia. Per questo motivo scelsi di procedere con la trascrizione del contratto preliminare.

Il giorno della mia stipula dal notaio

Il giorno della stipula del contratto preliminare dal notaio è stato particolarmente emozionante. L’ho vissuto come una prima importante conquista personale. Il mio sogno finalmente cominciava a prendere forma. L’acquisto di una casa è uno dei primi momenti della vita in cui si realizza che i sacrifici economici possono portare anche a dei piccoli traguardi personali. Affidarsi a un professionista come il notaio è stata per me la migliore scelta che potessi fare.

richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio