inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Enrico M. Come da oggetto. Sito molto utile e di semplice utilizzo. Complimenti. Enrico M. Inviato da iPad ...
Monica S. Ottimo Sito! Compimenti Monica S. ...
Marco F. Ricerca del Notaio e del Preventivo NOTAIO FACILE La tempestività e la chiarezza del sito e dei preventivi ...
Manica D. Ero alla ricerca di uno studio notarile a Milano. Ho inviato la richiesta e poco dopo mi hanno chiamato due No ...
Giuseppe B. Ho richiesto un preventivo per notaio per procura generale. Ho avuto dei valori e dei nomi a cui rivolgermi. ...
Valeria F. Non ci credo ancora!! Finalmente ho parlato di persona con un Notaio. Ero stufa di sentire spiegazioni dall'ag ...
Simone La. Dopo la morte di mio padre io e i miei fratelli ci siamo trovati in difficoltà a gestire tutte le pratiche pe ...
Stefano I. Ho bisogno un notaio che mi segua per la costituzione di una nuova società, ma volevo ridurre le spese di sta ...
Alessia I. Sono responsabile della getione burocratica delle pratice per una coperativa. Stavamo cercando un nuovo notaio ...
Antonio A. Volevo avere conferma di alcune informazioni in merito all'onorario del notaio per la prima casa in acquisto. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Perché ho trasformato una srls in srl

Ho aperto una srls: ecco perchè

perche ho trasformato una srls in srlSin da bambino ho sempre avuto una passione per l'elettronica, amavo smontare qualsiasi apparecchio per comprendere come fosse strutturato, quali fossero i meccanismi interni e il loro funzionamento. 

Decisi, così, di intraprendere gli studi universitari di ingegneria elettronica, una facoltà interessantissima che ha alimentato sempre più la mia passione.

Dopo qualche esperienza iniziale lavorativa, due anni fa, insieme ai miei amici di infanzia, decidemmo di intraprendere un'attività imprenditoriale sotto forma societaria. All'epoca non avevamo le idee molto chiare su quale fosse la forma societaria più confacente alle nostre esigenze e per questo ci lasciammo sedurre dai soli costi di apertura. In quel momento storico sentivamo dai telegiornali e, anche da esperienze a noi vicine, che aprire una società a responsabilità limitata semplificata comportava un risparmio dal punto di vista economico. Naturalmente, essendo anche la nostra prima esperienza imprenditoriale, il nostro budget era limitato. L’ obiettivo principale era iniziare l'attività il prima possibile senza avere una grande spesa iniziale.

Per le ragioni sopra esposte propendemmo per la scelta della società a responsabilità limitata semplificata e quindi andammo dal notaio per la sua costituzione. Ricordo perfettamente quel giorno: finalmente stavamo realizzando qualcosa di importante. 

Srls: i limiti che abbiamo incontrato

All'inizio tutto procedeva per il meglio, l'attività procedeva spedita e non riscontrammo fortunatamente alcun problema.

Pochi mesi fa in virtù dei notevoli guadagni, ma anche dei riscontri positivi con il pubblico, decidemmo di cominciare ad espanderci provvedendo anche a conferire in società degli immobili che potessero essere adibiti ad uffici. Avevamo intenzione di aggiungere anche delle clausole per il buon funzionamento della società. insomma la nostra necessità era quella di personalizzare la nostra società in base alle nostre esigenze e desideri. Oramai eravamo una realtà affermata nel mercato e non potevamo rinunciare a quest’occasione.

Ricercare un notaio

Non sapevamo come procedere, non avevamo alcuna conoscenza in materia. Per questo cominciammo a ricercare un notaio per comprendere se potessimo realmente realizzare i nostri progetti apportando delle modifiche a quello che era l’atto costitutivo iniziale.

Dopo la consulenza avuta dal notaio comprendemmo che la soluzione era trasformare la società dall'attuale forma di società a responsabilità limitata semplificata in società a responsabilità limitata. Grazie alla consulenza del notaio, operatore giuridico, esperto nel settore, capimmo cosa stessimo affrontando senza avere alcun timore del cambiamento: tutti i vantaggi e gli svantaggi, nonché i costi del tipo di operazione furono estremamente chiari.

Abbiamo scelto di trasformare da srls a srl

In base alle nostre esigenze, ai nostri progetti e alle nostre richieste dovevamo trasformare la società dal notaio. Il notaio, infatti, era la figura preposta per quest'operazione, essendo necessario un atto pubblico notarile anche per l'iscrizione nel Registro delle Imprese.

Questo tipo di operazione ovviamente non era di nostra conoscenza. Non sapevamo che fosse possibile. Avevamo addirittura pensato che dovessimo chiudere la società per riaprirne un'altra. Per fortuna con la trasformazione potevamo conservare tutti i rapporti con le forniture, con i lavoratori, con i nostri dipendenti senza dover effettuare un doppio passaggio.

Cosa abbiamo modificato nella srls

In realtà la trasformazione da srls a srl non è una reale trasformazione in quanto la srls è un sottotipo della srl. È una particolare forma di srl. Ciò che doveva essere modificata era la struttura per consentirci delle operazioni di espansione della nostra attività.

I documenti che abbiamo fornito al notaio per trasformazione della srls

Per poter procedere con questa operazione erano necessarie delle documentazioni richieste dal notaio, tra cui naturalmente i nostri documenti di identità e una situazione patrimoniale che fotografasse lo stato economico finanziario della società per comprendere lo stato di benessere della stessa.

I vantaggi che abbiamo riscontrato dalla trasformazione da srls

Nella nostra ottica di espansione la trasformazione da srls a srl era necessaria. Non avremmo potuto modificare lo statuto della società nella sua forma iniziale in quanto era previsto uno schema standard ministeriale a cui attenersi. Questo per noi poteva rappresentare un limite insormontabile in quanto ci avrebbe limitato anche nella progettualità. 

Ingresso nuova società nella srl

Inoltre, non nascondo che un'altra prestigiosa società si interessò al nostro progetto e richiese la possibilità di farne parte, entrando nella compagine sociale come socia.

Con il vecchio statuto non sarebbe stato possibile e quindi questa rappresentava una ragione ulteriore per optare serenamente per questo tipo di operazione. Era un onore per noi essere stati notati da una società di quel calibro. Era un'occasione imperdibile per aprire i nostri orizzonti e soprattutto per espanderci e farci conoscere al pubblico.

Per aprire la compagine sociale a terzi era anche necessario un aumento di capitale. La società avrebbe conferito un software di ultima generazione che avrebbe portato a far decollare il nostro fatturato.

Passaggio da srls a srl: quanto ci è costato

Eravamo molto preoccupati per le ulteriori spese da affrontare per il passaggio da srls a srl. Non abbiamo fortunatamente speso molto, ma questa operazione era necessaria per i nostri progetti e per poter continuare la nostra politica imprenditoriale di espansione. Ampliare il nostro staff, avere dei nuovi locali disponibili aziendali, assumere nuovi dipendenti, erano delle prerogative irrinunciabili per raggiungere gli obiettivi prefissati. All'inizio della nostra attività avendo poca esperienza e animati dalla foga di iniziare qualsiasi soluzione, purché economica, sembrava perfetta per noi.  La nostra esperienza grazie ad una consulenza notarile accurata ed attenta è stata davvero impeccabile. Seguiti passo dopo passo, è stato un passaggio realmente sereno e semplice.

richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio