inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Elisa N. Volevo il miglior notaio online e questo sito mi a dato la possibilità di trovarne molti! ...
Nicola I. Un sito molto interessante e molto utile per chi come me deve affrontare delle spese molto significative ...
Federica B. Prezzo notaio Perfetto Srl costituita e velocemente Buon Servizio. Ho risparmiato anche 300 euro rispetto al n ...
Emma V. Il Notaio mi ha risposto poche ore dopo l'invio della richiesta, ho fissato un incontro e chiarito molti dubbi ...
Marco E. Volevo capire il costo di un notaio a Milano: sono davvero elevati! Per fortuna ho potuto confrontare diversi ...
Vinvenzo V. Ottima iniziativa! Ho ricevuto la risposta dal Notaio il giorno stesso e mi sono rivolto a lui per acquistare ...
Felice T. Posso dire che grazie a voi ho risparmiato.. Ho scelto un vostro notaio ma per poco non cedevo ai pressanti co ...
Silvio T. Buongiorno, io abito a Roma e grazie a NotaioFacile ho trovato uno Studio Notarile a Roma peraltro a meno di u ...
Lorenzo C. Siamo 2 architetti e avevamo bisogno un notaio per rogito multiproprieta per dei nostri clienti che ci hanno c ...
Laura B. Sono Laura B. e cercavo un notaio per cambio sede legale SNC in altro comune. Ho chiesto consulenza a NotaioFa ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Come ho tutelato i beni della mia famiglia dal notaio

L’esigenza di mettere al sicuro la nostra casa ereditata

tutelare il patrimonio per la famigliaAnni fa mio marito ed io decidemmo di compiere il grande passo e di convolare a nozze. Nonostante fossimo molto giovani, dopo diversi anni di fidanzamento alle spalle e un rapporto solido e duraturo, ci sembrava che fosse arrivato il momento giusto. Il nostro sogno è sempre stato quello di creare una famiglia numerosa e sin da piccola immaginavo una casa piena d'amore e di bambini. Diventammo genitori molto presto, forse prima del previsto, e le responsabilità, così come i sacrifici economici, non tardarono ad arrivare.

Con il passare del tempo le spese aumentarono, anche perché il nostro nucleo familiare, ahimè, cresceva di anno in anno. Con il sopraggiungere dell'età adulta ti rendi conto che le priorità cambiano e l'unico pensiero costante è quello di garantire una stabilità e una serenità ai tuoi figli. Avvertivamo sempre più l'esigenza di mettere al sicuro la nostra casa ereditata da mia nonna da possibili problemi creditori. Purtroppo l'esigenza nasceva da alcuni investimenti lavorativi rischiosi effettuati da mio marito.

Come blindare il nostro patrimonio  

Ci chiedevamo se esistesse un modo per blindare alcuni nostri beni in modo da essere sicuri che non potessero essere intaccati e attaccati da possibili creditori, anche futuri.

Per mio marito era un periodo di grande evoluzione lavorativa e, come ogni nuovo progetto è ricco di adrenalina, ma anche di timore per il futuro. La nostra prerogativa in un periodo di grandi cambiamenti era mantenere al sicuro il nostro patrimonio sia per il bene dei nostri figli che della nostra famiglia.

Ricercare un notaio sul web

Alcuni nostri amici ci consigliarono di contattare un notaio che sicuramente avrebbe trovato la soluzione più adatta alle nostre esigenze. Non avevamo molta esperienza, non eravamo mai stati da un notaio, nè ci eravamo mai posti un problema di questo tipo. Quando sei giovane il futuro è sempre così lontano e distaccato dal presente in cui si vive, non rifletti sull'importanza della serenità economica.

Per questo motivo decidemmo di ricercare su internet. La ricerca iniziò con un velo di scetticismo in quanto, non avendo mai sentito esperienze di questo tipo.

Trovare un sito di consulenza notarile

Dopo qualche giorno di navigazione denso di dubbi e preoccupazioni, decidemmo di contattare uno dei primi portali che uscì nelle nostre ricerche: il sito notaio facile. Davvero non pensavo che potessimo trovare un sito che facesse al caso nostro, riscontrammo subito qualche papabile soluzione da adottare, grazie ai contenuti presenti sul sito, ma naturalmente occorreva una consulenza notarile. Ci rendemmo conto che l'esigenza di vincolare il patrimonio per tutelare i beni era molto più diffusa di quel che immaginassimo. Rincuora sempre ritrovare le medesime esperienze e condividere le stesse preoccupazioni: ci siamo sentiti meno soli e in balia delle nostre ansie.

La consulenza dal notaio

Così dopo vari tentennamenti capimmo che inviare un'email non sarebbe costato nulla e che potevamo senza ombra di dubbio affidarci ad una consulenza online. Non c'è da essere restii, il mondo ormai è tutto telematico e da remoto. Spiegammo così brevemente la nostra situazione e richiedemmo anche un preventivo. Questo servizio è assolutamente gratuito, ci consentiva quindi anche di richiedere una consulenza con il notaio.

Perché abbiamo scelto il fondo patrimoniale

Dopo diverse soluzioni prospettateci ritenemmo che la più affine alle nostre richieste fosse la costituzione di un fondo patrimoniale: in questo modo determinati beni venivano vincolati per far fronte ai bisogni della famiglia. Il fatto che fossimo sposati in comunione legale dei beni e che alcuni beni fossero intestati a mio marito, altri solo a me ed altri in comunione, non creava alcun problema. Con il fondo patrimoniale finalmente potevamo mettere al sicuro il nostro tetto familiare.

Perché il fondo patrimoniale poteva fare per noi

Il fondo patrimoniale è quindi un patrimonio separato dal resto degli altri beni. Il risultato sorprendente di questa soluzione è che i beni compresi nel fondo possono essere aggrediti solo dai creditori della famiglia: se il debito non ha nulla a che vedere con i bisogni della famiglia, non potrà soddisfarsi sui beni del fondo patrimoniale. Insomma, una soluzione ricca di vantaggi.

La costituzione del fondo patrimoniale dal notaio

Il fondo patrimoniale doveva essere costituito per atto pubblico in presenza di due testimoni. Per tali ragioni il giorno della stipula dinanzi al notaio eravamo in quattro: mio marito ed io e i due testimoni.

Non tutto poteva essere vincolato

Questa soluzione sembrava ottima per le nostre esigenze, ma naturalmente aveva anche dei limiti.

Presi dall’entusiasmo della soluzione inondammo il notaio di specifiche richieste. La nostra intenzione era anche quella di vincolare anche altri beni, ma comprendemmo che non tutti i beni possono essere oggetto di vincolo e che esistono dei limiti imposti dalla legge. Solo i beni immobili (case, terreni etc) e mobili registrati (come le macchine e le barche ad esempio) potevamo vincolare per i bisogni della nostra famiglia.

Alcuni dubbi sul futuro risolti dal notaio

Dopo numerose discussioni con mio marito sul vincolare o meno la casa per le vacanze al mare decidemmo di esporre le nostre perplessità al notaio. Mio marito era intenzionato, da lì a qualche anno, a venderla per acquistarne una più grande. Io, invece, preferivo non investire ulteriormente e conservare il nostro piccolo gioiellino, vincolandolo insieme alla nostra casa familiare. Naturalmente questo dibattito durò per qualche giorno. Tuttavia comprendemmo che vincolarlo non avrebbe comportato il divieto di vendita. Era necessario il consenso di entrambi. Mi rasserenai e alla fine, per non avere altre seccature e per porre fine ad ogni discussione, mio marito la passò liscia e vincolammo anche la casa al mare.

Condividi questo articolo

richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio