inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Fabio R. La parcella di un notaio si paga "volentieri" solo se il notaio ha fatto un buon lavoro. Così ho chiesto dei ...
Chiara F. La presente per rigraziarvi, ho ottenuto disponibilità dal Notaio per un colloquio nel quale ho chiarito dive ...
Renata M. Buonasera, scrivo questo commento perché mi sono trovata bene con il notaio che ho trovato grazie a voi. Dove ...
Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Alessandro D. Ho chiesto ai miei colleghi e amici se conoscevano un notaio economico a Torino che si occupa di compravendita ...
Mario L. Utile e veloce, ogni promessa è stata mantentuta e addirittura superata, il Notaio mi ha risposto 4 ore dopo ...
Gerry M. Ho appena richiesto informazioni,quindi non ho risposte per valutare l'operato di questo sito,ma se si svolger ...
Luca M. Non è facile trovare il notaio meno caro a Roma, ma questo sito mi ha aiutato. ...
Gianca B. Ho trovato il Notaio con un click.. SUPER! Solo una parola :) SUPER Non mi sembra utile aggiungere altro per ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Castiglione del Lago (PG): consulenze e preventivi senza impegno


Lo Studio del Notaio di Castiglione del Lago, in Umbria, si trova nel comune di quasi 16000 abitanti che sorge su un promontorio situato sulla riva occidentale del lago Trasimeno. Si estende nella parte occidentale dell'Umbria, confinando con la provincia di Siena e quella di Arezzo, e il suo territorio comprende gran parte del lago Trasimeno e l'isola Polvese. Qualora si volesse acquistare un immobile a uso abitativo, sia esso prima o seconda casa, l’utente cercherà il Notaio che meglio risponde alle sue richieste. Su internet, con pochi e semplici click, si può fare richiesta del preventivo analitico, per scegliere in totale libertà. Non sono previsti costi né obblighi.

Preventivo del notaio per acquisto casa: quali documenti servono

Acquistare un immobile rappresenta spesso un passo importante, sia esso una prima o una seconda casa. La compravendita presuppone una serie di valutazioni oculate e precise. Chi cerca il notaio, soprattutto per la prima volta, potrebbe avere dubbi sull’iter da seguire e sui documenti da conservare e portare al notaio. L’utente ha la possibilità, con pochi e semplici passaggi, di fare richiesta di un preventivo gratuito e dettagliato. La compilazione è guidata per agevolare anche gli utenti meno esperti: maggiori saranno le informazioni a disposizione del Notaio, più alta sarà la possibilità di ottenere il preventivo su misura. Il costo dell’atto, infatti, tendenzialmente non dipende solo dall’onorario del notaio ma anche da altre variabili fiscali. Nel caso di rogito, se sono noti, il sistema richiederà, ad esempio, di inserire dati come la rendita catastale e il prezzo di vendita, fattori che comportano una variazione sull’ammontare della spesa. Anche la presenza di pertinenze o di mutuo ipotecario, potrebbe far variare il costo dell’atto incidendo sulla tassazione e i costi fissi.

Il preventivo per il rogito ha una scadenza?

Notaio – Castiglione del LagoTutte le compravendite immobiliari sembrano uguali a occhi non esperti ma ognuna può presentare le proprie peculiarità da analizzare prima del rogito. Per ciò che concerne la scelta del notaio non esistono tempistiche standard o regole fisse.

Alcuni utenti decidono di scegliere il notaio dopo la fase preliminare e in prossimità del rogito, altri invece preferiscono muoversi con largo anticipo.

In alcuni casi l’interessato potrebbe scegliere il notaio ancor prima di aver selezionato l’immobile da acquistare, così da avere un punto di riferimento professionale cui fare affidamento per eventuali dubbi. Il preventivo notarile per l’atto di acquisto della casa, comunque non è vincolante. Questo documento è importante per capire quanto costerà l’atto e per analizzare le singole voci di spesa che si aggiungono all’onorario del notaio.

Di norma nel preventivo è riportata una data di validità oltre la quale la stima dei costi non può essere garantita. Ci sono casi, inoltre, in cui il preventivo potrebbe variare perché sono forniti al notaio ulteriori documenti precedentemente non menzionati dall’utente e che incidono sui costi. Se il preventivo del notaio risulta più alto, quindi, bisognerebbe chiedersi il perché prima di dubitare. In ogni caso è bene sottolineare che la qualità del servizio non dovrebbe mai sottostare a valutazioni meramente economiche.

 

 

 

richiesta al notaio