inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Valeria F. Non ci credo ancora!! Finalmente ho parlato di persona con un Notaio. Ero stufa di sentire spiegazioni dall'ag ...
Marina F. Dovendo richiedere l'autentica di firma ho fatto la richiesta in Notaiofacile, effettivamente sono stata conta ...
Nicola P. Il servizio da Voi offerto è molto facile ma soprattutto molto intuitivo ed efficace. ...
Girolamo G. Egregio Signori, Il vostro servizio è estremamente utile alla gente comune che di questi tempi è alle prese ...
Aldo B. NOTAIO FACILE SIA UNA VALIDA INIZIATIVA PENSO CHE NOTAIO FACILE SIA UNA VALIDA INIZIATIVA CHE PERMETTE AGLI U ...
Marco G. Cercavo il Notaio più economico e con NotaioFacile ho risparmiato un sacco rispettto al notaio di fiducia del ...
Andrea A. Il notaio online è sicuramente una valida alternativa, ma lascia sempre qualche dubbio. Mi sono trovato bene ...
Antonio N. Grazie per la possibilità che mi avete dato di poter fissare un appuntamento con il notaio. Dopo l'incontro h ...
Cecilia M. Consulenza Notarile in tempi rapidi, gratuita ed altamente professionale. Utile iniziativa, che permette la c ...
Micole G. Inizialmente ero scettico nella ricerca di un Notaio Online. Mi sono dovuto ricredere, davvero un'ottima inizi ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare la casa giusta nel 2024 dal notaio

Comprare la casa giusta nel 2024 dal notaio

Comprare casa: investimento immobiliare importante

Decidere di comprare una casa nel 2024 dal notaio, è un passo molto importante nella vita di una persona che richiede diversi costi da sostenere e spese da fronteggiare, non solo attinenti al prezzo da pagare al venditore, ma anche alle tasse e imposte dovute per il trasferimento immobiliare.

Il mercato immobiliare nel corso degli anni è in continua evoluzione e pertanto occorre tenere gli occhi bene aperti sul momento più opportuno per poter scegliere di comprare la casa giusta, affidandosi a esperti del settore immobiliare.

Anche per il 2024 sono previste delle agevolazioni fiscali per coloro che decidono di comprare la prima casa, ma esistono anche altri cambiamenti vediamo cosa c’è da sapere per arrivare al rogito di acquisto consapevoli dell’investimento che si sta effettuando.

Comprare casa giusta con mutuo nel 2024

L’acquisto della casa giusta adatta alle proprie esigenze prevede dei costi nel 2024 considerevoli, in virtù anche dei tassi di interesse che le Banche stanno applicando ai prestiti di denaro.

Ciò ha reso il mercato immobiliare meno dinamico, generando, in alcune fasi, anche qualche battuta d’arresto. Tuttavia per evitare che vi siano degli stop prolungati alle compravendite e mutui nel 2024 sia il legislatore, che gli istituti di credito, propongono soluzioni per evitare che l’investimento immobiliare non vada a buon fine mediante leggi che favoriscano il trasferimento e che mirino al risparmio dal punto di vista economico relativamente alle tasse e alle imposte da pagare.

Comprare casa giusta senza mutuo nel 2024 

La situazione, per coloro che possono comprare casa senza un mutuo nel 2024, è ben diversa proprio perché è possibile pagare il prezzo senza dover sostenere, nel corso degli anni, il pagamento delle rate.

Ciò rappresenta, senza ombra di dubbio, una soluzione più serena in quanto dover fronteggiare una spesa periodica può rappresentare un’ulteriore preoccupazione di questo tipo di investimento immobiliare.

Tuttavia il fatto di non ricorrere ad un prestito presso una Banca o un istituto di credito nel 2024, non implica che non è possibile pagare il prezzo della casa, sempre in accordo con il venditore, in varie tranche o a rate. Ad esempio è possibile che si prevedano più rate, proprio per evitare un’uscita importante dalle proprie casse in un’unica soluzione. In questo caso la fase precontrattuale e delle trattative appare molto importante e determinante affinché vada a buon fine l’investimento.

Comprare prima casa nel 2024 dal notaio

L’acquisto di una prima casa nel 2024 è sicuramente un passo nella vita che porta con sé grande entusiasmo e soddisfazione e il legislatore, come già avvenuto negli anni precedenti, continua a favorire questo tipo di investimento prevendendo opportunità di risparmio in relazione alle tasse e alle imposte da pagare per il trasferimento.

Infatti il bonus prima casa anche per il 2024 prevede la chance di pagare una cifra inferiore per l’imposta di registro ed altre agevolazioni per far sì che sia realmente l’investimento giusto da compiere.

Requisiti bonus prima casa 2024

Per godere delle agevolazioni fiscali per il bonus prima casa 2024 occorre in particolare che l'immobile acquistato sia una casa di abitazione, non classificata come immobile “di lusso” ossia non appartenere alla categoria catastale A/1, A/8 e A/9.

L'immobile, inoltre, deve trovarsi nello stesso Comune in cui l'acquirente ha la residenza, ma in mancanza l'acquirente deve impegnarsi a trasferire la residenza in detto Comune entro 18 mesi dall'acquisto;

L'acquirente non deve essere titolare esclusivo, o in comunione con il coniuge, della proprietà o altro diritto reale (es. usufrutto) su altra abitazione posta nello stesso Comune;

ulteriore requisito del compratore è che non deve essere titolare, neppure per quote né in comunione legale, della proprietà o altro diritto reale su altra casa esistente nell'intero territorio nazionale che sia stata acquistata con le agevolazioni prima casa. Le agevolazioni del bonus fiscale prima casa per il 2024 possono comunque essere richieste se l'acquirente si impegna espressamente nell'atto di acquisto a vendere entro un anno la precedente casa comprata con le agevolazioni.

Caratteristiche casa giusta nel 2024

Oggigiorno, con l’avanzare della tecnologia, la casa giusta è quella che presenta dei profili di modernità non solo dal punto di vista estetico e pratico, ma anche dal punto di vista economico.

Infatti una casa che presenti un prezzo più alto rispetto alle altre potrebbe essere ugualmente la scelta giusta su cui ricadere, in virtù di alcune caratteristiche, come la presenza di impianti fotovoltaici, un’importante efficienza energetica ed altre peculiarità che siano affini ai principi di ecosostenibilità e risparmio energetico.

Pertanto la casa giusta non dipende solo da scelte di carattere soggettivo, ma anche da elementi che devono essere tenuti in considerazione per poter definire l’investimento come quello giusto nel settore immobiliare.

Preventivo e consulenza notarile acquisto casa nel 2024

Una volta intrapresa la scelta di comprare casa nell’anno 2024 altro non resta che contattare un notaio per poter consentire di effettuare i controlli e la cosiddetta due diligence immobiliare. Affidarsi a un notaio fin dall’inizio può essere di particolare importanza per far sì che tutto l’iter pre-contrattuale, così come le trattative procedano nel modo giusto.

In virtù delle fluttuazioni del mercato, del tasso di interesse variabile e dei continui mutamenti legislativi, avere un’idea nel 2024 delle spese da sostenere può essere importante, e pertanto anche la richiesta di un preventivo può risultare utile al fine di poter pianificare con serenità e consapevolezza il budget a disposizione.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio