inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Francesco R. Sono Francesco R. di Parma e avevo la necessità di sapere le tariffe dei notai di zona per confrontarle e sce ...
Giovanni La. Abito a Roma e per una compravendita negozio ho chiesto vari preventivi a notai della mia città. Il preventiv ...
Renato C. Se la risposta arriva celermente il servizio è ottimo, grazie ...
Riccardo F. Ho visto il sito e ho notato che i notai si occupano di moltissime attività. Dato che avrei bisogno della con ...
Alessia I. Sono responsabile della getione burocratica delle pratice per una coperativa. Stavamo cercando un nuovo notaio ...
Simone G. L'ho già usato in precedenza, i due preventivi che mi sono arrivati sono stati molto esaustivi. La mia prima ...
Francesco N. Io e il mio ragazzo vogliamo sposarci e metter su casa. Però non abbiamo grosse disponibilità economiche e c ...
Valentina R. Mi sembra una buona idea dare un servizio on line, riduce e facilita i tempi, e spero anche i costi, grazie pe ...
Martina F. Avevo bisogno di una informazione semplicissima: qual è il costo del notaio per due atti? NotaioFacile.it mi ...
Laura B. Sono Laura B. e cercavo un notaio per cambio sede legale SNC in altro comune. Ho chiesto consulenza a NotaioFa ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Perché ho scelto la multiproprietà

Avere una casa nostra per pochi mesi all’anno

perche ho scelto la multiproprietaSin dai primi anni di matrimonio la mia famiglia ha sempre scelto di trascorrere le vacanze al mare. Per molti anni abbiamo avuto una piccola casetta ereditata da mia nonna in cui ci intrattenevamo nel mese di agosto. Con il passare del tempo abbiamo però avvertito l’esigenza di venderla: avere una seconda casa comporta numerose spese, sia relative alle imposte e tasse, sia relative alla manutenzione. Non riuscivamo purtroppo durante l’anno a raggiungerla nei weekend per trascorrere qualche giorno di relax. Era davvero un peccato. Il legame affettivo era enorme, ma non riuscivamo più a sostenere tutte quelle spese. Per questo motivo purtroppo decidemmo di vendere la casa ad un nostro compaesano e ci recammo dal notaio. Naturalmente negli anni successivi per trascorrere le nostre vacanze siamo stati costretti a prendere una casa in locazione. Non abbiamo ricordi particolarmente felici, la possibilità di avere una casa tutta nostra in un determinato periodo dell’anno ci mancava.

Perché non abbiamo richiesto un mutuo per acquistare casa

Inizialmente avevamo pensato di richiedere un mutuo per acquistare una nuova casa. Il prezzo della nuova abitazione per le vacanze sarebbe stato pagato in parte con il ricavato della vendita della casa ereditata dalla nonna e in parte con il mutuo. Inizialmente sembrava un’idea interessante, ma con un’attenta e acuta riflessione comprendemmo che l’entusiasmo iniziale si sarebbe spento immediatamente con il passare del tempo, con il sopraggiungere delle spese. Insomma sarebbe stato come ritornare al punto di partenza e non era questa la nostra intenzione.

Come ricercare il notaio per le nostre esigenze

Per poter trovare una soluzione ad hoc che potesse soddisfare i nostri desideri, occorreva necessariamente una consulenza da un notaio. Non avevamo un notaio di famiglia, in passato abbiamo sempre avuto esperienze con differenti notai ed in quel periodo eravamo proprio senza alcun punto di riferimento. Per tali ragioni cominciammo delle ricerche sul web. Tra i vari portali ritrovati, ci colpì notaiofacile che ci consentì di richiedere un preventivo gratuito dopo aver brevemente illustrato la nostra situazione tramite posta elettronica.

L’importanza della consulenza dal notaio

Grazie alla consulenza avuta con notaio facile abbiamo trovato la soluzione cucita sulle nostre esigenze. Non pensavamo che tramite un portale web potessimo richiedere un preventivo ed una consulenza notarile.

Come abbiamo acquistato in multiproprietà

Il notaio ci ha prospettato un ventaglio di opzioni molto ampio, ma tra tutte le possibilità offerte, sebbene ognuna di loro avesse sia dei pro che dei contro, la migliore è risultata quella di stipulare un contratto di multiproprietà dal notaio.

Altro non era che avere la proprietà temporanea su una casa per un determinato periodo di tempo all’anno a nostra scelta. Nel restante periodo dell’anno però non avremmo mai potuto usufruire di quella casa.

I nostri vantaggi per il contratto di multiproprietà

Tra i notevoli vantaggi che abbiamo riscontrato c’era sicuramente la possibilità di scegliere il periodo a noi più consono e adatto alle nostre esigenze. Comprendemmo che il prezzo sarebbe variato da periodo a periodo e che il resto dell’anno la casa sarebbe stata a disposizione di altre persone. Non avevo mai sentito parlare di questo contratto, ma lo ritenni molto conveniente in quanto ci sottraeva da numerosi inconvenienti sia avendo acquistato casa, sia stipulando un contratto di locazione.

Ci sembrava proprio un giusto compromesso tra le soluzioni che avevamo adottato fino ad adesso. Non avremmo dovuto affrontare il costo dell’immobile per intero pur potendo usufruirne per determinati periodi dell’anno in maniera del tutto esclusiva, come se fossimo gli unici proprietari.

Come ho risparmiato con il contratto di multiproprietà

Un altro elemento che mi ha spinto a stipulare un contratto di multiproprietà era la gestione delle spese, sia per le spese di manutenzione ordinaria, che straordinaria, quelle legate alla gestione o al fisco, così come le bollette ed altre erano a carico della società di gestione del complesso che si occupa per conto dei comproprietari dei vari periodi dell’anno delle diverse spese.

La durata limitata del mio contratto di multiproprietà

Particolarmente importante fu per me la possibilità innanzitutto di preveder una durata limitata del contratto che non poteva essere inferiore a un anno. Decidemmo che cinque anni era la durata perfetta. Inoltre avrei potuto vendere l’immobile o cederlo in locazione.

Come potevo recedere dal contratto di multiproprietà

Un vantaggio che ho ritenuto particolarmente conveniente è stata la possibilità di recedere dal contratto senza fornire delle motivazioni dettagliate e incorrere in una situazione spiacevole entro il termine di 14 giorni dalla stipula del contratto dal notaio. Ciò mi dava molta serenità, in quanto la mia famiglia al momento del rogito notarile non sembrava particolarmente convinta della scelta adottata e se avesse voluto scegliere un’altra località balneare per le vacanze, non avrei avuto alcun problema dal punto di vista giuridico. Tutte le informazioni necessarie mi erano state fornite in una documentazione separata in cui erano descritte anche le eventuali modalità con cui procedere.

Perché ho scelto la multiproprietà

In definitiva posso dire che la mia esperienza è tuttora molto positiva, non ho avuto alcun problema in questi due anni e ho la certezza che in un determinato periodo dell’anno ho una casa tutta mia dove trascorrere le vacanze. Affidarsi a un professionista per una consulenza è sempre la miglior soluzione.

Ho scoperto che è una prassi utilizzata nell’ambito immobiliare, in particolare nelle zone turistiche, che ricorre quando più persone vogliono usufruire dello stesso immobile in via esclusiva in differenti periodi dell’anno.

Condividi questo articolo

richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio