inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Giulio V. Cerco un notaio per la donazione di un immobile a mia nipote che si sposa. Lei non lo sa e vorrei farle una so ...
Paolo D. Grazie a voi ho trovato il Notaio che stavo cercando. Non ho molti soldi e non potevo spendere troppo ho chies ...
Marzia N. Facile e intuitivo, davvero un sito ben fatto. ...
Arianna O. Io e degli ex colleghi ci stiamo mettendo in proprio costituendo una società di persone, nello specifico una ...
Andrea A. Il notaio online è sicuramente una valida alternativa, ma lascia sempre qualche dubbio. Mi sono trovato bene ...
Valentina R. Mi sembra una buona idea dare un servizio on line, riduce e facilita i tempi, e spero anche i costi, grazie pe ...
Francesco R. Sono Francesco R. di Parma e avevo la necessità di sapere le tariffe dei notai di zona per confrontarle e sce ...
Rosario L. Grazie ho finalmente saputo quento mi costerà la Procura. ...
Silvio T. Ottimo servizio ...
Sara S. Volevo confrontare i preventivi di un notaio con quelli che ha fornito il mio notaio di zona. Ho inviato i det ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Ecco quanto potrebbe costarti una casa con vista panoramica

Quanto potrebbe costare una casa con vista panoramica

Comprare casa dal notaio con vista panoramica

Quando si decide di comprare una casa dal notaio è importante stabilire il budget da investire e avere le idee chiare sulla tipologia di casa che si intende acquistare. Molte persone sognano di avere una casa con vista panoramica, che sia sul mare, o in montagna, purchè si possa godere dalla propria finestra di un paesaggio mozzafiato.

Naturalmente una casa con vista panoramica ha dei costi superiori rispetto ad una casa che ne è priva, il valore immobiliare e quindi anche il prezzo richiesto dal venditore, potrebbe essere più elevato.

È importante anche fare attenzione all’eventuale inquadramento della casa al Catasto in quanto, qualora fosse registrata come casa di lusso, i costi potrebbero essere più alti. Analizziamo nel dettaglio quali costi e spese potrebbero affrontarsi.

Comprare casa panoramica con impianto fotovoltaico

Le case panoramiche, sia che si trovino in montagna, in campagna, al mare, spesso si trovano all’ultimo piano ed essendo in una zona molto alta, dispongono di impianti fotovoltaici ossia di impianti che hanno lo scopo di catturare i raggi del sole e di convertirli in energia elettrica; ciò è reso possibile da questi particolari impianti formati da celle fotovoltaiche in grado di produrre energia green senza combustibile

L’installazione di impianti fotovoltaici è in crescita esponenziale in virtù anche dei costi notevolmente aumentati dell’energia elettrica: oltre alla possibilità di risparmiare in tema di consumi, può decidersi di investire in un altro modo, qualora si decidesse di potenziare l’immobile.

Valore della casa con vista panoramica

Il valore immobiliare di una casa panoramica è sicuramente più alto rispetto ad una casa che non ha questo privilegio e a maggior ragione qualora fossero installati degli impianti fotovoltaici il valore potrebbe essere ancora più alto in quanto bisognerebbe considerare anche il valore cosiddetto green che risulta molto appetibile oggigiorno nel mercato immobiliare.

Le case che dispongono questo tipo di impianti, infatti, hanno un valore più importante e ciò nonostante sono più richieste, in particolare nelle zone in cui i consumi sono davvero alti.

Costo per comprare casa con vista panoramica

Al momento del colloquio una delle prime domande che pone il notaio quando si decide di comprare casa con vista panoramica è se si è già intestatari di una casa ad uso abitativo. Questo tipo di indagine è fondamentale in quanto è necessario comprendere quali sono i costi che bisognerà affrontare in sede di rogito notarile, ossia le tasse e le imposte da pagare: i costi, infatti, potrebbero essere inferiori qualora non si fosse proprietari di altri immobili ad uso abitativo e si avessero una serie di requisiti che adesso vedremo.

Acquisto prima casa dal notaio

Nel caso in cui l’acquisto di una casa con vista panoramica dal notaio fosse il primo, si potrebbe usufruire delle agevolazioni prima casa e quindi d un’occasione di risparmio solo al ricorrere di determinati presupposti indicati dal legislatore e più volte analizzati dall’Agenzia delle Entrate, che sempre fornisce degli orientamenti fondamentali con le sue circolari.

Comprare una prima casa dal notaio vuol dire ridurre l’imposta di registro dal 9% al 2%, ma anche non pagare l’Imu sulla prima casa ad uso abitativo; questo significa non solo risparmiare al momento del rogito notarile, ma anche di evitare delle spese che si ripresenterebbero annualmente come tasse per il mantenimento della casa.

Acquisto seconda casa dal notaio

L’acquisto di una casa panoramica dal notaio può avvenire anche come seconda casa e in tal caso non sarà possibile beneficiare delle agevolazioni fiscali prima casa e profittare del risparmio che si è avuti con l’acquisto della prima dal notaio.

L’unica soluzione sarebbe quella di vendere la prima casa per avere nuovamente tutti i requisiti per poter nuovamente rientrare nei presupposti tipici per poter ricevere le agevolazioni fiscali. Tuttavia si tratta di una scelta molto importante che è preferibile adottare con le dovute riflessioni considerando anche l’importanza della consulenza notarile che, in quanto una volta analizzata la casa in ogni suo aspetto, si potrà scegliere in sicurezza.

Comprare casa di lusso con vista dal notaio

Prima del rogito notarile il notaio effettua dei controlli che gli esperti del settore sintetizzano anche come due diligence immobiliare: si tratta di verifiche a tuttotondo che riguardano sia le persone coinvolte nell’atto e la loro legittimazione a intervenire e partecipare alla stipula (un minorenne ad esempio dovrebbe intervenire in atto rappresentato dai genitori che esercitano la responsabilità genitoriale) sia sulla casa sotto diversi punti di vista.

Una casa con vista panoramica ad esempio potrebbe avere delle caratteristiche diverse da un appartamento in quanto potrebbe essere inquadrata in catasto in una speciale categoria catastale, tipica delle case di lusso. Grazie alla cosiddetta visura catastale il notaio potrà comprendere quale sia la rendita catastale, utilizzata per calcolare le tasse da pagare e la sua categoria.

Costo casa di lusso dal notaio

Nel caso in cui una casa appartenesse a una categoria delle case di lusso purtroppo vi sarebbero variazioni su quanto detto finora sui costi da affrontare intesi come tasse e imposte da pagare.

Le case di lusso infatti non possono beneficiare delle agevolazioni fiscali, anche qualora si tratti di un acquisto prima casa dal notaio.

Pertanto ritornerebbe il regime ordinario della tassazione e quindi l’imposta di registro non sarebbe al 2%, ma al 9 % e bisognerebbe quindi pagare anche la tassa patrimoniale dell’Imu.

Condividi questo articolo

Autore: Redazione NF questo articolo è stato realizzato con cura e attenzione da un essere umano ed è coperto dal diritto d'autore.
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio