inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Giovanni R. Cercando informazioni per una cessione di quote ho trovato questo sito e subito dopo aver inviato la richiesta ...
Giulio V. Cerco un notaio per la donazione di un immobile a mia nipote che si sposa. Lei non lo sa e vorrei farle una so ...
Matteo V. Cercavo online un notaio per la compravendita e grazie a questo sito ho potuto scegliere tra diversi notai a N ...
Tommaso F. Cercavo il Notaio che costa meno in assoluto e senza capire che in effetti risparmiare 100 euro non cambia la ...
Marco G. Cercavo il Notaio più economico e con NotaioFacile ho risparmiato un sacco rispettto al notaio di fiducia del ...
Mattia G. Mia zia mi ha venduto una proprietà perché voglio costruire una nuova casa per me e la mia famiglia. La zia ...
Francesca Di. Volevo aiutare mio figlio con una procura e navigando in internet ho trovato il sito di NotaioFacile. Mi hanno ...
Aldo B. NOTAIO FACILE SIA UNA VALIDA INIZIATIVA PENSO CHE NOTAIO FACILE SIA UNA VALIDA INIZIATIVA CHE PERMETTE AGLI U ...
Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Loris D. Davvero facile la compilazione e chiare le spiegazioni, Complimenti per il servizio. ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Comprare un bene immobile dal notaio nella Costa Veneziana

Immobile dal notaio Costa Veneziana

La Costa Veneziana è la riviera turistica dell’omonima provincia, che si estende per diversi metri, affacciandosi sul golfo. In tanti, fra cittadini e turisti, decidono di investire nell’immobiliare in questa zona.

Vediamo qualche consiglio per risparmiare dal notaio.

Perché comprare casa nella Costa Veneziana

I motivi per cui si può decidere di comprare casa nella Costa Veneziana, sono sicuramente tanti e differenti. Infatti, sono collegati ai vari bisogni e necessità, per i quali si decide di compiere una simile scelta.

Ecco che questa scelta, ovviamente, è influenzata anche dalla località che più attrae e piace, per esempio se si è amanti dei posti movimentati, ci si indirizzerà verso le cittadine di Caorle o Bibione. Non bisogna poi dimenticare di provare fissare un budget, che può essere utile per delimitare l’impegno di spesa. Rivolgersi ad un’agenzia immobiliare, potrebbe aiutare a fare una scrematura, non dimenticando però che la scelta del notaio per il rogito è una scelta pienamente libera e autonoma, che non deve essere influenzata da nessun fattore esterno.

Le agevolazioni per la prima casa

Dopo la scelta della località, in cui comprare casa, la seconda valutazione che normalmente viene fatta, è quella relativa alla possibilità di ottenere un risparmio di spesa. Non bisogna pensare, infatti che, nel momento in cui si acquista un immobile, inevitabilmente sarà necessario spendere una cifra elevata per le varie tasse, poiché si cadrebbe in errore. In particolare, esistono apposite agevolazioni fiscali, per chi decide di comprare un immobile nella Costa Veneziana, da adibire a prima residenza di abitazione. Si chiamano, nello specifico, agevolazioni prima casa, e si applicano a prescindere dalla collocazione dell’immobile, che sia per esempio a Cavallino o ad Eraclea Mare, non ha importanza, visto che le regole di questa normativa, valgono su tutto il territorio nazionale.

Andando ad accennare nel dettaglio le spese: l’imposta di registro sconterà un’aliquota del 2% (invece che del 9%) da calcolarsi sul valore catastale dell’immobile, e l’imposta ipotecaria e quella catastale avranno un ammontare fisso di euro 50 ciascuna (quindi 100 euro totali).

Tuttavia, per beneficiare di questi sgravi, è necessario che la prima casa a cui si è interessati, non sia catastalmente individuata come immobile di lusso. Infatti deve rientrare, in base a ciò che è indicato nell’apposita visura, in specifiche categorie catastali, come ad esempio A/2 oppure A/3.

In più, è necessari che sussistano anche questi altri presupposti:

  • l’immobile deve essere ubicato nel Comune in cui l’acquirente è residente, o intende stabilire entro 18 mesi la propria residenza;
  • l’acquirente non deve essere titolare di un’altra casa all’interno dello stesso comune;
  • l’acquirente non deve essere titolare su tutto il territorio nazionale di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o nuda proprietà, su un altro immobile acquistato (anche dal proprio coniuge) usufruendo delle agevolazioni prima casa. Qualora manchi questo requisito, i privilegi non si perdono nell’immediato, ma solo qualora il primo immobile acquistato coi benefici fiscali, sia venduto entro un anno, decorrente dalla data del secondo atto di compravendita.

Seconda casa a Jesolo

Jesolo è un luogo estremamente ambito dai turisti di tutta Italia e non solo. Quindi potrebbe essere particolarmente conveniente decidere di monetizzarla per trarne un guadagno, qualora non la si possa acquistare con benefici, perché magari si tratta di una seconda casa. Uno dei vari modi, potrebbe essere quello darla in locazione, nei periodi dell’anno in cui si pensa di non utilizzarla (o magari, anche tutto l’anno). Un’altra soluzione, potrebbe essere anche quella di destinare la casa a struttura ricettiva: sicuramente potrebbe rappresentare un investimento importante, dato che bisognerà tenere in considerazione i costi di eventuali lavori di ristrutturazione o adattamenti vari, ma potrebbe rappresentare un modo efficace per recuperare la spesa iniziale.

Comprare casa con annesso mutuo nella Costa Veneziana

Nel caso in cui i prezzi delle case in esame siano eccessivi o fuori budget e dunque, non si abbiano a disposizione le somme per poter sostenere questo tipo di acquisto (oppure perché si preferisce continuare ad avere una certa liquidità, senza spendere le somme risparmiate tutte in una volta), si potrebbe scegliere di richiedere un finanziamento a titolo di mutuo ad un istituto bancario. In questo modo si potranno ottenere le liquidità necessarie per il pagamento.

In qualunque caso, anche per questa ipotesi servirà la competenza del notaio per stipulare l’apposito atto di mutuo con la Banca selezionata, e contestualmente la compravendita. La Banca provvederà ad erogare le somme necessarie, in base ad un apposito piano di ammortamento, per la restituzione a rate del capitale concesso a titolo di finanziamento, unitamente agli interessi.

Acquisto imbarcazione

Nella Costa Veneziana sicuramente la componente predominante è quella del turismo balneare: ecco che potrebbe servire un notaio, qualora la finalità sia quella di comprare un’imbarcazione. Nonostante in questo caso, non sia obbligatoria la forma solenne, è sempre consigliabile scegliere di affidarsi ad un pubblico ufficiale, soprattutto se l’acquirente voglia sentirsi più tranquillo, ed essere adeguatamente tutelato sotto tutti i punti di vista. Infatti si tratta di un acquisto che non si fa tutti i giorni, specie se la barca ha dimensioni importanti e dunque anche il suo valore sia elevato.

Come trovare lo studio notarile nella Costa Veneziana

Lo strumento di internet, viene sicuramente incontro a tutti coloro che vogliano comprare un immobile nella Costa Veneziana, e non abbiano la minima idea di come iniziare, in particolare quando va cercato da zero uno studio notarile veneto per la stipula dell’atto.

Consultando il portale NF, è possibile delimitare l’ambito territoriale, per ricevere preventivi personalizzati, in relazione alle esigenze dei vari utenti. Oltre a restringere la ricerca a livello geografico, sarà possibile anche selezionare la tipologia di atto, per il quale ci si vorrebbe rivolgere al notaio. Si tratta di un servizio gratuito, che non impegna in nessun modo la persona che se ne avvale e lo richiede.

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
richiesta preventivo notaio online
Potrebbe interessarti:
richiesta al notaio