inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Valentina L. Sono arrivata sul sito NotaioFacile.it per caso, dato che stavo cercando i costi di un notaio a Perugia per ac ...
Massimo V. Grazie per il servizio, davvero un ottima idea! ...
Paolo G. Complimenti... Grazie a voi ho trovato notai competenti, seri veloci nel fare risposte ed ho anche risparmiato ...
Alessandro D. Ho chiesto ai miei colleghi e amici se conoscevano un notaio economico a Torino che si occupa di compravendita ...
Antonio L. Allora fonziona davvero!, scusate ma non pensavo che un servizio gratuito potesse esssere davvero operativo ed ...
Micole G. Inizialmente ero scettico nella ricerca di un Notaio Online. Mi sono dovuto ricredere, davvero un'ottima inizi ...
Kevin J. Tks for your service, I live in London and I bought a vacation home in Italy. Your Notary has been very seriou ...
Gabriele Di. Ho ricevuto in eredità da un lontano parente un terreno in provincia di Perugia. I notai di NotaioFacile sono ...
Giada R. Una consulenza notarile online mi sembrava molto strana ed in più gratuita… In effetti inviando la richiest ...
Stefano E. Grazie NotaioFacile per avermi messo in contatto con il Notaio che mi ha spiegato tutto quello che avevo bisog ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio Lodi: Studio Notarile Lodi

Notaio Lodi: Consulenza e Preventivi dai Notai di Lodi

Quando nasce l’esigenza di ricorrere ad un notaio a Lodi, potrebbe risultare non molto semplice, anzi quasi confusionario, provare ad orientarsi fra i vari elenchi di nominativi. Indubbiamente il fatto che la zona offra un elevato numero di studi notarili è da un lato un segnale positivo, ma dall’altro potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio.

Tutto ciò potrebbe comportare una maggior confusione ed indecisione nella scelta, soprattutto se è la prima volta che si ha bisogno del notaio.

Non sempre, infatti, si ha un nominativo di fiducia e il passaparola può avere dei limiti pratici. Internet è una maniera interessante per trovare il notaio a Lodi, sotto diversi profili pratici: vediamo come.

Cercare lo studio notarile a Lodi

Grazie al sito NF, è possibile entrare in contatto con notai in tutta Italia grazie ad un modulo intuitivo e facile da compilare: inoltre è tutto senza costi e senza vincoli. Il rapporto viene gestito direttamente dalle parti, senza intermediari nel servizio.

Si potrà anche beneficiare di un preventivo apposito (nonché gratuito): un aspetto molto importante per l’utente che cerca il notaio, che necessita di un giusto bilanciamento fra la professionalità, e l’aspetto del risparmio economico.
notaio lodi

Il notaio di Lodi a portata di click

Dal box di ricerca nella home page del sito, è possibile, in prima battuta, specificare provincia di interesse in modo da circoscrivere territorialmente la ricerca. In questo caso quindi si selezionerà “notai Lodi” in modo da trovare lo studio notarile là vicino.

Questo rappresenta, per chi vive in zona, o anche in cittadine vicine come Lodi Vecchio, un vantaggio proprio a livello pratico, nel caso in cui la consulenza online si possa evolvere in un successivo appuntamento di persona presso lo studio notarile.

Inoltre, poiché la città di lodi è geograficamente vicina ad altre città della Lombardia, non stupisce, che le richieste possano provenire anche da altri comuni. Non ci sono, infatti, vincoli geografici da rispettare, eccetto la competenza regionale del notaio scelto per il futuro rogito.

Seguendo con la descrizione della ricerca online, l’altro campo da compilare entra invece nel vivo della materia della consulenza ovvero, perché si ha bisogno del notaio a Lodi. Un pratico menù a tendina dà all’utente la possibilità di selezionare alcuni settori di competenza e, all’interno di ogni categoria, il tipo di atto notarile da richiedere (ad esempio il settore immobiliare, oppure relativo alle successioni). Una volta compilate le informazioni ed inviato il modulo, i tempi sono in genere piuttosto veloci, il che fa di NF un sito indicato anche per chi ha bisogno di pareri notarili urgenti: in media infatti i notai sul sito rispondono entro breve tempo dall’invio della richiesta.

In ogni caso, quando possibile, è consigliabile non ridursi all’ultimo minuto e concedersi tutto il tempo per una scelta oculata e ponderata: il ruolo del notaio è determinante e attiene a eventi importanti nella vita personale o professionale quindi sarebbe un errore peccare di superficialità, o essere frettolosi nella scelta.

I documenti per la compravendita dal notaio di Lodi

Dopo aver contattato il notaio a Lodi, può essere opportuno cercare di capire quali documenti sono necessari, ad esempio per uno degli atti più frequenti dal notaio come la compravendita immobiliare. Munirsene preventivamente, può consentire di ridurre la tempistica delle trattative e stipulare l’atto, senza troppi indugi.

Di base, la documentazione occorrente per tutti gli atti di vendita, comprende:

 i documenti di identità di tutte le parti, la documentazione relativa all’immobile oggetto dell’atto (visura catastale, atto di provenienza), i dati relativi ad un eventuale mutuo da accendere, e l’eventuale contratto preliminare di compravendita, se precedentemente stipulato.

I documenti per costituire la società nel lodigiano

Sebbene non sia un atto che si stipula tutti i giorni, è anche possibile che in una cittadina come Lodi, oppure in altri comuni della provincia, come Sant’Angelo Lodigiano, si decida di costituire una società.

In questo caso, nella richiesta al notaio, sarà necessario indicare i dati e la tipologia della costituenda società (se di persone o di capitali) ed i nominativi dei soci, unitamente ai loro dati e documenti personali.

Prima casa a Lodi dal notaio

Qualora non si sia titolari di un’altra abitazione nello stesso comune in cui si trova l’immobile da comprare, e che non si possieda, su tutto il territorio nazionale, un’abitazione comprata con le agevolazioni prima casa, allora si potrebbero avere i requisiti per approfittare di questo beneficio fiscale. La normativa sulle agevolazioni è nazionale, questo vuol dire che spetta nell’ambito del tutto il territorio. Dunque è adatta sia per chi vuole comprare una prima casa a Lodi, ma anche per chi vuole scegliere una città comunque abitata, ma differente rispetto capoluogo di provincia, come per esempio Codogno.

Oltre a quanto detto, per godere degli sgravi fiscali, è necessario anche che la prima casa a cui si è interessati, non rientri, catastalmente, tra gli immobili di lusso, ma appartenga alle categorie catastali a cui la legge riconosce tali benefici come l’A/2, A/3 ed A/4. Inoltre per chi compra è necessario avere (o eventualmente impegnarsi a trasferire entro 18 mesi dall’acquisto) la propria residenza nel comune dove è ubicato l’immobile.

Con l’applicazione delle agevolazioni prima casa, le imposte risultano ridotte, con grande convenienza anche in termini di costi complessivi dell’atto. Nello specifico l’imposta di registro avrà un aliquota del 2% (invece che del 9%) da calcolarsi sul valore catastale dell’immobile, e l’imposta ipotecaria e quella catastale, avranno un ammontare fisso di euro 50 ciascuna (100 euro totali).

Comprare la seconda casa a Casalpusterlengo

La cittadina di Lodi e provincia è un luogo ideale anche per acquistare la seconda casa, per favorire, per esempio, un figlio, intestandola a mezzo dello strumento del contratto a favore del terzo.

Oppure, si potrebbe scegliere di acquistare una seconda casa, magari a Casalpusterlengo, come investimento per adibirla a struttura ricettiva come Bed & breakfast, offrendo un alloggio per eventuali turisti.

È anche possibile investire nell’acquisto di una seconda casa in zona universitaria per concederla in locazione agli studenti fuorisede (e non), visto che il lodigiano ospita diverse facoltà, come la facoltà di medicina veterinaria ed un polo distaccato dell’università degli studi di Milano. Comprare una seconda casa in zone strategiche può rappresentare un’ottima soluzione, data, appunto, anche la presenza di pendolari e studenti.

Questo può consentire a chi acquista un immobile, un’entrata fissa molto comoda, dando in locazione gli immobili (e ciò, nonostante per la compravendita seconda casa, le imposte siano più elevate rispetto ad un acquisto prima casa, non potendosi beneficiare delle agevolazioni fiscali prima citate).

Notaio per Immobile a Lodi in corso di costruzione

Un altro modo per poter risparmiare, oltre ad affidarsi ai preziosi consigli del notaio, ancor prima di procedere con la stipula del rogito, è quello di scegliere un edificio del lodigiano che sia in corso di costruzione. In questo modo i vantaggi saranno molteplici: in primo luogo, il prezzo da pagare sarà molto più basso, a differenza di quello di un’abitazione già terminata. In secondo luogo, le tutele di legge saranno maggiori.

Il costruttore, infatti, sarà obbligato a fornire una fideiussione, che deve garantire tutti gli importi riscossi e da riscuotere, fino a che la costruzione dell’immobile non sarà completata e la proprietà non venga trasferita, in favore dell’acquirente, con il definitivo di vendita. Oltre alla polizza fideiussoria, il costruttore sarà obbligato anche a consegnare una polizza assicurativa indennitaria, della durata di dieci anni, con effetto dalla data di ultimazione dei lavori. Questa polizza coprirà i danni materiali e diretti all'immobile, derivanti da rovina totale o parziale oppure da gravi difetti costruttivi dell’immobile, che si sono manifestati successivamente alla stipula del contratto definitivo di compravendita. Quindi l’acquirente sarà ampiamente tutelato sia quando l’edificio sia ancora in corso di costruzione, sia una volta completato e pronto per essere abitato.

Notai Lodi: i vantaggi dell’online

Dopo aver mostrato gli atti più comuni per il notaio a Lodi, e aver descritto come funziona il sito e come effettuare la ricerca, è utile mettersi anche nei panni dello stesso notaio.

Infatti la piattaforma è uno strumento utile non solo per l’utente che cerca il notaio, ma anche per gli studi. Va, infatti, chiarito, che ci sono alcuni studi notarili di Lodi che non hanno un proprio sito web: dunque rappresenta un’opportunità per ottenere visibilità.

Inoltre è un’ottima vetrina anche per coloro che, pur avendo una propria pagina, vogliono distinguersi dalla concorrenza nel pieno rispetto delle norme del codice deontologico.

Il funzionamento del sito inoltre, con la compilazione guidata del form inviata dall’utente al notaio, è pensata proprio per snellire il lavoro dei notai che, in questo modo, ottengono diverse informazioni dirette e possono avere a disposizione da subito dati specifici ed eventuale documentazione per preventivi e stipule.

Torna alle province

richiesta al notaio