inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Roberta T. Sto per comprare una seconda casa al mare e volevo sapere quanto mi costa come imposte ma in particolare i cos ...
Antonio L. Allora fonziona davvero!, scusate ma non pensavo che un servizio gratuito potesse esssere davvero operativo ed ...
Andrea S. Avevamo il dubbio che l'agente immobiliare ci abbia proposto un cambio di notaio per suoi vantaggi economici. ...
Nicola I. Un sito molto interessante e molto utile per chi come me deve affrontare delle spese molto significative ...
Stefano E. Grazie NotaioFacile per avermi messo in contatto con il Notaio che mi ha spiegato tutto quello che avevo bisog ...
Salvatore B. Preventivo Notaio; il servizio è di utilizzo veramente semplice ed intuitivo. Salve, ho appena richiesto un ...
Piero O. Comprare la casa stava diventando un impresa difficilissima, tra la banca che ci ha messo 3 mesi per concederm ...
Alessandra V. Purtroppo mia nonna è morta da poco. Mia mamma ha 5 fratelli e non vanno tutti d'accordo. Cercavo un notaio p ...
Melissa D. Ho avuto una consulenza notarile gratuita come indicato nel sito. Complimenti per la coerenza e per il servizi ...
Mauro M. Trovare un notaio economico a Milano non è cosa facile.. Tutto sommato sono riuscito nel mio intento e sono s ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Quanto costa il rogito?

Quanto costa il rogito?

Quanto costa il rogito, cos’è e quali documenti devono essere presentati per la sua stipula. Vediamo insieme come è fatto il documento che attesta il passaggio di proprietà di un immobile.

Quanto costa il rogito? È una delle domande più frequenti da parte di chi sta acquistando casa.

Vediamo in primo luogo di cosa si tratta: il rogito immobiliare è l’atto con cui l’acquirente si trasforma finalmente in proprietario perché il bene immobile passa di mano

Il rogito immobiliare è un atto pubblico, detto anche compravendita, lo stipula il Notaio che si occupa di tutti i previsti controlli preliminari: l’identità e la volontà delle parti; la correttezza dei dati relativi all’immobile, la conformità catastale, la prestazione energetica, la destinazione urbanistica. 

Il rogito viene letto dal Notaio alla presenza delle parti e sottoscritto contestualmente, di solito è il momento in cui vengono fisicamente consegnate le chiavi dell’immobile, ma non è obbligatorio, può esserci anche una “consegna anticipata”, se per motivi personali acquirente e venditore si accordano per consentire all’acquirente di entrare nell’immobile prima del rogito, ma in questo caso, fino alla firma, il proprietario rimane il venditore. È prevista anche una “consegna differita” ed in questa circostanza nel rogito viene inserita la data entro cui è previsto l’ingresso del nuovo proprietario e può essere presa in considerazione una penale nel caso non si rispetti la data indicata.

Il rogito precede normalmente la sottoscrizione del mutuo ipotecario che viene effettuata subito dopo il rogito, anche la sottoscrizione del muto è un atto pubblico e viene rogata dal Notaio.

Per stipulare il rogito sono necessari i seguenti documenti: documenti di identità delle parti; codice fiscale, estratto di matrimonio o certificato di stato libero o di unione civile, eventuali convenzioni patrimoniali o accordi di convivenza. L’acquirente deve inoltre presentare copia dei versamenti già effettuati, copia del contratto preliminare (se non redatto dallo stesso Notaio), eventuale indicazione del mediatore e relativi pagamenti effettuati. Il venditore deve dimostrare la proprietà del bene, consegnare i documenti catastali, copia dei pagamenti ricevuti, certificato di agibilità, e in caso di casa in costruzione, permessi a costruire, in caso di vendita con accollo di mutuo la ricevuta dell’ultima rata pagata. È opportuno anche consegnare il regolamento di condominio, se esistente. Occorre produrre anche la certificazione della prestazione energetica.

Vediamo ora quanto costa il rogito: imposte e onorario del Notaio

Il costo del rogito è composto da due diverse voci: da un lato vi è il compenso che il Notaio riceve come professionista per il lavoro svolto. Si tratta di una variabile discrezionale che dipende da diversi fattori quali urgenza, Notaio individuato, complessità dell’atto. Non esistono tariffe notarili per cui in caso di assenza di un Notaio di fiducia può essere utile chiedere diversi preventivi, senza dimenticare che il prezzo è solo un elemento della scelta. L’altra componente del costo del rogito è rappresentato dalle imposte che sono invece calcolabili.

Se stiamo acquistando un immobile da un privato le imposte previste sono: imposta di registro al 9% del valore catastale (rendita catastale rivalutata del 5% per il coefficiente 120), se stiamo acquistano senza i benefici prima casa, altrimenti l’imposta scende al 2% del valore catastale calcolato  con rendita catastale rivalutata del 5% per il coefficiente di 110, imposta catastale e ipotecaria nella misura fissa di 50 euro ciascuna.

Se stiamo acquistando da un costruttore entro 5 anni dalla costruzione o dalla ristrutturazione le imposte di registro, catastale ed ipotecaria sono fissate in 200 euro ciascuna, ma va aggiunta l’Iva al 10% in caso di acquisto di un’abitazione senza il bonus prima casa, al 4% se acquistiamo una prima casa. L’Iva sale al 22% in caso di questo di case di lusso o dimore storiche (classi catastali A/1, A/8, A/9).

Se invece la compravendita riguarda un terreno agricolo l’imposta di registro è al 15 %, in caso di terreno non agricolo al 9%.

Le informazioni riportate in questo articolo sono a carattere generico e non possono essere considerate documenti ufficiali, così come non possono in alcun modo sostituire il parere di un professionista. Per gli stessi motivi Easy Web Service Srl non risponde in alcun modo della correttezza di quanto riportato, così come dell’aggiornamento dei contenuti, in quanto argomenti suscettibili di modifiche nel tempo. EWS invita pertanto gli utenti a consultare direttamente un notaio per avere informazioni aggiornate, certe e conformi al proprio caso specifico.

richiesta preventivo notaio online
richiesta al notaio