inizio commenti notaio facile

Cosa Pensa chi ha utilizzato NotaioFacile?

Paola C. Porgo i miei complimenti per un servizio on-line eccellente, ringrazio anticipatamente Paola C. ...
Andrea A. Il notaio online è sicuramente una valida alternativa, ma lascia sempre qualche dubbio. Mi sono trovato bene ...
Giacomo S. Sono Giacomo e dopo aver deciso di fare il grande passo con la mia ragazza, abbiamo prima deciso di andare a c ...
Michele G. Domanda in ambito Notarile: Il Notaio mi ha risposto 2 ore dopo. Eccezionale! Vi ringrazio per la risposta ch ...
Saverio M. Alla ricerca Online di informazioni sulla separazione dei beni vi ho trovato.. Ho richiesto un preventivo ed o ...
Claudio E. Volevo ringraziarvi perché ho ricevuto finalmente! Un Preventivo Notarile Analitico, con tutte le voci dei co ...
Eleonora S. Quello che ho scelto tramite questo sito non è il notaio più economico del mondo, ma sono contenta perché u ...
Federica S. Cerco un notaio economico online ed ecco che imbatto nel sito NotaioFacile.it. Ho letto di cosa si trattava e ...
Davide N. Notaio vicino a casa per comprare immobile sito in un'altra provincia o regione buongiorno, gradivo ringrazi ...
Giovanni La. Abito a Roma e per una compravendita negozio ho chiesto vari preventivi a notai della mia città. Il preventiv ...
Leggi tutti i commenti...
fine commenti notaio facile

Notaio a Bergamo

notaio-bergamo-studio-notarile-bg

I notai nella provincia di Bergamo, attualmente, sono circa un centinaio e sono dislocati sul territorio in modo proporzionale, rispetto al numero di abitanti. Eppure, se è la prima volta che avete bisogno di un notaio, potrebbe risultare difficile trovarne uno di riferimento.

La provincia di Bergamo in Italia è una tra quelle che contano il maggior numero di Comuni. Dunque, ben si comprende come le varie richieste agli studi notarili di Bergamo possano pervenire da più fronti.

Vediamo in che modo poter ottimizzare la ricerca per trovare il Notaio a Bergamo, provando anche ad orientarsi fra i vari territori in città e provincia.

Preventivo notaio acquisto casa a Bergamo e provincia

Il territorio di Bergamo e provincia, è un territorio sempre più in espansione, che offre occasioni di stabilità sia con riferimento ad opportunità lavorative, che location per svaghi culturali di ogni genere. Proprio partendo da ciò che si ricerca, e la ragione per cui si matura l’idea di acquistare una casa, si limiterà l’ambito territoriale.

Per richiedere il preventivo al notaio a Bergamo analizziamo i princiapli costi per comprare una casa e come restringere il campo per non sbagliare.

I costi di acquisto di una casa, dipendono dalla collocazione geografica della stessa, essendoci zone chiaramente più impegnative dal punto di vista dell’investimento, come potrebbe essere per esempio una casa, proprio sul Corso XX settembre.

Inoltre, va tenuto presente che, essendo la città di Bergamo divisa in due zone, la città Alta, dove sono collocati i monumenti più significativi, e la città Bassa, anch’essa ricca di storia, ma in cui risiede anche il cuore pulsante della burocrazia bergamasca, la scelta dell’immobile potrebbe variare a seconda delle singole esigenze. Va, però, precisato, che, qualunque sia la zona scelta e che essa sia ubicata in una zona centrale o in provincia, si può comunque provare a risparmiare, con l’aiuto del notaio.

Costo notaio a Bergamo e provincia per comprare la prima casa

Per ottenere un preventivo economico sull'acquisto casa dal notaio il modo principale per poter risparmiare nelle imposte, è quello di scegliere una casa che possa essere considerata quale “prima casa”, che possa essere adibire a propria residenza familiare. Affinché possa avvenire questo risparmio, è necessario che sussistano determinati requisiti, richiesti dalla legge per usufruire delle cosiddette agevolazioni prima casa. Nello specifico, è necessario che:

•          la casa che si compra non appartenga ad una di queste categorie catastali: A/1 (abitazioni di tipo signorile), A/8 (abitazioni in ville) e A/9 (castelli e palazzi di eminenti pregi artistici e storici), poiché la legge le considera abitazioni di lusso;

•          la casa sia ubicata nel Comune in cui l’acquirente ha (o intende stabilire entro 18 mesi) la propria residenza o lavora;

•          l’acquirente non sia titolare di un’altra casa sita nello stesso comune;

•          l’acquirente non sia titolare su tutto il territorio nazionale di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o nuda proprietà, su un altro immobile acquistato, anche dal proprio coniuge, usufruendo delle agevolazioni prima casa. Qualora, però, si sia già usufruito delle agevolazioni prima casa, si potrà comprare l’immobile, con il risparmio di imposte, solo a condizione che, entro un anno, venga venduto il primo immobile, acquistato con le medesime agevolazioni.

La casa potrebbe anche non essere necessariamente collocata nella città di Bergamo, si potrebbe scegliere anche una cittadina avente comunque una discreta densità abitativa, come per esempio Treviglio.

Dal notaio per comprare la casa a bergamo 

Nonostante tutto l’agglomerato di Bergamo e provincia, sia una zona molto viva, sia da un punto di vista culturale, che storico, si potrebbe scegliere di cercare una casa, in centri meno densi di abitanti, ma che attirano comunque l’attenzione dei turisti, come potrebbe essere, per esempio, la città di Caravaggio, città natale dell’artista conosciuto in tutto il mondo, Michelangelo Merisi.

Trattandosi di un centro turistico, si potrebbe riflettere se scegliere un immobile, non necessariamente da adibire quale prima casa, oppure seconda abitazione, ma solamente per alcuni periodi dell’anno, ricorrendo alla figura della multiproprietà.

In questo caso, sull’immobile si formerà uno stato di comunione, fra i vari soggetti che godono dello stesso. La comunione dovrà esser retta da un apposito regolamento, nel quale verranno delimitati e stabiliti i periodi, o i giorni, del godimento della casa.

Comprare la seconda casa nelle montagne o valli bergamasche

Se la multiproprietà potrebbe non essere la soluzione più adatta alle proprie esigenze, perché, magari, non ci si trova d’accordo con gli altri titolari, relativamente ai periodi dell’anno in cui poter godere dell’immobile, si potrebbe scegliere di direttamente di acquistare una seconda casa dal notaio. Una collocazione che potrebbe risultare comoda, qualora si sia amanti della montagna o delle escursioni immerse nella natura, potrebbe essere quella di Albino, Foppolo, Valbrembo oppure di Seriate.

Tuttavia, non è possibile usufruire delle agevolazioni prima casa nel caso in cui l’immobile che si acquisti sia una seconda abitazione. Si può, però, con l’aiuto del notaio, provare ugualmente a risparmiare, magari intestando l’immobile, ad un altro soggetto, come, per esempio, ad un figlio.

Il risparmio consisterebbe nel fatto che, probabilmente, per il figlio, specie se minorenne, si tratterebbe della prima casa di abitazione e dunque si potrebbe godere comunque dei benefici fiscali. In atto, il figlio minorenne dovrà essere rappresentato dai genitori, previa autorizzazione del giudice tutelare del luogo in cui si risiede.

Acquistare un magazzino nella bergamasca

Oltre ad acquistare dal notaio la prima casa, si potrebbe avere la necessità, per il lavoro che si compie, di comprare un immobile da adibire a magazzino o deposito, per esempio qualora detto immobile, sia collocato in una zona che sia sede di industrie come, per esempio, la zona di Dalmine.

Ci sarebbe un notevole risparmio nei costi, qualora sia possibile collegare il magazzino ad un’altra unità immobiliare in cui si risiede, che possa fungere da prima casa. In questo caso il magazzino, individuato catastalmente con la categoria C/2, potrebbe essere inserito come pertinenza, pagando, anche in questo caso, un importo delle tasse notevolmente inferiore, perché agevolato. Va, inoltre, precisato che, affinché l’immobile possa essere destinato a pertinenza, è necessario che l’abitazione principale, cui collegarla, sia sita nello stesso comune del magazzino, o locale deposito, e possa essere utilizzata, in modo concreto ed oggettivo, al servizio del bene principale.

Come trovare un notaio a Bergamo e provincia

Quando si cerca il notaio, spesso ci si affida al passaparola: questo è dovuto in molti casi al fatto che, non avendo competenza specifica in materia, non si ha consapevolezza dei criteri che sarebbe opportuno seguire nella scelta del notaio.

Invece che affidarsi, necessariamente, al professionista, che sia in assoluto il più economico, sarebbe opportuno fare un bilanciamento, tenendo, sicuramente, in considerazione l’aspetto del risparmio, ma non trascurando nemmeno l’affidabilità e l’esperienza.

Ecco come poter fare, per trovare un notaio che abbia competenza territoriale e risulti comodo da raggiungere.

Preventivo notaio online anche a Bergamo

Il portale nasce proprio per offrire agli utenti un servizio gratuito di ricerca per trovare il notaio, contattarlo e chedere direttamente il preventivo ai notai online. NF non si limita a fornire un asettico elenco di nominativi, ma si prova a fornire agli utenti gli strumenti per contattare direttamente il professionista anche in tutti i comuni della provincia di Bergamo. Premettendo quindi che si tratta di un servizio gratuito e senza intermediari, e che quindi ogni utente è libero di decidere se e con quali tempistiche e/o modalità proseguire nel conferimento dell’incarico, vediamo come trovare concretamente un notaio online.

Per prima cosa, il menu consente all’utente di selezionare la provincia di riferimento: nel caso di chi sta navigando in questa pagina, quindi parliamo di un notaio a Bergamo, competente nell’ambito dell’intera regione Lombardia. Il territorio della provincia è, sotto il profilo amministrativo, diviso in 11 aree cd omogenee. Questa distribuzione non incide sulla libertà di scelta del notaio: la posizione geografica dello studio notarile, può rilevare in un'ottica di semplice comodità geografica, ma nessun limite o obbligo è imposto alle parti dell'atto, che possono scegliere liberamente la zona di riferimento, a seconda del luogo in cui risiedono o lavorano.

La seconda selezione guidata, riguarda il tipo di atto per il quale si sta cercando consulenza di uno studio notarile a Bergamo; in altre parole va specificato l’ambito di competenza (societario, familiare, impresa o immobiliare).

Qualora si riscontrino delle difficoltà, nell’inquadrare in quale di queste macroaree debba essere inserito l’atto per il quale ci si deve rivolgere ad un notaio di Bergamo, è possibile utilizzare i suggerimenti che vengono proposti sotto ad ogni categoria.

L’ultima parte del modulo, permette di personalizzare la richiesta di consulenza notarile, inserendo i dati specifici oppure allegando i documenti che possano essere utili al notaio online, in modo da ottimizzare ulteriormente la ricerca.

Uno dei punti di forza del servizio è il tempismo: i notai online rispondono molto celermente dall’invio del modulo di contatto ma è chiaro che più precise e accurate saranno le informazioni fornite e più i suddetti tempi potranno essere ulteriormente snelliti.

Come scegliere il notaio a Bergamo dopo aver inviato la richiesta?

Premettiamo che NF non opera come intermediario del servizio: questo significa che la ricerca, oltre che gratuita, non è in alcun modo vincolante.

Sarebbe una buona regola chiedere, come primo step, un preventivo notarile che, sebbene non tassativo, può essere un buon punto di riferimento. L’uso dei servizio non sarà dunque mai a pagamento per l’utente, che potrà fare la propria ricerca di notai in Bergamo o nelle altre città in modo semplice, veloce, gratuito e senza impegno alcuno. Dopo aver ricevuto tutte le informazioni richieste, si potrà scegliere liberamente di stipulare o meno, l’atto per il quale si sono raccolte le informazioni.

Studi notarili di Bergamo: perché è importante essere online

Per i notai di Bergamo che scelgono questo servizio sicuramente il sito NF rappresenta un servizio impagabile in termini di visibilità su internet: un’esclusiva vetrina per il proprio studio e per la propria professionalità. Inoltre, consente anche di snellire e ottimizzare l’organizzazione del lavoro: nel modulo di contatto l’utente ha da subito l’opportunità di fornire tutte le informazioni basilari per consentire allo studio notarile di inquadrare al meglio la situazione, così da poter fornire indicazioni ed eventualmente un preventivo in modo tempestivo. Il contatto tra utente e notaio è riservato e diretto, nel pieno rispetto delle regole di deontologia professionale. Oggi internet è il primo luogo in cui gli utenti cercano un bene o un servizio, che sia per praticità o per abitudine.

Che tu sia un utente alla ricerca di uno studio notaio a Bergamo e provincia oppure un professionista che ha uno studio notarile a Bergamo e vuole far conoscere la sua attività, non esitare a navigare in questo sito scoprendone tutti i vantaggi o a contattarci senza impegno per maggiori informazioni.

Torna alle province

richiesta al notaio