Che Tipo di Atto Devi Fare?

Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Puglia Campania Molise Lazio Abruzzo Umbria Marche Toscana Liguria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Piemonte Lombardia Valle d'Aosta
Regione
Provincia
Tipologia
Selezionare la provincia nella quale intendi fare l'atto.


Contatti rapidi con consulenti notarili in tutta Italia
Dove rivolgersi per chiedere aiuto su una pratica?

La scelta di un notaio a Palermo: da cosa dipende e chi decide


Sono 385 gli studi notarili presenti nei dieci distretti della Sicilia, e 91 i notai di Palermo che offrono i loro servizi. Saper scegliere il professionista che faccia al caso proprio diventa quindi un’operazione fondamentale e allo stesso tempo complessa, se non si hanno a disposizione conoscenze e strumenti adeguati.


Innanzitutto, dato il ruolo di terzietà della professione notarile, è da tenere in considerazione che è bene che il notaio venga scelto, di comune accordo, da entrambe le parti. Se l’accordo non dovesse essere raggiunto, la decisione dello studio notarile spetta di diritto alla parte tenuta al pagamento delle prestazioni. Per le pratiche in cui sono coinvolti enti pubblici o banche (ad esempio per atti di acquisto e mutuo), di regola il notaio a Palermo viene scelto dall’altra parte.


Queste le regole stabilite dalla legge e dalla consuetudine. In generale, per la scelta di un consulente notarile a Palermo, è necessario tenere in conto alcuni fattori meno materiali, che concernono maggiormente con la professionalità del pubblico ufficiale e con le sue abitudini, come ad esempio la sua disponibilità a impegnarsi sulla pratica in termini di tempo o la correttezza con cui cerca di fare l’interesse dei suoi clienti.


Fra queste caratteristiche assume un ruolo interessante il preventivo fornito dal professionista stesso. Diventa infatti possibile, ma non fondamentale, scegliere il nominativo di un notaio economico a Palermo: il basso costo potrebbe infatti influire sulla qualità globale del servizio oppure, al contrario, una tariffa notarile “alta” non garantisce automaticamente sulle prestazioni.


Può risultare quindi importante ricorrere all’utilizzo di strumenti più moderni che permettano di richiedere in tempi rapidi consulenze a notai in Sicilia in modo da disporre di una possibilità in più per scegliere il servizio giusto per le proprie esigenze.

  notaio-palermo-studio-notarile-pa

Su Notaiofacile.it trovi anche informazioni per:


Come posso contattare notai a Palermo online?


Richiedere preventivi di notai a Palermo con Notaiofacile.it è un procedimento estremamente semplice e veloce. Basta andare sulla homepage del sito e:


  • • selezionare l’area geografica di interesse;
  • • scegliere il tipo di atto per cui si richiede l’intervento del consulente notarile;
  • • compilare il form di contatto in maniera dettagliata.

I professionisti contattati saranno quindi in grado di formulare una valutazione completa della prestazione, con preventivo suddiviso nelle varie voci di spesa, onorari e imposte richieste dalla pratica notarile specifica.