Comprare casa di ringhiera dal notaio

QUALE ATTO NOTARILE DEVI FARE?
Che tipo di atto notarile devi fare?
Preventivo notaio, trova il notaio online e contattalo direttamente

Qui Rispondono Solo i Notai
GRATIS E SENZA IMPEGNO

QUI RISPONDONO SOLO I NOTAI ! GRATIS E SENZA IMPEGNO

Tipo di casa da comprare dal notaio

Quando si deve scegliere una casa da comprare si è spesso indecisi sulla tipologia di abitazione ideale in cui andare a vivere. Naturalmente la scelta ricade sul tipo di casa adatto più alle proprie esigenze: una persona che vive da sola non avrà le stesse pretese e necessità di un nucleo familiare.

Pertanto stabilire sin dall’inizio quali siano le proprie priorità, può essere particolarmente importante per evitare, in un momento successivo, di rimanere delusi dalla scelta effettuata.

L’acquisto di una casa dal notaio non è un investimento da prendere con leggerezza proprio perché comporta diverse spese da sostenere, in tema di tasse e imposte, che esulano dal pagamento del prezzo al venditore. Vediamo che cosa si intende quando si parla di casa di ringhiera, quali sono le caratteristiche principali, ma soprattutto a cosa fare attenzione.

SERVE LA CONSULENZA DEL NOTAIO?
richiedi il preventivo al notaio

Contatta il Notaio Gratis

Fai un PREVENTIVO

Scopri tutti i costi per stipulare l'atto

Comprare casa dal notaio: che cos'è la casa di ringhiera?

Quando si parla di casa di ringhiera si intende una casa con delle peculiari caratteristiche che hanno delle origini molto antiche.

Nascono dall’esigenza di creare degli alloggi standardizzati che possano contenere molte famiglie: ciò lo si evince anche dalla caratteristica tipica in cui ogni piano è definito da un balconcino continuo con ringhiera in ferro che unisce e rappresenta il tramite tra i collegamenti verticali e gli appartamenti ubicati proprio sullo stesso piano. Oggi le case di ringhiera sono diffuse sia nelle zone più industriali, che nelle zone che non distano molto dal centro, pertanto non è possibile definire una regola generale sulla loro ubicazione.

Che origini hanno le case di ringhiera?

L’espressione case di ringhiera non è molto comune e fa riferimento a quei tipi di costruzione tipicamente milanesi presenti anche nelle principali città, capoluoghi di regione di Italia.

Tali tipologie di case conservano le tradizioni di tempi passati in cui gli operai o gli immigrati popolavano determinate zone e abitavano in alloggi di tipo residenziale: in passato erano case molto piccole in cui vivevano molte persone e anche più di un nucleo familiare.

Questo tipo di caratteristiche determinava una maggiore accessibilità ai prezzi proprio perché erano più economiche in virtù anche degli spazi ristretti che offrivano e dell’assenza di esclusività dell’alloggio.

comprare casa di ringhiera dal notaio

Caratteristiche case di ringhiera

Quando si decide di comprare dal notaio una casa di ringhiera, il suo aspetto è inconfondibile in quanto tali abitazioni si sviluppano su quattro o cinque piani costruiti con mattoni rossi, tipici della tradizione architettonica milanese.

Le case di ringhiera sono anche chiamate e conosciute come “case a ballatoio” proprio perché condividono il ballatoio con altri appartamenti che sono situati sul medesimo piano: ciò determina un maggiore senso di comunità e appartenenza tra i residenti.

Rivalutazione di case di ringhiera da comprare dal notaio

La tendenza a rivalutare le case di ringhiera è sempre più diffusa: esperti di design e di architettura per interni hanno molto spesso trasformato ambienti angusti in autentici gioiellini prima di metterli in vendita.

Modernizzare una casa ed intervenire proprio sull’arredamento possono rappresentare delle armi vincenti per coloro che intendono vendere la casa dal notaio. Naturalmente i prezzi possono variare in quanto una casa di ringhiera interamente ristrutturata, dal punto di vista strutturale ed interno, avrà un costo maggiore rispetto ad una casa in stato di abbandono. Per tali ragioni oggigiorno non è possibile definire un prezzo standard per un’unità abitativa che un tempo costituiva una casa di ringhiera al pari di un alloggio popolare.

A cosa fare attenzione quando si compra una casa di ringhiera

Spesso i proprietari delle case di ringhiera dopo aver effettuato i lavori di ristrutturazione necessari, tali da rendere le case di ringhiera un’abitazione più accogliente si rivolgono ad esperti del settore di home staging, specializzati nella preparazione di una casa per il sopralluogo dell’acquirente.

È buona norma non lasciarsi fuorviare solo dal fattore estetico e dalla circostanza che tali particolari abitazioni siano state impreziosite da lavori strutturali, ma occorre concentrarsi anche su altri elementi che, solo i tecnici del settore, sono in grado di valutare.

È sempre opportuno prendersi il tempo necessario per i controlli che vengono effettuati dal notaio addetto al rogito: scoprire in un secondo momento che la casa presenti delle problematiche a livello catastale, come ad esempio la planimetria difforme oppure degli abusi edilizi, può rappresentare un serio step da dover affrontare.

Per tali ragioni occorre rivolgersi al notaio sin dal momento delle trattative e non solo per ricevere la cosiddetta firma, tale da decretarne il definitivo trasferimento dal venditore al compratore, ma anche per avere la sicurezza e la serenità che tutto sia perfettamente in regola.

Svantaggi case di ringhiera

Uno dei principali svantaggi che può scorgersi nel caso in cui si decida di comprare una casa di ringhiera dal notaio è l’assenza di privacy. Purtroppo, come abbiamo visto, esistono diversi spazi comuni che non è possibile, proprio da un punto di vista funzionale, non condividere. In passato addirittura i servizi erano comuni per tutti coloro che vivevano al medesimo piano, ma ciò non costituiva un problema proprio per il senso di comunità condiviso.

Tuttavia oggi con il rilancio di questa tipologia di abitazione, grazie ai designer esperti del settore immobiliare, la casa di ringhiera non rappresenta più la scelta di coloro che vivevano nelle case popolari.

Preventivo notarile gratis acquisto casa di ringhiera

Nel caso in cui si debba comprare una casa di ringhiera dal notaio e si abbiano le informazioni basilari è possibile richiedere gratis un preventivo online notarile mediante la piattaforma di NotaioFacile, comodamente seduti da casa.

Questo servizio non implica costi di registrazione, né di iscrizione al sito e consente di entrare in contatto diretto con il notaio senza aver a che fare con figure intermediarie; in pochi semplici passaggi, compilando i campi del form si potrà effettuare la richiesta ed attendere la risposta direttamente dal notaio.

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
Potrebbe interessarti:

Dal 2012 i N.1 specializzati nella Consulenza Notarile e Preventivo Notaio

NF è l'unico Originale
Diffidate dalle imitazioni

NO Mediatori, NO Intermediari,
NO Dottori di chissà quale Studio

richiesta al notaio