Comprare casa ultrapopolare dal notaio

QUALE ATTO NOTARILE DEVI FARE?
Che tipo di atto notarile devi fare?
Preventivo notaio, trova il notaio online e contattalo direttamente

Qui Rispondono Solo i Notai
GRATIS E SENZA IMPEGNO

QUI RISPONDONO SOLO I NOTAI ! GRATIS E SENZA IMPEGNO

Investire in una casa ultrapopolare 

Gli annunci immobiliari spesso presentano le case con espressioni, non prettamente tecniche, allo scopo di attirare l’attenzione e incuriosire gli investitori. Tuttavia è molto importante, prima di effettuare qualsiasi tipo di scelta, effettuare dei controlli, anche con l’aiuto del notaio, in modo tale da evitare di commettere errori grossolani che possano compromettere il successo dell’investimento.

Pertanto la dicitura “casa ultrapopolare” non è molto diffusa, in virtù, come vedremo della soppressione della categoria catastale di riferimento. Tuttavia occorre prestare molta attenzione in quanto alcune case ancora sono accatastate in questo modo e per tali ragioni è opportuno focalizzarsi sulle caratteristiche che presenta e sulle tasse che determina il trasferimento della stessa. Vediamo insieme cosa è necessario sapere.

SERVE LA CONSULENZA DEL NOTAIO?
richiedi il preventivo al notaio

Contatta il Notaio Gratis

Fai un PREVENTIVO

Scopri tutti i costi per stipulare l'atto

Che cos’è una casa ultrapopolare

Quando si parla di abitazione di tipo ultrapopolare si intende un’unità immobiliare che appartiene a dei fabbricati che hanno delle caratteristiche relative alla costruzione e rifiniture di basso livello.

Nella maggior parte dei casi si tratta di case molto datate che non hanno subito lavori di ristrutturazione nel corso del tempo e che talvolta non sono state adeguate ai profili di sicurezza necessari. Per tali ragioni in questi casi è opportuno verificare, mediante l’aiuto di un tecnico anche la presenza dei requisiti di agibilità, un tempo chiamata abitabilità.

Comprare casa ultrapopolare dal notaio

Comprare una casa ultrapopolare come prima casa dal notaio

Come vedremo più avanti, la casa ultrapopolare permette di usufruire delle agevolazioni fiscali prima casa che consentono di risparmiare sulle tasse e sulle imposte previste per il rogito notarile di acquisto.

Pertanto se si acquista da privato, l’imposta di registro sarà pari al 2%, rispetto al 9% previsto per le case di lusso, così come le seconde case. Ciò rappresenta un dato importante da tenere in considerazione quando ci si approccia per la prima volta al mondo del mercato immobiliare.

Requisiti per agevolazioni fiscali prima casa ultrapopolare

Per poter usufruire delle agevolazioni prima casa, quando si decide di investire in una casa ultrapopolare, è necessario che ricorrano determinati presupposti e requisiti stabiliti dal legislatore.

È innanzi tutto necessario che chi acquista non sia proprietario di altro immobile situato nello stesso Comune dell’immobile che si vuole acquistare, idoneo ad essere adibito ad abitazione. È necessario che non sia titolare di altro immobile neanche in comunione legale dei beni con l’altro coniuge, qualora sia sposato.

Inoltre è indispensabile che colui che intende acquistare non sia titolare di altri diritti reali definiti minore, ossia non sia titolare del diritto di uso, di abitazione, di usufrutto su un altro fabbricato sito nel medesimo Comune.

Per poter usufruire delle agevolazioni colui che compra non deve avere sul territorio nazionale altri immobili per i quali abbia usufruito delle agevolazioni prima casa. Si tratterebbe di duplicare un beneficio di cui si è già usufruito, pertanto, inammissibile.

Analizzando gli ulteriori requisiti richiesti dalla legge, è necessario che colui che acquisti la casa abbia la residenza nel Comune in cui si trova l’immobile o si impegni a trasferirla entro 18 mesi dall’acquisto o nel quale svolge la propria attività lavorativa.

Categoria catastale casa ultrapopolare

Quando si parla di casa ultrapopolare da comprare dal notaio, occorre innanzitutto verificare la cosiddetta categoria catastale.

La categoria catastale rientra tra i cosiddetti dati catastali che identificano in maniera inequivocabile un immobile e viene utilizzata come base per calcolare le tasse immobiliari, come l'Imposta Municipale Unica (IMU). La categoria catastale A/5, per le case ultrapopolari, è riservata agli edifici residenziali situati in zone ad alta densità abitativa, dove la popolazione è molto concentrata.

Categoria catastale A/5 in A/4

Sebbene esistano ancora delle case registrate al Catasto con la categoria A/5, è importante precisare che la Circolare del Ministero delle Finanze n.5 del 1992 ha soppresso la categoria catastale A/5, ma restano ancora accatastati tutti quegli immobili in tale categoria, per i quali non è stata chiesta alcuna variazione.

La categoria catastale A/5 è stata incorporata nella categoria delle abitazioni popolari A/4 e pertanto, ai fini degli adempimenti fiscali, è possibile prendere quest’ultima come punto di riferimento per gli adempimenti di carattere fiscale.

Visura catastale per categoria catastale

Per scoprire se un determinato bene immobile, in particolare una casa, appartenga a una determinata categoria catastale, basterà semplicemente consultare una visura catastale.

Si tratta di una documentazione che permette di conoscere tutti i dati catastali necessari per il rogito notarile: pertanto oltre alla categoria, emergeranno elementi importanti come la rendita catastale, utili anche per il calcolo delle tasse e delle imposte da versare all’erario.

Preventivo notarile acquisto casa ultrapopolare

Nel caso in cui si abbia bisogno di un preventivo notarile gratis per l’acquisto di una casa, che sia la prima o la seconda, è possibile tramite la piattaforma di NotaioFacile, presentare una richiesta online, in modo del tutto gratuito, senza sostenere alcun costo di iscrizione o registrazione alla piattaforma.

Si tratta di un servizio che permette di entrare in contatto direttamente con un notaio, senza interfacciarsi con intermediari o altri esperti del settore immobiliare. Inoltre consente di scegliere anche la città in cui si preferisce stipulare, in modo tale da rendere più agevole lo spostamento in caso di richiesta di colloquio con il notaio.

Avere un’idea del budget da preparare per il proprio investimento immobiliare, come una casa ultrapopolare, è importante per comprendere al meglio il sacrificio economico da sostenersi, in vista del rogito notarile di acquisto.

Condividi questo articolo

Condividi questo articolo

Autore: Notai Online articolo realizzato personalmente dall'autore e coperto da copyright ©
Potrebbe interessarti:

Dal 2012 i N.1 specializzati nella Consulenza Notarile e Preventivo Notaio

NF è l'unico Originale
Diffidate dalle imitazioni

NO Mediatori, NO Intermediari,
NO Dottori di chissà quale Studio

richiesta al notaio